8 maggio 2017

Flan vegano alla vaniglia e pere


Il flan vegano alla vaniglia e pere è un dolce facilissimo da preparare, perfetto nella sua semplicità, ma soprattutto senza lattosio e senza prodotti derivati da origine animale. Un dessert vegano profumatissimo, grazie alla vaniglia e ricco di pere a pezzetti.

La preparazione è molto semplice, basta qualche minuto di cottura e una fase di riposo minima di 1 ora per ottenere un budino leggero e delicato, adatto anche a celiaci ed intolleranti al lattosio.



Per la realizzazione potete optare per un qualsiasi latte vegetale, anche se vi consiglio quello di mandorle per il suo sapore naturalmente dolce. La curcuma è facoltativa, anche se grazie alle sue mille proprietà ve la consiglio caldamente perché è davvero portentosa e non altera assolutamente il sapore del flan, anzi lo arricchisce di un colore giallo caldo e solare. Tuttavia ne basta un solo pizzico, una quantità molto piccola, per garantire un buon colore. Durante il raffreddamento del dolce, infatti, il colore tende ad intensificarsi.
Per 4 flan




Ingredienti
400 ml di latte di mandorle (o altro vegetale)
1 bacca di vaniglia
20 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di agar agar
1 pizzico di curcuma (facoltativo)

Preparazione
In una ciotola mescolate l'agar agar con lo zucchero e unite il latte. Mescolate bene fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto.
Unite quindi la curcuma e i semini prelevati dalla bacca di vaniglia. Lasciate riposare per circa 5 minuti.
Trasferite il tutto in un pentolino e portate ad ebollizione mescolando spesso. Unite le pere tagliate a pezzetti, mescolate bene e fate cuocere per circa 2 minuti.
Togliete dal fuoco e trasferite il composto negli stampini. Lasciate raffreddare completamente poi trasferite in frigorifero per un riposo di 2 ore.
Sformate i flan e decorate con altri pezzetti di pera e qualche lampone a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...