Banana bread con farina integrale, cioccolato e nocciole


Il Banana bread con farina integrale, cioccolato e nocciole è un dolce profumato e deliziosamente soffice, perfetto sia a merenda che a colazione. Con tutto il gusto della frutta, la golosità del cioccolato e la croccantezza delle nocciole, è una torta super facile  e velocissima da realizzare. Tutto quello che vi serve, come per i migliori banana bread, sono banane mature. Non so voi, ma io avanzo sempre un paio di banane troppo mature che qui, chissà perché, non vuole mai nessuno.


Ecco spiegato perché nel mio archivio ricette troverete un'infinità di ricette tutte dedicate a questo dolce. La verità è anche che io ho sempre amato il banana bread, è stato uno delle prime torte che ho realizzato quando sono andata a vivere per conto mio e lo adoro per il suo gusto irresistibile e per la sua semplicità. Quando ho voglia di un dolce per la prima colazione che sia velocissimo da preparare punto senza esitazioni su un buono e soffice banana bread.


Questa versione è arricchita con cioccolato fondente, nocciole tritate ed è preparato con farina integrale per un tocco rustico, ma goloso.
Potete realizzarlo in uno stampo per plumcake oppure in una tortiera tonda diametro 20 cm. La copertura al cioccolato e croccanti nocciole è opzionale ma super golosa... per questo ve la consiglio caldamente!



Ingredienti
2 banane mature
125 ml di olio di semi (gusto delicato)
3 uova
50 g di farina di nocciole
30 g di nocciole tritate
220 g di farina integrale
150 g di zucchero semolato
70 g di gocce di cioccolato fondente
1 cucchiaio di rum (facoltativo)
1 cucchiaino raso di sale fino
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
Per la copertura (facoltativa):
80 g di cioccolato fondente extra
20 g di nocciole intere

Preparazione
Frullate le banane con l'olio e il rum. Trasferite il tutto in una ciotola capiente e unite lo zucchero. Lavorate velocemente con una spatola. Aggiungete quindi un uovo alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Unite infine la farina integrale, quella di nocciole, le nocciole tritate, il lievito e il sale. Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete quindi le gocce di cioccolato.
Foderate con carta forno uno stampo per plumcake e versate l'impasto in maniera uniforme.
Fate cuocere in forno statico ben caldo a 180° per circa 40 minuti controllando il grado di cottura con uno stecchino.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
A piacere potete decorare con cioccolato fondente fuso e nocciole tritate grossolanamente.

Nessun commento