Banana bread integrale e senza lattosio


Un dolce semplice, vagamente rustico e con tutto il profumo e il sapore intenso della frutta. Il Banana Bread è il dolce perfetto per iniziare la giornata. Questa ricetta in particolare è ricca di fibre, grazie alla farina integrale, e soprattutto senza lattosio. Leggero e delicato può essere farcito con un velo di confettura o di miele oppure gustato in tutta la sua semplicità.
In questi giorni mi sono allontanata un po' dal blog e dai social. Non è stata una decisione presa con leggerezza, ne avevo proprio bisogno per riflettere su vari spunti e dubbi che si sono presentati in questi primi sei mesi dell'anno. E' stato un 2018 particolarmente frenetico, ricco di lavoro e di grandi soddisfazioni, come il mio nuovo libro, ma che mi ha anche lasciato senza energie seppur con molta voglia di fare. Ho quindi pensato di aver bisogno di vedere tutto questo lavoro da un punto di vista nuovo e leggermente diverso, di prendere un po' le distanze e godere dei piccoli momenti della mia vita senza condividerne ogni istante sui canali social.


 Anche questa torta è nata così. Il banana bread è un dolce che apprezzo e amo moltissimo perciò l'ho creato appositamente per me, in uno dei momenti no, in cui mi sentivo un po' giù e avevo bisogno di un dolce che fosse anche una piccola coccola. All'inizio nemmeno volevo pubblicarlo sul blog, mi sono presa i miei tempi e ho fatto un dolce rilassandomi come non facevi da tempo, per il puro piacere di cucinare.
So che penserete che la vita di una blogger non può essere così frenetica, ma vi assicuro che non è tutto rose e fiori come appare. Quando ho aperto la Partita IVA qualche anno fa, dopo essere stata privata del mio lavoro perché ho avuto un figlio, mi sono dovuta rimboccare le maniche e ho fatto tanti sacrifici per poter ottenere i primi risultati. Per ogni lavoro ci sono i pro e i contro e credo che nessuno abbia il diritto di giudicare l'operato di un altro senza conoscerne a fondo tutto il lavoro che c'è dietro quell'attività. Questo è uno dei tanti punti che mi ha spinto a riflettere in queste settimane... ma ora torniamo a discorsi più "dolci", come questa torta, rustica e ricca di frutta, senza lattosio e con farina integrale!
Per uno stampo da plumcake o uno stampo tondo da 20-22 cm di diametro.



Ingredienti
270 g di farina integrale
1/ bustina di lievito per dolce
2 banane mature (+ 1 banana per decorare)
150 g di zucchero di canna
3 uova
125 ml di olio di semi
1 pizzico di sale fino
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione
Schiacciate le 2 banane mature con una forchetta fino ad ottenere una morbida crema e ponetele in una ciotola capiente. Unite lo zucchero, l'olio e le uova. Lavorate con fruste elettriche per circa 5 minuti in modo che il composto sia ben spumoso.
Unite un pizzico di sale, la farina e il lievito e mescolate bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Trasferite l'impasto in uno stampo per plumcake (o uno stampo tondo diametro 20-22 cm). Livellatelo bene e distribuite sulla superficie alcune fette di banana
Fate cuocere in forno statico ben caldo a 200° per circa 30-40 minuti. Controllate il grado di cottura infilando uno stecchino che dovrà fuoriuscire completamente asciutto.

Nessun commento