22 aprile 2013

Torta glassata al limone


IMG_7098

IMG_7090

Non c'è niente di meglio di una torta semplice quando fuori scoppia all'improvviso un tremendo temporale e senti che la primavera non è poi così vicina come speravi! Insomma questo tempo pazzerello ci permette di godere ancora per un po' della care e vecchie torte da colazione o, per meglio dire, da tè pomeridiano! Questa ricetta era nella mia lista delle cose da fare già da un bel pezzo. Complice un pomeriggio piovoso e un po' di noia mi sono decisa, giusto per dare un tocco di colore in cucina e approfittare della quantità incredibile di limoni freschissimi e succosissimi che mio marito mi ha portato a casa dalla sua terra, la Sicilia!
Ora un magnifico cestino pieno zeppo di questi agrumi meravigliosi troneggia sul tavolo da pranzo e ogni volta che li guardo mi mettono allegria! Tanto che mi sono concessa, in questi ultimi giorni, qualche bel bicchiere di limonata freschissima, nonostante l'estate non sia ancora arrivata e sembra essere anzi ben lontana! Che sapore e che profumo delizioso avevano, tanto che ho voluto dedicare loro questa torta, in cui il limone fa da re indiscusso. La consistenza è simile a quella di una "pound cake", soffice, lievemente spugnosa e pronta ad accogliere tutta la glassa al limone che desiderate. Io, dopo la prima bagna, ne ho tenuta da parte un po', per versarla sulla fetta di torta solo all'ultimo minuto. Se siete amanti degli agrumi non potrete assolutamente fare a meno di questo dolce con la speranza che ci riporti al più presto un po' di sole!
PS Anche nel blog ci sono state la cosiddette pulizie di primavera! Non allarmatevi quindi se trovate qualche piccolo sconvolgimento grafico. Ho pensato che qualche piccolo cambiamento non poteva certo far male ;) spero apprezzerete, anche in questo caso, un po' più di semplicità!

IMG_7094

IMG_7101

IMG_7086

IMG_7102

IMG_7095

Ingredienti:
2 limoni non trattati
75 gr di burro
200 gr di zucchero semolato
3 uova
100 ml di panna
190 gr di farina 00
1/2 sacchetto di lievito per dolci
2 pizzichi di sale
Per la glassa al limone:
succo di 2 limoni
300 gr circa di zucchero a velo
2 cucchiaini di rhum (facoltativo)

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C. In un pentolino fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare. Lavate i limoni, asciugateli e grattugiatene la scorza. Unitela quindi allo zucchero semolato e mescolate. Aggiungetevi le uova, la panna e il sale e amalgamate il tutto con l'aiuto di un mixer per qualche minuto fino a che non avrete un composto chiaro e liscio. Incorporatevi quindi la farina e il burro fuso, mescolando per evitare la formazione di grumi. Versate quindi il tutto in uno stampo ben imburrato e lievemente infarinato e ponete in forno già caldo per circa 40-45 minuti. Una volta pronta, lasciatela raffreddare all'interno dello stampo per una decina di minuti. Fatto ciò ponetela su una griglia.
Nel frattempo preparate la glassa. Filtrate il succo dei limoni e unitelo allo zucchero a velo ben setacciato per evitare la formazione di grumi. Mescolate velocemente per ottenere una crema liscia e corposa. A piacere, e se la torta non è destinata ai più piccoli o alla colazione, potete optare anche per un tocco alcolico, aggiungendo uno o due cucchiaini di rhum non troppo scuro.
Una volta preparata la glassa versatela direttamente sulla torta in modo che ne assorba tutto il sapore. In questo modo la torta diventerà ancora più morbida e ricca di profumo.

18 commenti:

  1. Apprezzo sia.. la ritrovata semplicità del tuo bel blog, sia quella di questo straordinario dolce: davvero invitante! Grazie e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Barbara! felicissima che ti sia piaciuta ;)

      Elimina
  2. La tua torta è stupenda e a vedere quei limoni si sente quasi anche il profumo! Immagino che con il tè sia davvero perfetta!

    Dopo tanto abbiamo ripreso a postare anche noi, ti aspettiamo :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo!! Allora vengo subito a curiosare ;)
      A presto

      Elimina
  3. Quando ho visto questa torta mi è tornata alla mente la pubblicità di un panettone di qualche anno fà....quella che diceva a Babbo Natale: Dai buttati che è morbida!!!! Te la ricordi, le foto sprigionano tutta la fragranza del limone (che amo immensamente) e la sofficità di questa splendida torta. Buonissima!!! Un caro saluto Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu!! Sai che adesso che me lo hai fatto notare è proprio vero? La ricorda molto anche a me ;)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Semplice, genuina e di una bontà strepitosa.....

    RispondiElimina
  5. Quando ho visto il post mi è venuto troppo da sorridere! perchè in merito a quello che mi hai detto ieri devo ammettere che hai proprio ragione...io e te siamo telepatiche! Pensiamo alle stesse ricette, adoriamo il cioccolato con le fragole/lamponi, abbiamo gli stessi gusti in fatto di piatti/piattini/ciotoline, insomma come non volerti bene?!
    Tanti complimenti per la tua bundt cake!una meraviglia!
    un abbraccio e a presto
    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi Ele, neanche se lo avessimo programmato insieme!!!
      Siamo troppo in sintonia ;)
      Un abbraccio grandissimo

      Elimina
  6. Io adoro gli agrumi, infatti la settimana scorsa ho provato e pubblicato anch'io una ricetta di un cake al limone, delizioso, quindi non mi resta che provare la tua, ha tutta l'aria di essere buonissima!! Un bacio, Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede! Anche io adoro gli agrumi! Se la provi poi fammi sapere, io nel frattempo vengo a sbirciare la tua ;)
      Un bacione

      Elimina
  7. ke buona!!! adoro le torte al profumo di limone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ;) fettina virtuale per te

      Elimina
  8. O mamma! Ma è lei!!! sembra proprio la stessa texture del lemon pound cake di starbucks!! forse dovrei provarla.... forse dovrei testarla... giusto per vedere se è uguale... forse dovrei VENIRE LI e rubartene una bella metà giusto per essere sicuri!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì bisogna proprio testarla ;)
      Non ho mai provato la lemon pound cake di starbucks, ma sarei curiosa di vedere se sono riuscita a riprodurla ;)
      Nel frattempo organizziamo una serie di test e di assaggi che ne dici?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...