23 novembre 2009

Pasta Brisée

Ingredienti
70 ml di acqua ghiacciata (lasciate una bottiglietta in freezer per un'ora circa prima dell'utilizzo)
100 gr di burro freddo
200 gr di farina
1 pizzico di sale


Preparazione
In un mixer o robot da cucina, miscelate la farina, il burro freddo da frigo tagliato a piccoli pezzi e un pizzico di sale fino a quando non otterrete un composto dall'aspetto sabbioso. Rovesciate il contenuto del mixer su un piano di lavoro, l'importante è che sia freddo, come vetro, marmo o metallo, e formate la classica forma a fontana. Impastate velocemente il tutto, aggiungendo poco per volta l'acqua ghiacciata fino a che non otterrete un impasto elastico, ben omogeneo e sodo. Avvolgete la pasta brisée in un foglia di pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 40 minuti. Trascorso questo tempo sarà pronta per essere utilizzata.


Consiglio
La temperatura ottimale di lavorazione è di 15°C-20°C. Impastate velocemente in maniera tale da non surriscaldare troppo la pasta. Se avete le mani molto calde ponetele per qualche secondo sotto l'acqua fredda e asciugatele bene prima di continuare con la lavorazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...