Food+photography blog. Raccolta di ricette e appunti di cucina.

Pages

Search This Blog



I cestini di piadina ai legumi con lenticchie speziate e piccanti sono una ricetta facile, ma al tempo stesso strepitosa. Perfetta come antipasto o per un aperitivo tra amici si prepara in pochi semplici passaggi. Le lenticchie vengono saltate in padella con verdure e spezie per acquisire sapore e quel tocco speziato e piccante che richiama la cucina indiana. 
I cestini di piadina sono realizzati con Piadina Loriana legumi, realizzata con farina di ceci, lenticchie e fiocchi di avena. Un prodotto ricco di fibre e proteine nobili. Il risultato è una ricetta vegetariana sana, leggera e profumatissima, ottima da gustare appena sfornata oppure fredda.


Ingredienti
120 g circa di lenticchie rosse decorticate
1 piccolo peperone dolce
carota, cipolla e sedano per soffritto
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 cucchiaino di curry
250 ml di acqua o brodo vegetale
olio evo
sale q.b.

Preparazione
Scopri come realizzare questa ricetta cliccando qui.
Verrai reindirizzato sul sito di Piadina Loriana in cui potrai visualizzare anche la videoricetta!

Questo articolo è sponsorizzato da Piadina Loriana

Cestini di piadina ai legumi con lenticchie speziate e piccanti



I cestini di piadina ai legumi con lenticchie speziate e piccanti sono una ricetta facile, ma al tempo stesso strepitosa. Perfetta come antipasto o per un aperitivo tra amici si prepara in pochi semplici passaggi. Le lenticchie vengono saltate in padella con verdure e spezie per acquisire sapore e quel tocco speziato e piccante che richiama la cucina indiana. 
I cestini di piadina sono realizzati con Piadina Loriana legumi, realizzata con farina di ceci, lenticchie e fiocchi di avena. Un prodotto ricco di fibre e proteine nobili. Il risultato è una ricetta vegetariana sana, leggera e profumatissima, ottima da gustare appena sfornata oppure fredda.


Ingredienti
120 g circa di lenticchie rosse decorticate
1 piccolo peperone dolce
carota, cipolla e sedano per soffritto
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 cucchiaino di curry
250 ml di acqua o brodo vegetale
olio evo
sale q.b.

Preparazione
Scopri come realizzare questa ricetta cliccando qui.
Verrai reindirizzato sul sito di Piadina Loriana in cui potrai visualizzare anche la videoricetta!

Questo articolo è sponsorizzato da Piadina Loriana

La torta soffice alla zucca e mandorle è un dolce facile facile, molto profumato, ma soprattutto incredibilmente soffice. Per la sua realizzazione non è necessario cuocere la zucca al vapore o al forno, ma vi basterà frullarla con olio e farina di mandorle per ottenere una crema leggera e delicata, da aggiungere al resto degli ingredienti. Il risultato è strepitoso! Un dolce dal sapore unico e dalla consistenza super morbida anche per diversi giorni. 

Torta soffice alla zucca e mandorle


La torta soffice alla zucca e mandorle è un dolce facile facile, molto profumato, ma soprattutto incredibilmente soffice. Per la sua realizzazione non è necessario cuocere la zucca al vapore o al forno, ma vi basterà frullarla con olio e farina di mandorle per ottenere una crema leggera e delicata, da aggiungere al resto degli ingredienti. Il risultato è strepitoso! Un dolce dal sapore unico e dalla consistenza super morbida anche per diversi giorni. 

Se non avete mai sentito parlare della confettura di banane e mele questo è il momento giusto per armarsi di una buona dose di barattoli e mettersi all'opera. 
lo so che anche voi avanzate sempre quelle 2 o 3 banane troppo mature che nessuno mai vuole. Questa (e il mitico banana bread) sono le soluzioni giuste per evitare gli sprechi alimentari e gustare una confettura super profumata, buonissima e che piacerà a grandi e piccini.

Confettura di banane e mele


Se non avete mai sentito parlare della confettura di banane e mele questo è il momento giusto per armarsi di una buona dose di barattoli e mettersi all'opera. 
lo so che anche voi avanzate sempre quelle 2 o 3 banane troppo mature che nessuno mai vuole. Questa (e il mitico banana bread) sono le soluzioni giuste per evitare gli sprechi alimentari e gustare una confettura super profumata, buonissima e che piacerà a grandi e piccini.

Le polpette di patate e broccoli sono la classica ricetta salvacena, ma non solo! Sono anche il trucchetto ideale per far gustare le verdure ai più piccoli. Una ricetta dai connotati "healty" leggera e sfiziosissima grazie alla sua panatura leggermente croccante data dai semi di sesamo.
Questa ricetta è la base perfetta per realizzare ogni volta polpette vegetariane sempre appetitose ed invitanti. 


Potete variare la verdura a vostro piacere utilizzando sempre una base di patate che richiama vagamente le gustose crocchette, ma con la leggerezza della cottura al forno. QUI trovate anche una profumatissima e collaudata versione alla zucca che piace sempre molto ai bambini.
Per questa ricetta ho utilizzato solo ingredienti di ottima qualità e provenienti dal territorio italiano, come la Patata di Bologna IGP. Non perdetevi inoltre la vildeoricetta con le spiegazioni passo-passo per realizzare queste meravigliose polpette!


Ingredienti
300 g di patate di Bologna D.O.P. (peso già pulito)
1 tuorlo
130 g di broccoli (peso già pulito)
50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
6 cucchiai circa di pangrattato + extra per la panatura
2 cucchiai di semi di sesamo
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Scopri come realizzare questa ricetta cliccando qui.
Verrai reindirizzato sul sito di Patate di Bologna in cui potrai visualizzare anche la videoricetta!


Questo articolo è sponsorizzato da Patata di Bologna

Polpette di patate e broccoli


Le polpette di patate e broccoli sono la classica ricetta salvacena, ma non solo! Sono anche il trucchetto ideale per far gustare le verdure ai più piccoli. Una ricetta dai connotati "healty" leggera e sfiziosissima grazie alla sua panatura leggermente croccante data dai semi di sesamo.
Questa ricetta è la base perfetta per realizzare ogni volta polpette vegetariane sempre appetitose ed invitanti. 


Potete variare la verdura a vostro piacere utilizzando sempre una base di patate che richiama vagamente le gustose crocchette, ma con la leggerezza della cottura al forno. QUI trovate anche una profumatissima e collaudata versione alla zucca che piace sempre molto ai bambini.
Per questa ricetta ho utilizzato solo ingredienti di ottima qualità e provenienti dal territorio italiano, come la Patata di Bologna IGP. Non perdetevi inoltre la vildeoricetta con le spiegazioni passo-passo per realizzare queste meravigliose polpette!


Ingredienti
300 g di patate di Bologna D.O.P. (peso già pulito)
1 tuorlo
130 g di broccoli (peso già pulito)
50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
6 cucchiai circa di pangrattato + extra per la panatura
2 cucchiai di semi di sesamo
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Scopri come realizzare questa ricetta cliccando qui.
Verrai reindirizzato sul sito di Patate di Bologna in cui potrai visualizzare anche la videoricetta!


Questo articolo è sponsorizzato da Patata di Bologna

Chi sono

Ciao, mi chiamo Erika e mi occupo di fotografia e food styling. Ho 37 anni e sono mamma di Ludovico. Amo la buona cucina, ho una passione per la pasticceria e raccolgo qui i miei esperimenti culinari. Nel 2016 ho pubblicato il mio primo libro "Tutti pazzi per le merendine". Nel 2018 sono usciti 3 volumi della collana "Fatto in casa" e il mio nuovo libro "Goji, goji delle mie brame".
Benvenuto nella mia piccola e dolce cucina...

Cerca

I miei libri

TRADUCI

Archivio blog

Copyright @ La tana del coniglio. Blog Design by KotrynaBassDesign