27 settembre 2012

Una giornata a "Le Tamerici"


IMG_2231

Ormai mi conoscete abbastanza bene! Sapete che di rado partecipo ad eventi. Un po' per mancanza di tempo, un po' per mancanza di inviti, un po' per mancanza di organizzazione perchè si sa che alla fine con un bimbo piccolo non tutto è sempre possibile. Questa volta però mi sono lasciata ingolosire e ho fatto proprio la scelta giusta. Conoscevo l'azienda solo di nome e ne ero già fortemente attratta! Tanto che quando ho ricevuto l'invito a questa golosissima giornata non ho saputo proprio dire di no. Non sono solita a scrivere recensioni o a parlare di eventi, ma questa giornata è stata decisamente degna di nota. Tutto, dall'organizzazione, alla cordialità, alla bontà dei prodotti, alla riuscita di un simpaticissimo e brillante corso di cucina! Tutto è stato a dir poco perfetto ed entusiasmante! E per questo ringrazio Ezio (anche per le splendide foto!!) e Paola per la meravigliosa accoglienza!!

IMG_2229

IMG_2230
Pane, burro e marmellata...
Alle porte di Mantova, si trova "Le Tamerici", un luogo dove si incontrano la passione per la cucina e la tradizione gastronomica. L'azienda riscopre prodotti tipici del territorio mantovano ormai quasi dimenticati e ne produce un'infinità di delizie in barattolo! Tra mostarde, confetture, a scelta tra classiche e da meditazione, composte all'aceto balsamico, salse e sottoli si ha l'imbarazzo della scelta per creare e sperimentare in cucina.
Ed è proprio grazie al concetto di sperimentazione e innovazione che nasce l'idea di tre nuove combinazioni di frutta tropicale, dai profumi e sapori caraibici, in grado di esaltare qualsiasi piatto, dolce o salato, creando un mix effervescente ed ad alto rischio di gusto e di dipendenza! Io ne so qualcosa, perchè mi sono letteralmente innamorata dei tre nuovi cocktail di gusto creati da "Le tamerici". Confetture con una doppia anima, calda-fredda, questo è il vero segreto! Semplicemente scaldate e gustate come salse di accompagnamento oppure servite come dressing freddo o addirittura utilizzate per la preparazione di cocktail audaci e dal sapore incredibilmente divino! Una straordinario sensazione capace di risvegliare i sensi, ma soprattutto in grado di stuzzicare la fantasia in cucina.

IMG_2277
Ice Fusion - Cha Cha, Bolero e Mambo
Durante questa giornata ho avuto il piacere e l'onore di assistere ad una splendida lezione di cucina che ci ha permesso di lasciarci ispirare dalle infinite combinazioni di gusto realizzate con questi prodotti.
La linea IceFusion comprende tre diverse confetture, ispirate a tre diversi balli, coinvolgenti ed emozionanti:
- Cha Cha con ananas e cocco, estroso e divertente per chi vuole lasciarsi trasportare!
- Bolero con papaya e frutto della passione, romantico e sensuale per immergersi in un abbraccio avvolgente.
- Mambo con mango e chili (Sono ufficialmente dipendente da questa confettura!!!!), piccante e istintivo per chi ama scatenare ritmi intensi.
La linea IceFusion è stata la protagonista assoluta per la creazione di piatti come l'insalata di finocchio e arance con gamberoni in padella al Mambo, oppure il meraviglioso raviolo al Bolero con ragù d'anatra o ancora la deliziosa cheese cake al Cha Cha e tanti, tantissimi altri che già non vedo l'ora di riprovare.
Vi lascio con qualche scatto di questa splendida giornata a "Le tamerici"!

IMG_2240

IMG_2249

IMG_2244

IMG_2266

IMG_2256 IMG_2281 IMG_2283 IMG_2288

IMG_2299
Ravioli al Bolero

IMG_6132

IMG_2308 IMG_2311

IMG_6039
Eccomi ;)

IMG_6289

9 commenti:

  1. Ma che carina sei con la macchina fotografica! :D E che bella giornata devi aver passato, dolce Erika! Quelle confetture speciali sarebbero proprio da assaggiare! Un bacione grande grande!

    RispondiElimina
  2. bello dare un viso alle persone che leggiamo. Immagino la tua soddisfazione

    RispondiElimina
  3. Mi mangio le mani ;) Avrei dovuto esserci grazie all'invito di un'amica ma con il lavoro non sono riuscita ad organizzarmi... Direi che mi sono persa molto :)

    RispondiElimina
  4. Mannaggia peccato non essere riuscita a venire ma come dici tu io non posso sempre abbandonare a casa la famiglia intera :-)))) Le Tamerici sono una bellissima azienda io ho avuto modo di provare i loro prodotti e sono davvero di altissima qualità! E' bello ogni tanto evadere così! E' stato un piacere rivederti ieri, peccato essere di corsa! Un bacione

    RispondiElimina
  5. @Ely: hai visto? finalmente mi sono svelata e ho dato un volto a questo blog ;)) Non mi piaccio mai in foto, ma questa non potevo non metterla ;))
    @Ale: :)) io sono timida per natura, ma questa volta non potevo non lasciarvi una mia foto!
    @Marina: Ma nooo che peccato!! Sarebbe stato bello conoscerci!! Speriamo ci siano altre occasioni al più presto!
    @Ely: ti capisco Ely, far collimare tutti gli impegni è sempre difficoltoso! Hai proprio ragione su Le Tamerici... io me ne sono innamorata! Un bacione e speriamo di rivederci presto, ieri è stata una gran bella giornata e sono stata felice di averti rivista!

    RispondiElimina
  6. Ma ciao,non sapevo che eri una foodblogger,mi sarebbe piaciuto scambiare quattro chiacchiere con te.Non sò se ti ricordi di me,ma io sono quella ragazza che ha aiutato Gianfranco e paola nella dimestrazione della chiusura del raviolo.Anche io come te ho un blog di cucina che curo da 3 anni.Sei venuta benissimo in foto,davvero!Oltre a noi c'erano altre 2 foodblogger carinissime,che ho avuto il piacere di conoscere.
    Sarà per un'altra volta,un abbraccio grande Anna

    RispondiElimina
  7. Anna!! nemmeno io sapevo che eri una foodblogger!! Pensavo foste della stampa!! Che peccato!! Speriamo ci siano altre occasioni per conoscerci meglio!! Un abbraccio, Erika

    RispondiElimina
  8. Ma certo Eka ne sono sicurissima,che ci incontreremo di nuovo ;)

    RispondiElimina
  9. c'ero anch'io, vero che è stato divertente?
    Ti ho trovata per caso e ti seguo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...