4 gennaio 2012

Tartelette alla Nutella

314376_2588367717140_1492995765_33024685_459358475_n

388590_2588369277179_1492995765_33024688_1185564101_n

Quando ti trovi davanti un vassoio del genere come ti comporti? Credo sia stata questa la domanda più gettonata non appena ho posato il suddetto vassoio sul tavolo. Si sa, quando si tratta di dolci a base di Nutella, in pochissimi sanno resistere. Eppure esiste ancora qualcuno che non la ama! Strano, ma vero. Io ovviamente non appartengo a questo gruppo. Io sono una di quelle personcine che fanno scorta di Nutella come se non ci fosse un domani e affondo golosamente il cucchiaio nel famosissimo barattolo come terapia d'urto nei momenti di sconforto, anche quelli piccoli piccoli. Ecco io condivido il motto: "che mondo sarebbe senza Nutella?!". Mi avete scoperta e al diavolo diete, ciccia e brufoli e tutto quello che ne consegue.. perchè queste tartelette sono paradisiache. Sarà che la frolla non è per nulla dolce, sarà che la nocciolina posata sulla spumeggiante Nutella regala quel tocco di croccantezza in più.. beh queste e mille altri motivi bastano per adorarle! Altra piccola nota positiva è che si preparano in pochissimo tempo e con una dose minima di energie! L'idea non è delle più geniali, ma sarà sicuramente molto apprezzata dai vostri piccoli e grandi ospiti. Vi lascio la ricetta per circa 1 kg di pasta frolla. A seconda delle dimensioni otterrete circa 30-40 tartelette. 


382645_2588366557111_1492995765_33024682_445602982_n

374684_2588368197152_1492995765_33024686_42295778_n

378936_2588367157126_1492995765_33024683_1703366720_n

314942_2588368717165_1492995765_33024687_2018369847_n

Ingredienti:
250 gr di burro freddo tagliato a pezzi
500 gr di farina 00
4 tuorli + 1 cucchiaio di albume
200 gr di zucchero a velo (o semolato passato al mixer)
1 pizzica di sale fino
Nutella (circa 300 gr)

Preparazione
Lavorate con un mixer o una planetaria la farina, un pizzico di sale e il burro freddo da frigo tagliato a pezzi. Vi ritroverete con un composto lievemente sabbioso. Unite quindi i tuorli e lo zucchero. Lavorate nuovamente fino a quando non otterrete un impasto ben compatto ed omogeneo. Nel caso in cui la frolla dovesse risultare poco omogenea unite un cucchiaio di albume e lavorate velocemente nuovamente con la planetaria. Impastate velocemente con le mani su un piano lievemente infarinato. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Ponete in frigorifero a riposare per circa 1 ora. 
Trascorso il periodo di riposo, togliete il panetto dal frigo e preriscaldate il forno a 180°C. Scegliete un coppapasta o un taglia biscotti tondo. Stendete la pasta frolla su un piano lievemente infarinato aiutandovi con un matterello fino a raggiungere uno spessore di circa 8mm. Ricavate dei dischi di pasta con il coppapasta. Foderate una teglia per muffins con carta forno e adagiatevi i dischetti di pasta frolla facendoli ben aderire. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Ricoprite con un piccolo disco di carta forno adatto a coprire il fondo della tartelette e ponetevi sopra dei fagioli secchi o le speciali perle di ceramica per la cottura in bianco della pasta frolla. Fate cuocere per circa 15 minuti in forno già caldo. Togliete quindi i fagioli, o le perle di ceramica, e la carta forno e ponete nuovamente in forno per un paio di minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di farcirle.
Nel frattempo riempiti una sac à poche con Nutella e riempite le tartelette. Decorate infine con una nocciola spellata e tostata.

17 commenti:

  1. io ultimamente la nutella non la compro altrimenti finisce come sempre, ovvero apro il barattolo, prendo un biscotto, prendo un cucchiaino e dopo mezz'ora il barattolo è a metà il biscotto ancora intero ergo...mi scofano da sola la crema senza ritegno alcuno! =_=

    RispondiElimina
  2. MA quanto sono belle e golose??
    Mmh, gnam gnam!
    Baci,
    Veronica

    RispondiElimina
  3. io sono decisamente nel gruppo della gente che adora la nutella! :) E anche queste tartelette!

    RispondiElimina
  4. sono super golose!!! ho scoperto solo ora il tuo blog, ma da oggi ti seguo!!! non voglio perdere simili prelibatezze!!! ;)

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia, mi viene l'acquolina in bocca! Complimenti anche per le foto: meravigliose!
    Buon Anno!!

    RispondiElimina
  6. ma come fai a farle così perfette? sei davvero brava! io non so cosa darei per mangiarle tutte..e.ro una che faceva scorta di nutella come te e puntualmete la sera, prima di andare a dormire, ne mangiava qualche cucchiaino...mi rilassava...ma nella mia dolorsa scoperta di un'allergia bastarda rientrano tutta la frutta secca e gli oli evgetali...quindi è da agosto che non la tocco. quasi non mi fa più voglia...quasi...perchè dopo aver visto questi capolavori...scusa lo fogo, e complimenti!

    RispondiElimina
  7. ma poi c'è il rischio che io me ne mangi tutte e 40! No no non posso farle, non posso! Domani vado a comprare la nutella.

    RispondiElimina
  8. Che belle!! Voglio provare a farle!!

    RispondiElimina
  9. ussignur..... mi si è impennata la glicemia! :)

    RispondiElimina
  10. Ma sono bellissime, perfette... come si fa davvero a resistere? Se poi c'è la nutella.. :)

    RispondiElimina
  11. sinceramente sarei senza ritegno... me li mangerei in un sol boccone:-) baci

    RispondiElimina
  12. mamma che bontaaaaaaa'!!! li magerei in un lampo!!!
    tanti auguri di buon anno!!! :)))

    RispondiElimina
  13. Che bontàààà...secondo me il tocco in più sono quelle nocciole intere sopra la Nutella!!!
    Flavia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...