31 luglio 2014

Una breve pausa "estiva" e un cous cous dolce con frutta fresca e gelato


Ho voluto attendere gli ultimissimi giorni di luglio prima di decidere se prendere la tanto attesa pausa estiva dal blog. La realtà è, che per me, le ferie, quest'anno, sono già belle che finite. A inizio luglio per essere precisi e mi sono innamorata di una delle regioni di Italia più sottovalutate e ricche di natura e luoghi meravigliosi: l'Abruzzo. Ho scoperto una cucina ottima e una cordialità che raramente ho visto nel nostro paese negli ultimi anni. Un amore incondizionato per la propria terra e una tradizione culinaria stupefacente. Siamo persino riusciti ad assaporare gli unici 15 giorni ininterrotti di sole e quella giusta temperatura perfetta per godere del mare e della spiaggia. 

Tortoreto mi è rimasta nel cuore, mio figlio ci tornerebbe anche domani, e io voglio suggerirvi un buon indirizzo, per chi, un domani, si ritrovasse da quelle parti.
Per godere di un ottimo panorama, assaporare una cittadina incantevole sotto ogni punto di vista, incantevole da guardare e da vivere, e magari farci scappare anche una buona cenetta con vista sul Gran Sasso e sulle meravigliose colline che lo circondano vi consiglio il ristorante Da Anchise a Tortoreto. 
Mentre io passerò il resto dell'estate a cercare di rimodernare un po' casa e persino a lavorare ad un nuovo progetto, continuo a tenere le dita incrociate per una possibile, seppur breve vacanza!

Nel frattempo vi lascio qualche piccola novità perchè è online da qualche settimana uno dei miei ultimi lavori. Un ricettario completamente dedicato al tonno, scaricabile gratuitamente, con tantissime ricette estive create appositamente dallo chef Stefano Polato, fotografate dalla sottoscritta. Inutile raccontarvi tutta la soddisfazione nel vederlo terminato. Trovate due delle mie foto anche su Di Vita Magazine di Luglio in uno speciale dedicato ai gelati alla soia.
Oggi vi regalo appunto una di queste ricette realizzata dallo chef Polato, perchè è una di quelle più ho apprezzato, tanto che non smetterò facilmente di proporla e riproporla.
Auguro a tutti voi un'estate splendida e, se possibile, anche con un po' più di caldo, sole e ottima compagnia!

Ingredienti
8 palline di gelato (alla soia) al cacao
125 g di cous cous
250 g di melone
250 g di frutti di bosco
2 pesche
10 mandorle
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaio di miele

Preparazione
Preparate il cous cous secondo le istruzioni previste sulla confezione aggiungendo all'acqua un cucchiaio di miele.
Nel frattempo lavate e tagliate la frutta, lasciando interi i frutti di bosco. In un recipiente abbastanza grande, versate e sgranate il cous cous con una forchetta.
Conditelo con tutta la frutta tagliata, i frutti di bosco e le mandorle, e spolverizzate con la cannella. Dividete in quattro coppe o bicchieri e completate con il gelato.

9 commenti:

  1. Il CUS CUS in versione dolce non l'ho mai provato! Mi hai incuriosita ha un aspetto molto invitante ^__^

    RispondiElimina
  2. Fantastico l'abbinamento del cous cous con il gelato! Complimenti e in bocca al lupo per tutto! Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Sì, mi attira molto l'Abbruzzo, terrò a mente i tuoi consigli.
    Ottima e originale questa ricetta,
    saluti Su

    RispondiElimina
  4. Carissima...... sono riuscita a scaricare il ricettario!!! feliceeeeeeeeeeeeeee!!!

    questo cous cous lo preparero' sicuramente domenica!! grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee

    marzia

    RispondiElimina
  5. Non sono mai stata in Italia, ma, come per te, le mie vacanze sono già finite, addirittura a fine aprile, al massimo ci concederemo due giorni fuori porta a ferragosto.
    Bellissima idea il cous cous dolce, mi sa che lo riproporrò presto, amo i colori ed i profumi della frutta fresca!

    RispondiElimina
  6. Il cous cous in versione dolce è un'infinità di tempo che voglio provarlo e poi mi è sempre passato di mente. La tua versione, ricca di frutta e coloratissima è meravigliosa! L'aggiunta del gelato (di soia! ^_^) è il top.
    Sono sicura che non me lo dimenticherò un'altra volta ;)
    un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  7. Il cous cous dole non l'avevo mai provato! Che bella idea :-)
    Buone ferie!
    Eli

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...