18 maggio 2012

Tortino di piselli

IMG_9437

IMG_9406

Ce l'ho in archivio da diversi mesi e ancora non ero riuscita a provarla. Sapete che ogni tanto mi piace sfogliare il mio bel librone "Il cucchiaio d'argento" e trovare qualche ricetta un po' classica, ma con tanto gusto per variare un po' la cena o il pranzo di tutti i giorni. Questo tortino in particolare ha subito qualche piccola variazione dall'originale, ma è stato ugualmente molto apprezzato da tutta la famiglia! Molto simile alla classica frittata, cotta però al forno, con tutto il sapore dei piselli freschissimi uniti a prezzemolo, menta e un buon soffritto profumatissimo!! Mi sa che non servono altre spiegazioni! Questa la ricetta per una tortiera da 20 cm. Se ne usate una più piccola otterrete un tortino ancora più alto e molto soffice. Importantissimo l'utilizzo dei piselli freschi, e non quelli in scatola, in quanto conferiscono al piatto un sapore più ricco. Se proprio volete usare quelli in barattolo diminuite notevolmente i tempi di cottura, riducendoli a 2/3 minuti per non renderli troppo morbidi.

IMG_9420

IMG_9403

IMG_9424

IMG_9414

IMG_9421

Ingredienti:
500 gr di piselli freschi sgusciati
60 gr di parmigiano reggiano
1 cipolla piccola
3 uova
menta
prezzemolo
burro
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale
pepe
brodo vegetale q.b. (io ho utilizzato Natualmente Knorr per la preparazione)

Preparazione
In un tegame fate scaldare qualche cucchiaio di olio, aggiungete quindi la cipolla tritata finemente e lasciate soffriggere per pochi minuti. Aggiungete quindi i piselli, lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete un mestolo di brodo vegetale. Proseguite la cottura per 10-15 minuti a fuoco moderato. Salate e pepate e non appena saranno morbidi e asciutti toglieteli dal fuoco. Nel frattempo sbattete in una ciotola le uova con il parmigiano reggiano. Unite menta e prezzemolo finemente tritati. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete i piselli. Imburrate uno stampo (meglio ancora una tortiera apribile) del diametro di 20 cm e spolverizzate con abbondante pangrattato. Versate il composto e infornate per 30 minuti circa in forno già caldo a 180°C. Lasciate intiepidire qualche minuto e poi sformate su un piatto da portata. Gustatelo ancora caldo.

10 commenti:

  1. mi piacciono queste ricette così primaverili! sono quelle che anche io preparo spesso anche per variare le solite cene o i pranzi!

    RispondiElimina
  2. ecco, questa devo provarla! questo week end raccolgo i piselli dall'orto e la faccio! :)
    complimenti

    RispondiElimina
  3. Anche io adoro quellibro ma sai che è il primo che ho avuto ! delizioso questo tortino e che belle le foto sanno di primavera!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Buono buono! Anche a me piace preparare le frittate in forno, con i piselli mai provato!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  5. ma che bontà e che belle foto tutte piene di colori wowwwww questa si che fa venir voglia di un morso

    RispondiElimina
  6. bella ricetta primaverile!

    RispondiElimina
  7. semplice e gustoso. Sa proprio di primavera :)

    RispondiElimina
  8. Carino ^-^
    Molto primaverile!
    A presto

    RispondiElimina
  9. Ciao! un'idea decisamente pratica per i piselli! da servire come salvacena e anche raffinato ;)
    lo proveremo anche noi!
    bacioni

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...