La tana del coniglio

Food+photography blog. Raccolta di ricette e appunti di cucina.

Cerca

Torta 5 minuti alle mandorle e fichi

La torta 5 minuti è una di quelle ricette che ti salvano colazioni e merende in egual modo. Questa è una versione super soffice e deliziosa alle mandorle e fichi. Semplice e leggera questa torta può essere arricchita, a piacere, con confettura appena prima di essere infornata. Come dice il titolo, questo dolce si prepara in soli 5 minuti, senza sporcare inutilmente troppe ciotole. 

Si uniscono ingredienti solidi e, a parte, tutti gli ingredienti liquidi. Poi si uniscono, una mescolata veloce per rendere l'impasto liscio ed omogeneo e il gioco è fatto. La torta 5 minuti riesce sempre a compiere grandi magie ed è squisita anche perché potete realizzarla in un'infinità di varianti. Io ho scelto il frutto di stagione per eccellenza: i fichi. Sceglieteli morbidi e succosi e aggiungetene anche qualche pezzetto all'impasto per rendere il tutto ancora più morbido e leggermente umido. 

Per la farina io ho utilizzato un mix di farina 00, farina integrale e farina di mandorle. Potete giocare con diversi tipi di farine fino ad arrivare comunque alla quantità totale prevista dalla ricetta. Ho voluto creare un dolce rustico, non troppo dolce, e ho quindi optato per mandorle a scaglie ridotte a pezzetti anche all'interno dell'impasto e zucchero di canna. Per le mandorle, le ho tostate leggermente in padella fino ad ottenere un lieve color biscotti. Le ho lasciate raffreddare e le ho tritate grossolanamente.

Ho arricchito inoltre la torta con della confettura di fichi fatta in casa. In alternativa vi consiglio altri abbinamenti strepitosi per questa ricetta: confettura di more, di frutti di bosco, di lamponi o di prugne. Sono tutte squisite! Questo dolce, inoltre, è senza lattosio poiché ho optato per del latte di mandorla e olio di semi. Per questa torta ho utilizzato una tortiera con fondo apribile da 20 cm.



Ingredienti
50 g di farina integrale
50 g di farina 00
40 g di farina di mandorle
70 g di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 uovo
40 ml di olio di semi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)
100 ml di latte di mandorla
30 g di mandorle tostate e tritate (facoltativo)
2-3 cucchiai di confettura di fichi (o altra a scelta)
mandorle a lamelle per decorare
fichi freschi

Preparazione
In una ciotola unite la farina 00, la farina integrale e la farina di mandorle. Aggiungete gli altri ingredienti solidi come lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale, poi mescolate bene.
A parte lavorate velocemente il mix di uova, latte, olio di semi ed estratto di vaniglia.
Unite quindi gli ingredienti liquidi alle polveri e lavorate con una spatola fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungete a piacere delle mandorle tritate all'impasto e dei fichi a pezzetti. 
Trasferite in una tortiera diametro 20 cm già foderata con carta forno oppure imburrata e infarinata. Livellate il composto e distribuite sulla superficie qualche cucchiaio di confettura. Utilizzando uno stecchino create una variegatura ovvero realizzate dei movimenti circolari andando fino in fondo all'impasto.
Distribuite quindi sulla superficie le mandorle a lamelle e i fichi tagliati a metà.
Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti controllando il grado di cottura con uno stecchino.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformare e gustare.
Per mantenere il dolce più a lungo vi consiglio di spennellare la superficie con gelatina. Consumate la torta alle mandorle e fichi al massimo entro 2-3 giorni.

1 commento

  1. Hey people! Our services https://expertpaperwriter.com/papernow-org-review/ provide a full scope of professional essay writing and professional essay editing services. There is hardly any assignment that might confuse us. We are on the market of providing professional essay writing service for a long time, thus we guarantee that we can handle papers of any type, size, and level of complexity.

    RispondiElimina

Printfriendly