Plumcake integrale al cioccolato


Ci sono giorni in cui non si può proprio fare a meno di una torta al cioccolato. Questo plumcake integrale al cioccolato nasce così, in tutta semplicità. Dal bisogno di goloso cioccolato, ma anche di un dolce leggero perfetto per la colazione, ma anche dall'urgenza di far sparire dal frigorifero quei due vasetti di yogurt prossimi alla scadenza. 


Il Plumcake è uno dei dolci della mia infanzia, soffice, profumatissimo, con quella consistenza unica, vagamente umida e quel sapore leggero e delicato che riusciva a farti esplodere le papille gustative. L'ho sempre amato, in tutte le versioni. Oggi vi propongo una delle mie favorite: quella al cioccolato.
La ricetta è davvero molto semplice e vi permetterà di avere una torta soffice e leggera in circa 1 ora (tempi di cottura compresi).
Io ne ho preparato uno questo fine settimana ed è sparito! Perciò nei prossimi giorni replicherò sicuramente. E' un dolce versatile e che riesce sempre a conquistare grandi e piccini! Non necessita di grandi spiegazioni. Tutto quello che dovrete fare è montare bene le uova, per questo vi consiglio di lasciare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti prima dell'utilizzo. Un composto ben montato farà in modo che il vostro dolce resti davvero molto soffice.


 Un'ultima accortezza: dal momento che il dolce contiene fecola di patate vi consiglio di aprire il forno, per un'eventuale controllo della cottura, solo durante gli ultimi 10 minuti. La fecola di patate infatti rende i dolci molto sensibili agli sbalzi termici e rischieresti di trovarvi con una torta un po' "floscia".
Per questa ricetta potete utilizzare un classico stampo da plumcake oppure realizzare 12 mini plumcake perfetti per la merenda dei più piccoli!



Ingredienti
120 g di farina integrale
30 g di cacao amaro
60 g di fecola di patate
130 g di zucchero di canna
180 g di yogurt bianco
90 g di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
60 g di pezzetti di cioccolato

Preparazione
In una ciotola montate  le uova con lo zucchero e un pizzico di sale per almeno 5 minuti. Dovrete ottenere un composto chiaro e ben spumoso. Aggiungete l'olio a filo.
In una ciotola a parte setacciate la farina, il lievito, la fecola e il cacao e unite 2-3 cucchiai all'impasto, lavorando alla velocità minima.
Incorporate quindi lo yogurt, lavorando costantemente con le fruste.
Aggiungete infine il restante mix di farina, fecola e cacao. Lavorate il tutto fino ad ottenete un impasto liscio ed omogeneo.
Imburrate leggermente e foderate con carta forno uno stampo per plumcake (oppure 12 piccoli stampi) e trasferite l'impasto, livellando bene.
 Dovrete riempire lo stampo fino a 2/3. Distribuite sulla superficie i pezzetti di cioccolato.
Fate cuocere in forno statico già preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Controllate il grado di cottura con uno stecchino solo dopo che saranno trascorsi almeno 30 minuti altrimenti rischierete di far afflosciare il dolce.
Non appena sarà pronto sfornate e lasciate raffreddare prima di gustare!

3 commenti

  1. Questa ricetta sembra ottima ,da provare sicuramente

    RispondiElimina
  2. che dire ...stragoloso! i dolci che adoro per la colazione!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. Eccezionali. Li ho fatti con farina integrale di timilia e Russello. Buonissimi

    RispondiElimina