14 maggio 2012

Sulla Via delle spezie... vi porto in India!

IMG_0568

Solitamente nei miei post non lascio molto spazio ai libri di cucina. Chissà perchè in tutti questi anni di blog non l'ho mai fatto. Forse perchè non trovavo la giusta ispirazione, forse per paura di cadere nel banale e non sapere poi esattamente cosa dire. Negli ultimi mesi però il mio interesse per i "cooking books" ha preso notevolmente il sopravvento e, dopo la mia lunga lista di libri (non molto aggiornata ultimamente, lo ammetto! in ogni caso la trovate qui), eccomi quindi a parlare con voi di questa piccola grande passione. Spesso e volentieri (sì ammetto anche questo... più di una volta al mese!! ma anche più di due o tre...) mi ritrovo a fare acquisti compulsivi su Amazon con grande soddisfazione. La maggior parte delle volte riesco a scovare titoli che in Italia ovviamente non vengono nemmeno contemplati. Ecco questi sono i libri che amo di più! Ricordo ancora i miei primissimi acquisti, tutti rigorosamente in lingua francese, e che ora scopro essere finalmente approdati anche sul mercato italiano! Sarà il caso, ma da noi certi volumi arrivano sempre con un po' di ritardo!
Fatto sta che questa volta mi sono lasciata prendere da una strana mania! Ultimamente non riesco più a frequentare il mio amatissimo ristorante indiano. Vuoi un po' per i vari impegni, bimbo in piena fase di negazione (chiedetegli qualsiasi cosa e lui risponderà "no"! Iniziamo bene...), vuoi per mille altri motivi ancora... ecco quindi che mi ritrovo con la mia solita voglia di samosa, curry, papad e chi più ne ha più ne metta! Perchè lì (non vi svelo l'indirizzo: è un segreto!!) queste pietanze le fanno proprio bene!! Così frugando un po' mi sono ritrovata con diversi titoli, in italliano, in inglese e in francese e oggi voglio condividerli con voi perchè questi libri mi piacciono da impazzire...
Pronti? Oggi vi porto in India...

IMG_0569


"Sensuale e colorata come le stoffe che vestono le donne e animano le vie affollate di Bombay, la cucina indiana si accende di mille colori, profumi e sfumature". Mi è bastata questa frase per amare alla follia questo libro. Niente foto, solo tante, tante ricette, 230 per la precisione, tutte dal sapore autentico. Ricette che sono state tramandate di madre in figlia (un po' come il titolo della collana di cui fa parte il libro!). L'autrice, nata e cresciuta in India, si trasferisce a Parigi e diventa una delle modelle più celebri. Tanto che tutt'ora, dopo 30 anni di carriera, lavora ancora a fianco di Pierre Cardin.
Ad ogni rientro in India, dopo mesi di lavoro, porta con sè una valigia piena di spezie e tanta voglia di ritrovare i sapori perduti della sua amata terra d'origine.
Ricette da provare: Raita di patate, Samosa, Pollo brasato allo zafferano, Gamberetti speziati di Goa, Aloo Gobi, Chapati, Barfi al pistacchio.


IMG_0570

Un libro sottile senza troppe pretese. Una persona qualsiasi darebbe un'occhiata e lo lascerebbe lì, un po' perplesso sul comprarlo o meno. Mia mamma ovviamente non ci ha pensato due volte e lo ha comprato per darlo a me, patita dell' "Indian food". E ha fatto colpo. Non esiste nulla di più classico e tradizionale. Le ricette base ci sono tutte, completate da consigli su come organizzare la perfetta cena indiana e su come destreggiarsi tra le varie spezie, usanze e costumi. E' stato il mio primissimo libro di cucina indiana e già anche solo per questo lo adoro. Gli autori sono diversi, a seconda della zona di provenienza delle varie ricette. Una sorta di raccolta dei "must" della cucina indiana.
Ricette da provare: Chutney di coriandolo e menta, Samosa di verdure, Riso al limone, Ceci speziati, Dum Aloo, Curry cremoso di gamberetti, Tikka di pollo, Yogurt allo zafferano.

IMG_0571

L'ho amato subito. Anche solo facendomi rallegrare dai toni accesi e vivaci della copertina. Poi lo apri e un mondo fatto di spezie, profumi e colori ti si para davanti nelle svariate magnifiche fotografie a tutta pagina. Ricette meravigliose si susseguono in questo bel volume di circa 270 pagine. Lei è l'autorità suprema in fatto di cucina indiana (con una sfilza di libri di cucina al seguito), grazie anche alla semplicità e velocità delle sue ricette. Senza però togliere il gusto classico della cucina tipica e tradizionale. Il libro in questione è in inglese, ma le sue spiegazioni sono talmente chiare che nemmeno vene accorgerete!
Ricette da provare: Mandorle tostate al pepe nero, Salmone Masala grigliato, Pollo Tandoori style con menta, Chappali Kebabs di tacchino, Melanzane agrodolci, Riso basmati giallo con semi di sesamo, Lassi di Mango.


IMG_0572

I love Curry di Anjum Anand
Il suo sorriso è contagioso, i colori e l'eleganza dei suoi piatti fanno il resto. Da alcuni è stata definita la "Nigella Lawson della cucina indiana". Il suo show televisivo "Indian food made easy", trasmesso da BBC, le ha conferito questo titolo (provate a guardare anche solo un episodio e capirete perchè).  Anche questo bel volume rilegato ha delle fotografie stupende. Non lasciatevi però ingannare dal titolo perchè, come giustamente sostiene Anjum, pur amando alla follia il curry, esso va sempre accompagnato da altri gustosissimi piatti. Ecco quindi una vasta selezione in questo volume che spazia dai classici piatti a base di curry fino ad arrivare a tutte le pietanze perfette come accompagnamento. Quasi dimenticavo: anche questo libro è in inglese!
Ricette da provare: Chicken Kathi Rolls, Paneer Bruschetta, Curry di patate, Curry di gamberi con anacardi, Curry di pollo alle erbe, Naan con cipolle caramellate.


IMG_0573

Cuisine indienne (Marabout Chef)
Concludo con questo libro semplice, adatto a tutte le tasche, ma comunque ricco di ricette stuzzicanti. 110 pagine di classici in lingua francese. Adoro i libri editi da Marabout, posso quasi affermare di essere una delle loro clienti più affezionate perchè hanno un costo basso, ma una resa notevole e fino ad oggi le ricette non mi hanno mai deluso.
Ricette da provare: Pakoras di verdure, Zuppa di lenticchie agli spinaci, Koftas di patate e formaggio, Dhal di lenticchie e ceci, Gamberi speziati al coriandolo, Curry di pesce, Tikka di pollo, Riso spezie e pistacchi, Crema alla rosa.


IMG_0574IMG_0582IMG_0581IMG_0589IMG_0586IMG_0591IMG_0592IMG_0593IMG_0597IMG_0601IMG_0603IMG_0604IMG_0605IMG_0606

Immagini realizzate con Iphone (su Instagram: juno82)

8 commenti:

  1. Post molto interessante. Vado a fare un giretto su Amazon... mi hai ispirata! Grazie

    RispondiElimina
  2. Che libri interessanti! e mi è venuta voglia di curry ;)

    RispondiElimina
  3. Ci hai portato in un paese dalle mille bellezze con delle immagini meravigliose...Non ci resta che acquistare almeno uno di questi libri e provare qualche ricetta! Adoro le spezie...Un bacione!

    RispondiElimina
  4. amo la cucina indiana ed è da molto che vorrei comperarmi un buon libro, grazie per i consigli

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per questi consigli libreschi :-) Io adoro i libri e il primo mi piace da morire, anche quello di Anjum Anand ma non conoscendo l'inglese lascio perdere ma lei mi piace da morire!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. quanti libri interessanti e mano male che c'è Amazon (che io uso spesso), E' bello aprirsi a nuove culture culinarie, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Quello della Jaffrey, credo d'averlo letteralmente consumato ;)

    RispondiElimina
  8. Grazie per i suggerimenti preziosissimi Erika! Adoro le spezie e ne uso molte...è come portare un pò di India a casa...
    Io ho inaugurato da poco il mio spazio food www.ricetteeparole.blogspot.it
    e voglio dare grande spazio alle spezie nelle mie ricette quindi grazie davvero ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...