31 ottobre 2014

Pan dei morti, dolce tradizionale milanese

pan dei morti3

Il "Pan dei morti" è un dolce tipico della tradizione milanese, o meglio, lombarda, che solitamente viene preparato per la commemorazione dei defunti. Si tratta di una sorta di biscotto gigante realizzato con albumi, avanzi di savoiardi, amaretti e biscotti secchi, in quantità variabili, poco cacao, tante spezie e frutta secca o disidratata. Esistono diverse versioni, in cui variano sostanzialmente l'utilizzo di diversi tipi di frutta. C'è chi li prepara con soli fichi, chi aggiunge i marrons glacé e chi, ancora, aggiunge vari canditi. Ho cercato di riproporvi la ricetta in maniera il più tradizionale possibile. L'unica piccola differenza, per me, è l'utilizzo delle albicocche secche (per cui ho una totale e completa venerazione! ormai lo avrete capito) che possono tranquillamente essere omesse perchè non previste nel dolce tradizionale.

29 ottobre 2014

Chocolate spider donuts

spider donuts4

Si prosegue con le ricette di Halloween...
L'unica cosa che mi rende elettrizzata è vedere l'espressione del mio piccolo quando gli propongo un dolce simpatico e spiritoso proprio come questi piccoli ragni-ciambella.
La ricetta base è la mia solita, fedelissima, delle ciambelle al cioccolato, cotte al forno.
Vi servirà l'apposito stampo, ma potete ovviare alla mancanza utilizzando anche dei semplici stampi per muffins, non usciranno con il buco, ma saranno ugualmente apprezzati, credetemi.

27 ottobre 2014

Vermetti in vaso di terra, o budini di Halloween al cioccolato con caramelle gommose

vermetti in vaso di terra5

Nonostante io non sia una fanatica di Halloween, e di tutte quelle feste puramente commerciali, quest'anno sembra che non ci sia via di fuga. Il mio ometto cresce ad una velocità pazzesca e ovviamente è caduto anche lui nella rete del "dolcetto e scherzetto" con un' illogica passione per tutto ciò che riguarda questa simpatica festa.
Tutte le ricette che vedrete nei prossimi giorni, riguardanti Halloween, sono state appositamente scelte dal piccolo di casa. Ha stilato il suo personalissimo elenco, ha sbirciato con me su pinterest e nel web per cercare tutti i dolcetti più simpatici da proporvi. Insomma ha sostanzialmente contribuito ai post che ho in programma per i prossimi giorni.
Oggi, per voi, abbiamo questi simpatici vermetti in vaso di terra!

24 ottobre 2014

Pancakes alla zucca e yogurt con mele caramellate e noci Pecan e un invito speciale per voi...

pancakes alla zucca4

Sì, ho un altro dolce alla zucca pronto per voi! Sono certa che anche a questo non saprete resistere. I pancakes alla zucca non li avevo mai provati, devo essere onesta, ma ora posso dirvi con certezza che difficilmente potrò farne a meno. In più, come se fosse cosa da poco, questi soffici e deliziosi pancakes sono senza burro e latte, preparati solo con il vostro yogurt preferito. Io ne ho scelto uno Bio all'orzo e ha dato una svolta epocale alla mia idea di colazione. Sono qualcosa di strepitoso e non potete non provarli (insieme alla torta di zucca, già che ci siamo!). 
In questi giorni sono un po' di fretta. Anche Ottobre si è rivelato un mese intenso e ricchissimo di belle notizie, ma mi scuso se a volte rispondo ai vostri commenti un po' in ritardo. Questo fine settimana sarò nella zona di Mantova, a Borgo Virgilio, per seguire uno degli showcooking di Lagostina.

22 ottobre 2014

Pumpkin and granola cake

pumpkin granola cake

Che Ottobre sarebbe senza una bella torta di zucca? In questi ultimi giorni le vedo spuntare ovunque e mi mettono una tale allegria e un'immensa voglia di preparare mille piatti in cucina. Questa torta di zucca e granola è una ricetta davvero semplicissima da preparare, ma è soprattutto sana, leggera e gustosissima. La polpa, cotta al forno, e poi frullata insieme ad un delicato olio extravergine di oliva, la rende soffice come non mai.

21 ottobre 2014

Crema di patate e funghi Bio all'aglio e curcuma

Crema di patate e funghi Bio  all’aglio e curcuma

Qualche giorno fa ho avuto la fortuna di poter partecipare allo showcooking di Marco Bianchi, in una serata completamente dedicata al Fungo Bio di Hortoitalia. All'interno del ristorante Bioesserì by Naturasì di Milano, il 14 ottobre, ho avuto modo di scoprire tutte le qualità del fungo prataiolo biologico e di lasciarmi incantare dalle 4 ricette preparate appositamente per l'occasione dal bravissimo Marco Bianchi. In soli 20 minuti ci ha stupito con un intero e sfiziosissimo menù a base di funghi prataioli per una cena leggera e intrigante.Nel caso in cui ve lo stiate chiedendo, sì, gli unici tre funghi rimasti sono proprio quelli che vedete nella foto. In realtà, ho spazzolato tutto quelli contenuti nel sacchetto che mi è stato regalato, giorno dopo giorno, semplicemente conditi con un filo di olio, ma anche solo così, semplici, tagliati a fettine, belli croccanti e perfetti come spezzafame. Con un profumo e un sapore che sono in grado di rendere perfetto qualsiasi piatto. 

20 ottobre 2014

Granola con frutti rossi, mandorle e bacche di Goji

granola pink5

Da quando ho scoperto come realizzare la granola, non passa mese che non ne prepari una bella scorta da gustare a colazione o a merenda. Semplicemente la adoro, anche da sgranocchiare di tanto in tanto fuori pasto, come semplice "spezzafame"! La mia preferita è senza ombra di dubbio quella al cioccolato, che piace un po' a tutti in questa casa, proprio perchè è super golosa e crea un fantastico latte e cacao che piace anche ai più piccoli. Oggi però voglio lasciarvi una ricetta altrettanto semplice e, soprattutto, altrettanto golosa, quella ai frutti rossi, mandorle e bacche di goji. E' una granola super, dedicata a tutte le donne, nel mese della prevenzione per il tumore al seno. La Fondazione Umberto Veronesi ha dato vita al progetto "Pink is good" che promuove la prevenzione del tumore al seno anche attraverso uno stile di vita più sano, in cui il consumo di frutta secca e cereali è assolutamente da preferire in quanto, i primi, contengono grassi vegetali indispensabili per la nostra salute, mentre per quanto riguarda i cereali, risultano un'ottima fonte di fibre ed energia e non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola.

17 ottobre 2014

Frollini autunnali con farina di castagne

frollini autunnali2

A forma di foglie e funghetti, perchè no? A volte queste tristi giornate autunnali possono anche essere rese più interessanti da un piccolo biscotto goloso e insolito, grazie alla farina di castagne e magari ad una dolce copertura al cioccolato.
Solitamente non sono un'amante dell'autunno, l'unica cosa che mi mette particolare allegria sono i colori accesi delle foglie, giallo, rosso, marrone, colori caldi e avvolgenti che rendono allegre le camminate anche quando l'aria si fa più frizzantina.
Avevo già provato la frolla alla farina di castagne, qualche anno fa, ma non mi si era più presentata l'occasione per sperimentare qualcosa di nuovo, seppur semplice e giocoso, proprio come questi biscotti. 

16 ottobre 2014

Pane rustico ai semi

pane rustico ai semi

Quando vedo una ricetta di Gontran Cherrier non posso non innamorarmene. L'ho scoperto grazie ad un libro di Rachel Khoo (altro personaggio di cui non posso fare a meno!) e sono subito rimasta incantata dalla sua passione per la lievitazione, il pane e tutto ciò che fa parte di questo splendido mondo fatto di farina e lievito. Avevo divorato uno dei suoi primi libri "Gontran fait son pain" e, quando ho saputo che in Francia andava in onda una trasmissione completamente dedicata all'arte della "Panificazione" mi sono fiondata a comprare anche "La meilleure boulangerie de France"  con tante, tantissime ricette di pane e non solo! Immaginate la quantità di post it che ho già inserito in questo libro. Praticamente potrei sfornare qualcosa di nuovo tutti i giorni. Per primo però c'era questo delizioso pane ai semi, un po' rustico, perfetto in ogni momento e con tantissimi semi che fanno benissimo alla salute, come quelli di lino.

13 ottobre 2014

Torta morbida al cioccolato e farina di castagne

Torta morbida al cioccolato e farina di castagne4

La farina di castagne è uno di quegli ingredienti che per lungo tempo ho un po' snobbato e a cui ho sempre e solo associato il classico castagnaccio. Poi, da qualche anno a questa parte, ho avuto modo di dargli una seconda possibilità e di scoprire che, soprattutto abbinandola al cioccolato, è qualcosa di unico nel suo genere.
Essendo entrata ufficialmente entrata in "modalità autunnale", da quasi tutta una settimana, grazie a questa "deliziosa" pioggia, oggi mi sono concessa il lusso di una torta super morbida, un po' umida, con tanto cioccolato, ma anche con la farina di castagne. 

10 ottobre 2014

Torta rovesciata alle prugne e cannella

torta rovesciata prugne6

Dopo la torta al cioccolato ho deciso di far contenti anche gli amanti della frutta. Le torte rovesciate sono il genere di dolce alla frutta che preferisco. Restano vagamente umide e la frutta riesce a caramellare alla perfezione direttamente nel forno. In più si può optare per delle versioni molto soffici, come questa, oppure per le classiche tarte tatin rigorosamente a base di pasta brisée, come accade per la più classica, quella alle mele.

8 ottobre 2014

Sablé salati al Parmigiano Reggiano e noci

sablé salati al parmigiano e noci

Ogni tanto una ricetta salata ci vuole. Questa in particolare è una delle mie favorite, quelle che si riesce a preparare all'ultimo minuto per uno sfizioso aperitivo tra amici. Avete presente quei momenti in cui si hanno mille cose da fare, ma non si può proprio rinunciare ad accogliere al meglio gli ospiti a casa propria?
Questi biscotti salati, dalla consistenza burrosa sono arricchiti da Parmigiano Reggiano e noci, sono facilissimi da realizzare. Un'idea davvero sfiziosa per un brunch o un semplice aperitivo tra amici. 

6 ottobre 2014

Torta al cacao e all'olio extravergine di oliva con cioccolato bianco

torta al cacao e olio di oliva con cioccolato bianco

Non esiste aggettivo più azzeccato per questa torta. Soffice, è la parola d'ordine per un dolce così. Cosa la rende così speciale? Tanto, tanto olio di oliva extravergine e le uova montate bene con lo zucchero, fino a raddoppiare di volume. Ecco perchè l'impasto ricorda vagamente una nuvola di puro cioccolato. Questa è una torta per golosi, ma senza burro, per accontentare un po' tutti. Volendo si può eliminare completamente anche il latte, per un dolce senza lattosio, e sostituirlo con acqua a temperatura ambiente (ovviamente anche il cioccolato di copertura dovrà essere senza lattosio, in alternativa potete ometterlo).

3 ottobre 2014

Brioches allo zucchero profumate all'arancia


brioche allo zucchero e arancia3


Va da sè che uno si innamora dei lievitati. Accade per caso, anche se, in realtà, la tua pazienza è veramente poca, arriva quell'istante in cui resti incantato davanti alla bravura di alcune persone e ti scappa un "voglio provarci anche io". Perchè le brioches sono una di quelle cose a cui uno non dice mai di no. Quelle che se te le trovi davanti a colazione la tua giornata cambia radicalmente. Quelle che, se ami il burro, diventano la tua più grande ossessione. 

1 ottobre 2014

Amaretti con albicocche secche

amaretti con albicocche secche

Tutto comincia con una manciata di farina di mandorle. Per me è poesia pura. Regalatemi il profumo di un dolce, cotto al forno, in cui è presente la mandorla e io sarò eternamente felice. Se fosse possibile preparerei amaretti tutti i giorni, solo per goderne del profumo, ma ancora di più per poter affondare i denti in quello che è uno dei biscotti più amati. Non parlo di quelli croccanti che vendono confezionati. Quelli sono tutta un'altra storia. I veri amaretti stanno altrove, magari proprio in quei pochi semplici ingredienti che avete anche voi nella dispensa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...