12 novembre 2014

Cookies morbidi alla zucca

cookies alla zucca2

Giro attorno a questa ricetta da un bel po', ma nessuna versione mi convinceva veramente. Chi usava troppo zucchero, chi troppa farina, poi mi sono lasciata ispirare da uno dei blog che preferisco in assoluto e ho rivisitato la sua ricetta. Ho fatto qualche variazione, tenendo sempre conto di ciò che è più affine al gusto italiano, però, credetemi, una volta assaggiati questi non smetterete più di prepararli. Sono praticamente perfetti!
Sembra quasi di assaporare un piccolo pan di spezie o giù di lì. In realtà sono qualcosa di unico nel loro genere e dei cookies così, giuro, non li ho mai mangiati prima.
Innanzitutto dimenticatevi la consistenza "chewy" o croccante dei classici cookies. Questi sono morbidi, soffici come una piccola brioche e si sciolgono letteralmente in bocca.
In più c'è la zucca, che come avrete ben capito, quest'anno regna nel blog come ortaggio top. Mi piace tutto di lei, il profumo, la consistenza, il fatto che per tutto l'inverno potremo averne a disposizione in quantità illimitate e anche che non costa poi questo sproposito. Il che la rende perfetta persino per prepararci qualche delizia per la merenda o la prima colazione. Altro punto a favore è che con le spezie ci sta a meraviglia e fa tanto "attendiamo con ansia il Natale ... e tutti i dolcetti a base di cannella".

cookies alla zucca4

Qui di cannella ce ne ho voluto mettere almeno un cucchiaino, ma è perfetto anche un mix di noce moscata, cannella e zenzero. O anche solo dello zenzero fresco grattugiato molto finemente.
L'unica nota negativa è che finiscono subito.. credetemi, ve lo scrivo mentre l'ultimo superstite sta per arrivare dritto dritto al mio pancino! 
A piacere potete servirli con un zucchero a velo o una glassa abbastanza densa preparata con acqua e zucchero, oppure gustarli in tutta la loro semplicità. Non dimenticatevi però di provarli con un cucchiaino di crema spalmabile alle nocciole!!!
Per circa 20 biscotti

cookies alla zucca

Ingredienti
110 gr di polpa di zucca (già pulita)
190 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci 
1 cucchiaino di bicarbonato
50 gr di burro morbido
120 gr di zucchero semolato
1 uovo
1 cucchiaino di spezie a piacere (cannella, zenzero, noce moscata)

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
Pulite la zucca eliminando buccia e filamenti interni. Fatela quindi cuocere a vapore, in pentola a pressione occorreranno solo 5 minuti. In alternativa potete cuocerla direttamente in forno a 200°C per circa 15 minuti, o almeno fino a quando sarà ben morbida.
Schiacciatela con una forchetta e riducetela in purea. Unite lo zucchero e il burro morbido, non fuso, e sbattete energicamente. Unite anche l'uovo e mescolate bene. 
Aggiungete infine gli altri ingredienti come la farina, il lievito, il bicarbonato e le spezie. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e abbastanza compatto. 
Foderate con carta forno una o più teglie. 
Prelevate un cucchiaino di impasto per volta e adagiatelo sulla teglia. Mantenete i biscotti ben distanziati perchè tenderanno ad allargarsi durante la cottura.
Fate quindi cuocere per 10-12 minuto o fino a quando saranno ben dorati. Lasciate raffreddare completamente.

22 commenti:

  1. Belli.....devono essere squisiti!!! Li proveró! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli e buoni!! Provali, poi fammi sapere ;)
      Baci

      Elimina
  2. Come leggo la parola zucca mi incanto, mi sa che mi sono un po fissata......ma questi biscotti come si fa a non amarli???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una cosa che abbiamo in comune!! Anche io ultimamente vedo una zucca e divento matta, non sai quante ricette mi sono già segnata da provare!
      Un abbraccio

      Elimina
  3. fatti in questo momento, quando li pubblico ti dico! bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Già fatti? Tu sei super!! Attendo la pubblicazione allora ;)
      Un bacione

      Elimina
    2. Ogni promessa è un debito!!!
      http://www.ariaincucina.com/2014/11/biscotti-alla-zucca.html

      Elimina
  4. Li adoro già! Come adoro la zucca e le spezie che sanno di festività. Da fare assolutamente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? tutto quel profumo di spezie mi porta direttamente al Natale!!
      Provali, sono sicura che li amerai alla follia!
      Baci

      Elimina
  5. E' da tantissimo che non metto la zucca nei biscotti, proverò i tuoi stavolta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi stai dicendo che hai un'altra ricetta di biscotti con la zucca?? Corro a vedere :) ormai non riesco più a resistere!
      Se li provi, poi fammi sapere cosa ne pensi

      Elimina
  6. Risposte
    1. Stefania, provali, provali!! Sono una goduria!
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Li ho preparati ieri pomeriggio e li rifarò a breve modificando alcune cose. Purtroppo io e lo zenzero nei dolci non andiamo d'accordo.Come spesso accade,se ne metto poco e non si sente è perfetto,ma se ne metto un pò di più conferisce al dolcetto un sapore amarognolo e quel tipico pizzicorio fastidioso che ha alterato l'ottimo sapore dell'impasto.A parte questo,oltre ad essere molto profumati,i biscotti sono una nuvola,sono morbidissimi e si sciolgono in bocca..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita che velocità!! Hai provato a farli solo con la cannella? Anche il mio piccolo non ama particolarmente le spezie e ho provato a farglieli solo con un cucchiaino raso di cannella in polvere. Profumati e delicati, praticamente perfetti. Lo zenzero fresco purtroppo ha questo inconveniente, potresti provare con quello in polvere, anche se, ovviamente, il profumo sarà meno intenso. Sono comunque felicissima che ti siano piaciuti! Un bacione

      Elimina
  8. Devono essere squisiti!! Devo provarli subito!!

    un abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali Sara! Te ne innamorerai!!
      Un abbraccio grande

      Elimina
  9. Devono essere deliziosiiiii! Sono anche piuttosto leggeri, voglio assaggiarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi sono spettacolari!! Devi provarli assolutamente ;)

      Elimina
  10. Vorrei provarli. Siccome ho la purea di zucca preparata un paio di giorni fa avanzata da un'altra preparazione, penso che dovrei usare metà della quantità indicata per la zucca cruda, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il peso, se l'hai cotta al forno o al vapore, resta più o meno invariato. Al massimo hanno incorporato un po' più di acqua, quindi vedi tu, sul momento, se aggiungere qualche cucchiaio di farina. Il risultato non dovrebbe variare di molto, al massimo restano più morbidi. Fammi poi sapere ;)

      Elimina
    2. Proverò a farli in questi giorni (oggi sono rimasta senza burro). Avevo pesato la zucca prima di cuocerla (al forno) e dopo la cottura, e il peso si era dimezzato

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...