29 settembre 2014

Frollini golosi allo yogurt e cioccolato

frollini yogurt e cioccolato

Tutto quello a cui riesco a pensare, mentre scrivo il post dedicato a questi biscotti, è il loro profumo intenso ed inebriante. Se amate il cioccolato in ogni sua forma e se vi piace riempire la casa di quell'aroma inconfondibile questi biscotti fanno al caso vostro. Una frolla che proprio frolla non è, ma che ha una composizione davvero speciale, delicata e leggera.
Un biscotto cioccolatoso dall'aspetto croccante, ma dal cuore vagamente "chewy" e, ovviamente, quella gocciolina di cioccolato morbido che rende il tutto ancora più invitante.
La ricetta deriva da una serie di esperimenti fatti per trovare una pasta frolla preparata con lo yogurt, senza uova. Una ricetta facilissima e veloce, che non ha proprio la friabilità della pasta frolla, ma che è comunque una valida alternativa per biscotti e crostate. Questa volta l'ho adattata e rivisitata per quei biscottini che vengono definiti "Thumbprints", nella versione tutta al cioccolato, ma tenterò sicuramente nuove varianti, magari anche sostituendo il burro con l'olio.

frollini yogurt e cioccolato5

Nel frattempo vi regalo questi piccoli bottoncini di cioccolato, per la vostra merenda (o colazione, perchè no?), da intingere nel latte, nel té o nel caffè. Se volete dare un tocco in più ai vostri biscotti, magari aromatizzandoli un po', scegliete uno yogurt particolare, del gusto che preferite. Io, per questa ricetta ho optato per quello al pistacchio.

frollini yogurt e cioccolato2

frollini yogurt e cioccolato4

Ingredienti
160 gr di farina 00
40 gr di cacao amaro 
65 gr di burro fuso
75 gr di zucchero semolato + quello per decorare
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
60 gr di cioccolato (per me fondente) per farcire

Preparazione
In una ciotola setacciate la farina e il cacao. Unite lo zucchero e il lievito. Aggiungete quindi il burro fuso, ormai freddo, e lo yogurt. Lavorate velocemente con un cucchiaio e, successivamente, impastate, direttamente nella ciotola, fino ad ottenere una sorta di frolla liscia ed omogenea, ma piuttosto elastica. Qualora fosse troppo morbida fatela riposare in frigorifero per 30 minuti.
Prelevate con un cucchiaino delle palline di impasto. Passatele nello zucchero semolato e adagiatele su una teglia foderata con carta forno. Premetele leggermente e, con la punta delle dita, create una conca abbastanza profonda all'interno di ogni biscotto. 
Fate quindi cuocere per 15 minuti circa in forno già caldo a 180°C.
Una volta sfornati, lasciateli raffreddare e premete nuovamente al centro per delineare la conca che andrete a farcire con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Lasciate rapprendere il cioccolato prima di servire.
Conservateli in un contenitore a chiusura ermetica per 2-3 giorni.


23 commenti:

  1. Sembrano dei pastiicini! Belli e golosi!
    Buon lunedì
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assomigliano davvero molto a dei pasticcini, un po' me li ricordano anche come consistenza. Sono diversi dalla classica pasta frolla.
      Buona settimana Raffaella
      Un bacione

      Elimina
  2. Non ho mai preparato la frolla con lo yogurt, chissà che buona! I tuoi biscottini sono una meraviglia, bellissimi e... chissà che sapore!
    un abbraccio e buon lunedì!
    Carlotta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un po' più elastica della classica frolla, in effetti le somiglia ben poco, ma questi biscotti sono fantastici da tuffare nel latte
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Con questi mi hai decisamente conquistata!

    RispondiElimina
  4. questi sono da copiare assolutamente! intanto mi intriga lo yougurt nell'impasto e poi quel cioccolato fuso....wow golosissisimi!
    foto splendide come sempre!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia copia e poi mi dici! L'impasto è morbido e il cioccolato gli da quel tocco in più! Più ne metti meglio è!!
      Un bacio grande grande

      Elimina
  5. Dopo 6 anni di blog mi credi che ancora non li ho fatti??!? Ma questi sono come i crinkles?
    Ora che arriva il fredo non ho davvero più scuse. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooo i crinkles non li batte nessuno... quelli sono cioccolato all'ennesima potenza!!! Questi hanno una consistenza particolare, quasi fossero pasticcini, ma con tanto quella bella gocciolona di cioccolato fondente che li rende ancora più golosi! Quando arriva il freddo non ci sono più scuse per il cioccolato ;)
      Un bacione

      Elimina
  6. mai fatti con lo yoghurt, sono davvero interessanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io li avevo mai provati. Resto sempre fedele alla mia amata frolla sia chiaro, ma questi biscottini sono davvero particolari anche nella consistenza.

      Elimina
  7. Sono semplicemente fantastici.... Che brava!!!!

    RispondiElimina
  8. Questi biscotti sono fantastici, li feci anche io sul blog un po' di tempo fa e sono così buoni!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  9. Ciao Erika!
    Non ho saputo resistere... e li ho fatti ieri sera! Sono davvero buonissimi! Non ho mai provato la frolla con lo yogurt... è davvero buona e facile da preparare! I miei non sono usciti cosi belli come i tuoi ma sono buoni lo stesso! :)) Ho fatto anche una piccola variante... riempendo alcuni (perché il mio compagno non ama il cioccolato fondente) con la marmellata di albicocche che da una nota fresca al biscotto. :) E' una meraviglia con un bicchiere di latte la mattina!
    Grazie della ricetta! :)

    RispondiElimina
  10. eh noooo, ma questi sono spazialiiiii e te li rubo subito. Grazie della ricetta. buona serata

    RispondiElimina
  11. Questi biscottini non sono soltanto golosi ma strabilianti, bellissimi nella presentazione posso solo immaginare quanto siano buoni, complimenti!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...