Torta al cocco


La Torta al cocco è un dolce davvero molto semplice. Soffice e profumatissimo è perfetto in ogni occasione, ma soprattutto è una torta leggera, senza burro, e può essere preparata tranquillamente anche con latte vegetale per renderla adatta agli intolleranti al lattosio.


Questa versione è realizzata con latte intero, ma potete sostituirlo in uguale quantità con latte di mandorla o di soia. Il risultato è una torta morbida e dal profumo intenso e inebriante. Il cocco è il vero protagonista di questo dolce.
La sua preparazione non richiede particolari indicazioni e, come per la torta 5 minuti, occorre davvero pochissimo tempo per avere un impasto ben lavorato! Tutto quello che vi serve è una ciotola, una frusta o una spatola e il gioco è fatto!


Se volete un dolce ancora più ricco e goloso potete aggiungere gocce di cioccolato fondente o bianco o arricchirla con frutta fresca.
A piacere, una volta sfornata, potete spolverizzare la superficie con farina di cocco. Per farla aderire perfettamente vi consiglio si spennellare la superficie con miele leggermente intiepidito o con una gelatina di frutta.
Io ho utilizzato uno stampo da budino antiaderente diametro 22 cm, ma potete utilizzare una normale tortiera da 18 cm.



Ingredienti
2 uova
100 ml di olio di semi
150 g di farina 00
130 g di farina di cocco
80 g di zucchero semolato
100 g di latte
1/2 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
miele e farina di cocco per decorare

Preparazione
In una ciotola unite le uova, l'olio di semi, il latte, l'estratto di vaniglia e lo zucchero. Lavorate velocemente con una frusta per pochi minuti. Unite la farina, la farina di cocco e il lievito ben setacciato. Mescolate bene con una spatola fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Trasferite l'impasto in uno stampo da 18 cm imburrato e infarinato.
Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino prima di sfornare. Lasciate raffreddare completamente. A piacere spennellate la superficie con miele e spolverizzate la superficie con ulteriore farina di cocco.

9 commenti

  1. Oggi la provo giusto giusto volevo fare una torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala!! È super soffice.. Poi fammi sapere se ti è piaciuta 😉

      Elimina
  2. ...mmmmm....semplice e buonissima, queste son le torte che amo e che in casa mia vanno alla grandissima ;)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a noi piacciono molto queste torte.. sono perfette per la colazione 😉

      Elimina
  3. Proverò a farla, sembra deliziosa! Sostituirò l'olio di semi per olio di cocco perché ce l'ho a casa, poi torno a raccontare com'è venuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere il risultato con olio di cocco che sono molto curiosa 😉

      Elimina
  4. Adoro questo tipo di dolci, semplici leggeri e genuini. Le classiche torte da credenza che ti ricordano la tua infanzia.

    RispondiElimina
  5. Ciao Erika! Eccomi qua sono tornata. Ho usato l'olio di cocco e devo dire che la torta era deliziosa e molto profumata. Non ho però paragone dato che non l'ho rifatta in versione con l'olio e semi.
    Poi riguardo alla farina di cocco forse la mia era davvero secca, perché ho dovuto aumentare i liquidi e mettere un uovo in più. Comunque è deliziosa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene!! Sono felicissima che ti sia piaciuta e che l'esperimento con l'olio di cocco sia riuscito alla grande! La proverò sicuramente anche in questa versione che mi incuriosisce molto! Credo che l'olio di semi la mantenga un po' più umida rispetto all'olio di cocco perciò hai fatto benissimo ad aumentare i liquidi ;)
      Grazie ancora per averla provata e a presto!

      Elimina