28 maggio 2011

Tortine alle ciliegie

IMG_4616

IMG_4642

Vi capita mai di andare a trovare amici o parenti e ritrovarvi con vagonate di frutta/verdura appena colta?! Ecco questo è all'incirca quello che mi è successo questa settimana - con estrema gioia ovviamente.. visti i prezzi proibitivi delle ciliegie!! Nonostante poi mio marito faccia parte della filosofia "una tira l'altra", soprattutto dopo cena, ecco che qualcuna sono riuscita anche a toglierla dalle sue grinfie per poterne fare un piccolo dolce! Volevo qualcosa di semplice e monoporzione et voilà.. ecco delle morbidissime e profumatissime mini tortine! Per comodità le ho cotte nelle ramequins, ma potete utilizzare tranquillamente uno stampo per muffins, l'importante è che sia ben imburrato. Nel caso in cui vogliate utilizzare le ramequins vi consiglio di tagliare una striscia di carta forno e posizionarla prima di versare l'impasto (imburrate sempre tutto, mi raccomando!). La ricetta è velocissima e perfetta anche per i più piccoli. Al primo assaggio poi, queste tortine, assomigliano a dei piccoli e soffici plumcakes, almeno fino a quando non si arriva alle ciliegie.. da qui in poi è tutto una goduria! Per circa 10 tortine.

IMG_4617

IMG_4612

IMG_4620

IMG_4623

IMG_4632

IMG_4639

IMG_4661

IMG_4654

Ingredienti:
1 grossa manciata di ciliegie (almeno 30)
130 ml di latte
120 gr di zucchero semolato
100 ml di olio di oliva (non troppo forte)
3 uova medie
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione
In una ciotola sbattete energicamente lo zucchero con le uova fino a quando non otterrete una soffice spuma. Aggiungete quindi l'olio, il latte, la farina (+lievito), l'estratto di vaniglia e mescolate fino ad ottenere un impasto omogenea. Tagliate quindi a pezzi non troppo piccoli le ciliegie pulite e privatele del nocciolo. Unitele al composto e mescolate. Imburrate i vostri stampini o ramequins, posizionate una piccola striscia di carta forno e versate l'impasto fino a riempire massimo i 3/4 dello stampo. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest:


11 commenti:

  1. Che belle!
    Ho preparato anch'io dei muffin alla ciliegia e sono andati a ruba.

    RispondiElimina
  2. deliziose! buon weekend, Dessi

    RispondiElimina
  3. E' proprio vero "una tira l'altra" non solo le ciliegie.
    buonwe

    RispondiElimina
  4. Buonissimi i muffin e bellissime le foto!!!
    Brava come sempre :)

    RispondiElimina
  5. grazie a te per essere passata!
    Ormai in tutti i blog vedo sempre + spesso le ciliegie...ma solo io ho il terrore dei vermicelli? :S
    eheheheh

    ps.prima o poi dovrei pubblicare la seconda parte di madrid..la parte mangereccia..prima o poi eh! ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissime...che dire di piú..e anche buonissime e quelle foto invitano a afferrare gli stampini e correre via a godersi queste tortine in santa pace. Un abbraccio, Simonetta

    RispondiElimina
  7. I tuoi dolcetti per me stanno diventando una piacevolissima fissazzione. Le foto sono troppo goduriose :)

    RispondiElimina
  8. Deliziose queste tortine!!!
    Sicuramente da provare!!!
    Grazie mille per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  9. mi ero persa qeuste deliziose tortine alle ciliegie!!

    RispondiElimina
  10. Molto belle!!e buone sicuramente!!è troppo buffo il coniglietto!da oggi ti seguo ;) a presto (Foodandsmile.blogspot.com se vuoi passare e sbirciare ;) )

    RispondiElimina
  11. Che buoni,proverò subito a farli

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...