13 giugno 2017

Estratto di mango, albicocche e banana


Colorato, fresco e ricco di energia.. dell'estratto di mango, albicocche e banana non potrete più fare a meno. Alla fine ho ceduto anche io e mi sono decisa ad acquistare un estrattore. E' stata una scelta ben ponderata, soprattutto visto il costo e ho voluto valutare pro e contro di questo nuovo accessorio per la mia cucina. Inutile dirvi che me ne sono innamorata e, complice qualche piccolo sacrificio alimentare che ho dovuto fare a causa di una piccola intolleranza mi sono ritrovata a sperimentare più e più ricette. Credo che questa estate scopriremo insieme diverse varianti per creare gustosissimi e rinfrescanti estratti.
Partiamo con il mio preferito, quello che mi accompagna a colazione e, quando sono di fretta, qualche volta anche a pranzo. E' cremosissimo e super dolce, quindi non necessita assolutamente di zucchero e regala un'energia spettacolare a tutta la giornata. In più albicocca e banana sono ricchissime di potassio e sono perfette per chi ha qualche calo di pressione, come me, o nelle giornate particolarmente calde, quando ci sentiamo senza forze.



Insomma l'effetto è quasi pari a quello di un caffè per me. Il mango è ricco di vitamine e ha proprietà diuretiche, oltre ad essere naturalmente una fonte di zuccheri naturali. Guarda caso è uno dei frutti che amo di più, ma chi mi segue conosce già questa mia intensa passione. 
Qui trovate tantissimi estrattori per tutti i gusti e per tutte le tasche. Io ne ho acquistato uno ad un prezzo piuttosto basso da Lidl e devo ammettere che fa il suo dovere in maniera impeccabile.
Ricordatevi che la frutta utilizzata deve essere sempre ben matura, tagliata a piccoli pezzi, ma soprattutto è consigliabile consumare subito il vostro estratto per non perdervi nemmeno una vitamina!



Ingredienti
1 banana
1/2 mango
2 albicocche
1/2 bicchiere di acqua

Preparazione
Utilizzate frutta matura per la preparazione. Il mango deve essere morbido e leggermente cedevole al tatto. Tagliate a fette la banana e a pezzetti non troppo grandi le albicocche, eliminando il nocciolo. Tagliate a metà il mango ed eliminate la buccia e la parte interna più dura. Ponete tutto nell'estrattore e ricavatene il succo. A piacere diluite con poca acqua per renderlo meno denso. Consumate subito.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...