Torta al cioccolato glassata


Non esiste nulla di più peccaminoso di una torta al cioccolato glassata. Se siete amanti dei dolci semplici, facili da realizzare, ma anche molto scenografici e golosi questa torta farà sicuramente al caso vostro. La ricetta della glassa al cioccolato arriva direttamente dalla regina del “comfort food” Nigella Lawson.. vi lascio quindi immaginare la bontà e la "scioglievolezza" di questo dolce. Perfetto da gustare nelle fredde serate autunnali, accompagnato ad una buona tazza di té o caffè, sono certa che questa ricetta entrerà a far parte nella top ten dei vostri dolci al cioccolato preferiti!
La preparazione vi sorprenderà per la sua semplicità e immediatezza. Lasciate da parte ogni dubbio in merito all'aggiunta dell'acqua nell'impasto, questo semplice gesto vi permetterà, infatti, di ottenere un dolce soffice e dalla consistenza lievemente umida, simile a quella di un brownie.
Per ottenere un dolce perfetto e non perdere troppo tempo a tagliarlo, vi consiglio, come indicato anche nella ricetta, di suddividere l'impasto direttamente in due teglie. In questo modo potrete semplicemente livellare la superficie, farcire e decorare. Più facile di così....
Per 1 torta da 20 cm



Ingredienti
Per l'impasto:
40 g di cacao amaro
200 di zucchero semolato
250 ml di acqua bollente
220 g di farina tipo 00
½ cucchiaino di lievito per dolci
½ cucchiaino di bicarbonato
130 g di burro morbido
2 uova
Per la glassa al cioccolato:
125 ml di acqua
20 g di zucchero semolato
180 g di burro morbido
300 g di cioccolato fondente extra

Preparazione
Imburrate e foderate con carta forno due teglie apribile dal diametro di 20 cm.
In una ciotola mescolate il cacao e 100 g di zucchero , presi dal totale, e versate l'acqua bollente. Mescolate bene e lasciate raffreddare completamente.
In una ciotola montate il burro morbido con il restante zucchero fino ad ottenere una morbida spuma. Unite un uovo alla volta, incorporandoli alla perfezione. Unite quindi, poco per volta, farina, lievito e bicarbonato. Mescolate sempre bene dopo ogni aggiunta. Versate quindi la salsa di cioccolato e continuate a lavorare con delicatezza il composto. Esso risulterà piuttosto liquido.
Trasferite il tutto tra le due teglie e fate cuocere in forno statico già caldo a 180°C per 30 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate la glassa al cioccolato.
In un pentolino ponete il burro, l'acqua e lo zucchero e fate cuocere il tutto a fiamma bassa fino a quando non inizierà a bollire. Togliete quindi dal fuoco e unite il cioccolato che avrete tagliato a pezzetti. Mescolate bene fino ad ottenete una crema liscia ed omogenea.
Lasciate raffreddare.
Farcite la torta con alcuni cucchiai di glassa e ricoprite tutta la superficie e i bordi aiutandovi con una spatola. Create delle “onde” sulla superficie del dolce aiutandovi con un cucchiaio.

Nessun commento