16 maggio 2017

Yogurt alla frutta fatto in casa


Preparare degli ottimi yogurt alla frutta è un'operazione davvero molto semplice e utilissima per avere sempre a portata di mano comodi vasetti nei gusti che preferiamo con tutta la sicurezza della bontà e di ingredienti sani e genuini.
Con questa ricetta potrete realizzare comodamente nella vostra cucina tanti yogurt alla frutta cremosi con pochi semplici ingredienti e anche senza yogurtiera.
Quest'ultima vi semplificherà notevolmente la preparazione e potrete metterla in funzione anche per tutta la notte, per avere, al vostro risveglio, morbidissimi yogurt fatti in casa.
Per chi però non avesse la possibilità di utilizzare una yogurtiera ci sono due validi metodi alternativi: a bagnomaria o al forno. Tutto quello che vi serve è un litro di latte, preferibilmente uht e intero, e uno yogurt bianco intero e non zuccherato o una bustina di fermenti lattici vivi. Questi si possono recuperare in farmacia e accelerano la produzione dello yogurt rendendo tutto molto più semplice e veloce, ma ho appurato che anche utilizzando lo yogurt intero il risultato è strepitoso.


L'aggiunta della frutta renderà il vostro yogurt ancora più ricco e saporito. Qualora non amiate gli yogurt con frutta a pezzi potete frullare il tutto.
Stando a quanto riportato in questo articolo sugli yogurt alla frutta, i frutti che più di altri vengono utilizzati per questo tipo di ricette sono le fragole, le banane e i frutti di bosco, ma io vi consiglio anche di provare con i frutti esotici ;)
Considerate che i tempi di preparazione sono piuttosto lunghi: da un minimo di 10 ore, per un risultato in stile yogurt da bere, fino a 12-14 ore per uno yogurt più denso e cremoso. La temperatura dovrà essere sempre costante a 40°C. Una temperatura di 45°C ci regalerà uno yogurt più acido, ma ugualmente squisito.
Lo yogurt fatto in casa si conserva per 8-10 giorni in frigorifero conservato in contenitori ben puliti e ben chiusi.

Ingredienti
1 litro di latte intero uht
1 yogurt bianco intero non zucchero o 1 bustina di fermenti lattici vivi
300 g di frutta a piacere
1 o 2 cucchiai di zucchero

Preparazione
Lavate la frutta, asciugatela e tagliatela a pezzetti piuttosto piccoli. Ponetela in un pentolino con lo zucchero (che potrete aumentare secondo i vostri gusti). Fate cuocere a fiamma moderata, mescolando costantemente, fino a quando la frutta non inizierà ad ammorbidirsi e a rilasciare i succhi. Fate cuocere per 5 minuti poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo unite lo yogurt al latte. E' preferibile utilizzare latte uht intero perchè più sicuro. Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente. A piacere potete aggiungere dello zucchero, secondo i vostri gusti. In tal caso mescolate bene il composto fino a quando non sarà ben sciolto. Unite quindi la frutta. A piacere potete frullarla qualora non amiate gli yogurt con pezzi.
Versate il tutto in un contenitore o nei vasetti per la fermentazione. Utilizzando una yogurtiera vi basterà posizionarli al suo interno e azionarla per circa 10 ore. Una consistenza più cremosa si otterrà aumentando i tempi di fermentazione (circa 2-4 ore in più per uno yogurt cremoso).
Conclusa questa fase lo yogurt andrà fatto riposare in frigorifero per circa 1 ora prima di essere gustato.

In alternativa, per chi non avesse la yogurtiera si può optare per il metodo di fermentazione a bagnomaria: immergete i contenitori in acqua calda a 40°C. E' consigliabile utilizzare un termometro da cucina e optare per contenitori in vetro. La temperatura dovrà mantenersi sempre costante. Lasciate quindi fermentare per 10 ore circa riportando alla giusta temperatura se necessario. Prima di consumarlo lasciatelo riposare in frigorifero per circa 1 ora. Si può optare anche per una fermentazione in forno, qualora abbiate la possibilità di impostare la temperatura a 40°C-45°C potete disporre i vasetti all'interno sempre per un tempo minimo di 10 ore + 1 ora di riposo in frigorifero.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...