21 settembre 2011

Ciambella rustica al the e lavanda

IMG_6647

IMG_6662

Oggi vi propongo il classico ciambellone da colazione. Sapete quelli dallo spirito un po' retrò che ci ricordano tanto le torte della nonna?! Ecco l'idea che avevo era proprio questa. In realtà il maritino è sempre qui a chiedere un dolce adatto alla colazione e, dal momento che io la mattina bevo rigorosamente the (di qualsiasi tipo!!) e lui solo ed esclusivamente caffè, bisognava un attimo venirsi incontro. Io amo i dolci al cioccolato, lui ovviamente no. Su una cosa però siamo d'accordo: la riuscita di questa ciambella! Classica sì, ma con un lieve tocco aromatizzato al the alla lavanda. L'idea è nata da una serie di meravigliosi e profumatissimi the che ho avuto il piacere di degustare e amare in questi mesi (a tal proposito ringrazio Elena di cuore e vi invito anche a visitare il suo blog!). Data la vasta scelta dei suoi prodotti (che trovate facilmente in vendita qui), ho iniziato a sperimentare diverse ricette a base di the e come prima idea direi che è più che ben riuscita! Questa ciambella è delicata, profumata e fragrante, perfetta da tuffare nel latte (o ancor meglio nel the o nel caffè!) la mattina! Allora cosa aspettate? Ci vuole veramente pochissimo per prepararla e domani mattina potrete avere una colazione perfetta!

IMG_6649

IMG_6654

IMG_6665

IMG_6664

IMG_6663

IMG_6655

IMG_6660

IMG_6659

Ingredienti:
150 gr di farina 00 Molino Chiavazza
75 gr di fecola
100 gr di burro
140 gr di zucchero
3 uova
1 dl di latte
1 cucchiaino di the verde alla lavanda
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione
Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare. Fate bollire il latte e, in una tazza, mettete in infusione un cucchiaino di the alla lavanda per circa 1-2 minuti.
Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi. Montate a neve ben ferma questi ultimi con un pizzico di sale. In una ciotola capiente sbattete energicamente i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite quindi la fecola, la farina e il lievito. Aggiungete in ultimo il burro sciolto ormai freddo e il latte da cui avrete filtrato qualsiasi residuo di the alla lavanda. Mescolate fino ad ottenere un composto privo di grumi e con delicatezza unite gli albumi montati a neve. Imburrate e infarinate uno stampo, versate l'impasto e livellatelo. Ponete a cuocere in forno già caldo per 30-40 minuti a 180°C.
Lasciatelo raffreddare bene prima di toglierlo dalla teglia. Conservatelo in un contenitore ermetico, avvolto in una pellicola trasparente per alimenti, si conserverà più a lungo.
Per realizzare questa ciambella ho utilizzato una tortiera apribile Guardini.

16 commenti:

  1. chissà che buon profumo ha... complimenti

    RispondiElimina
  2. L'avevo adocchiata poco fa su Fb e adesso posso ammirarla in tutto il suo clendore ed in tutta la sua golosità...questa ricetta me la segno subito!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara,
    ho postato la foto della pietanza fatta con la tua ricetta e ti ho linkata qui:
    http://dolcifusa.blogspot.com/2011/09/june-cooking.html
    Baci,
    Veronica

    RispondiElimina
  4. dritta dritta da fb, a guidarmi è l'odore inconfondibile della laavanda che io adoro...

    RispondiElimina
  5. deve essere veramente buona!!!!io adoro la lavanda...ha quel profumo...complimenti cara!!!!baci!

    RispondiElimina
  6. Complimenti è bellissima e sicuramente buona!Bellissime foto!

    RispondiElimina
  7. La ciambella mi piace tantissimo, ma le foto, sono una cosa meravigliosa, sei davvero bravissima !!!

    RispondiElimina
  8. ...adoro il ciambellone... originale l'accostamento della lavanda!!!!

    RispondiElimina
  9. una meravigliosa ciambella e delle stupende foto che lo dimostrano! complimenti! :)

    RispondiElimina
  10. Che belle foto!! Chissà che profumo questa ciambellona :)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  11. Io adoro il ciambellone e questo alla lavanda (che io adoro) mi sembra proprio interessante.
    ciao Ale

    RispondiElimina
  12. Bella!!!! Certo che con una fetta di questo ciambellone di prima mattina si parte alla grande!baci

    RispondiElimina
  13. I tuoi dolci son leggendari per me e le foto mi piacciono sempre di più :)

    RispondiElimina
  14. un gusto particolare che non ho mai provato, a dire il vero non proprio mai provato a fare una torta al the, ma ho appena sfornato i tuoi muffin alle banane e cioccolato.
    Grazie per la ricetta :)
    Buona serata.
    Cri

    RispondiElimina
  15. che bello il tuo blog! questa ciambella mi ispira tantissimo, voglio provarla questo weekend. Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Che ne dici di una variante con il thé alla rosa?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...