27 luglio 2011

Chiffon cake al cioccolato e caffè

IMG_5717

IMG_5729

Oggi non potrò allietarvi con le mie solite foto, purtroppo causa imprevisti e il caos interminabile di questi giorni mi sono ritrovata a fotografare una torta in condizioni poco agevoli e questo ne è il risultato. Il lato positivo è che in realtà questa "chiffon cake" è stupendamente deliziosa e ciò riesce a compensare il disastro delle mie foto! Ora vi prometto solennemente di prepararla nuovamente (magari con qualche piccola variazione di sapore!) e riproporvela! Per l'occasione ho voluto utilizzare dell'ottimo caffè e non potevo non affidarmi al mio fornitore di fiducia (grazie Elena!!). La ricetta originale prevedeva infatti l'utilizzo di acqua calda, ma certa del risultato grandioso mi sono tuffata sul caffè doppio cioccolato. Non sto a descrivervi il profumo e il gusto cioccolatoso che ha regalato a questa deliziosa torta. Nel caso in cui desideriate preparare questa torta per dei bambini vi consiglio di utilizzare del decaffeinato oppure sostituire il caffè con acqua calda.
L'impasto ottenuto personalmente mi è bastato per preparare due torte (restate sintonizzati perchè la seconda torta ha subito una piccola modifica a dir poco sensazionale!). Per questa però ho voluto utilizzare un nuovo e perfetto stampo per ciambella savarin, gentilmente donato dalla Happyflex (vi consiglio vivamente un giro nello shop online).

IMG_5734

IMG_5714

IMG_5732

IMG_5728

IMG_5713

Ingredienti:
300 gr di zucchero
140 gr di farina 00 antigrumi Molino Chiavazza
60 gr di cacao amaro Van Houten
2 cucchiaini di lievito per dolci (10 gr)
1 cucchiaino di bicarbonato (5 gr)
1 pizzico di sale
4 uova a temperatura ambiente
2 albumi a temperatura ambiente
125 ml di olio di semi
100 ml di caffè doppio cioccolato Tea & coffee house
25 ml di acqua calda
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la glassa al cioccolato:
150 gr di cioccolato fondente
latte
1 cucchiaio di olio di semi
Per la realizzazione di questo dolce è stato utilizzato uno stampo in silicone ciambella savarin collezione blu Happyflex 

Preparazione
Preriscaldare il forno a 180°C. In una ciotola unire la farina antigrumi (oppure farina setacciata), 200 grammi di zucchero, il cacao ben setacciato, il lievito, il bicarbonato, un pizzico di sale e mescolare. In una ciotola ben capiente  sbattere i 4 tuorli d'uovo, l'olio, il caffè caldo, l'acqua calda e la vaniglia avendo cura di mescolare bene. Unite quindi delicatamente gli elementi solidi a quelli liquidi e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. A parte montate a neve i 6 albumi con un pizzico di sale. Unite quindi i restanti 100 gr di zucchero agli albumi e continuate con la frusta elettrica fino a quando non saranno montati alla perfezione. Aggiungete 1/3 degli albumi all'impasto, incorporandoli con molta delicatezza fino a quando non saranno ben amalgamati. Completate unendo i restanti albumi e mescolando sempre con estrema delicatezza. Imburrate e spolverate di cacao uno stampo per ciambella savarin (o utilizzate uno stampo in silicone Happyflex) e versateci l'impasto fino a 2/3. Ponetelo quindi in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti assicurandosi di non cuocerlo troppo. La torta sarà pronta quando inizierà a staccarsi dai bordi e inserendovi uno stecchino ne uscirà ben pulito. Lasciatela raffreddare nello stampo per almeno 25 minuti prima di sformarla e lasciarla riposare su una griglia. Ricoprite quindi con la glassa al cioccolato che avrete ottenuto facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato con qualche cucchiaio di latte e un cucchiaio di olio di semi per conferire maggiore lucentezza.

11 commenti:

  1. O mio dioooo :P non ci sono parole!

    RispondiElimina
  2. Incantevole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. Dai le foto non sono venute male! A me viene voglia di mangiarlo:-) ciao

    RispondiElimina
  4. Sei una grande come sempre!!!

    RispondiElimina
  5. O si si che ci credo..eccome!!! è strabuonaaaa!!:))
    Vevi

    RispondiElimina
  6. Ma che bella!
    Non vedo l'ora di vedere la versione modificata!
    E intanto stasera faccio gli spaghetti alle vongole... again ;)
    Vero

    RispondiElimina
  7. :) la premessa del tuo post mi fa sorridere, perchè trovo le tue foto super invitanti!! una fettina di questa meravigliosa chiffon???

    RispondiElimina
  8. Mi perdo dentro ogni rivolo morbidoso e cioccolatoso...divina tentazione ;-)

    RispondiElimina
  9. Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
    Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti. inoltre fai delle foto stupende.
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
    Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    La magica Zucca

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...