14 luglio 2014

Cookies alle noci Pecan e gocce di cioccolato

IMG_0076_2 copy

Il mio amore per le noci Pecan aumenta smisuratamente e va di pari passo con le ricette dedicate ai cookies che sono riuscita a collezionare. Se dovessi testare tutte quelle che ho conservato durante gli ultimi anni di blog penso che ci metterei un intero anno.
I cookies mi sono sempre piaciuti moltissimo, anche se non sempre mi hanno soddisfatto come consistenza. Ne avevo già parlato qualche tempo fa, c'è il tipo chewy, vagamente gommoso, e quello più croccante. Trovare la giusta via di mezzo non risulta sempre facile, ma ci consoliamo con una buona dose di gocce di cioccolato o pezzetti di noci. Come in questa ricetta.

IMG_0078 copy

Se possibile, questi cookies, il giorno dopo risultano ancora più buoni. Conservateli in una scatola ermetica e, se il primo giorno il retrogusto sarà leggermente dolciastro, con il passare del tempo, invece, riscoprirete tutto il sapore delle noci Pecan e del cioccolato fondente. La lavorazione è infinitamente semplice, c'è solo da attendere un'ora circa per far riposare l'impasto. Come sempre vi consiglio l'uso del porzionatore per gelati per ottenere delle palline di impasto sempre uguali. Se preferite però potete optare per un cucchiaino, in questo caso otterrete dei cookies un po' più piccoli. L'importante è non schiacciare troppo l'impasto una volta posizionato sulla teglia. Tenete anche conto della distanza poichè tenderanno ad allargarsi durante la cottura.

IMG_0070 copy

Dal momento che la ricetta originale prevedeva un'enorme quantità di zucchero mi sono permessa di ridurlo notevolmente per creare un biscotto che vada incontro al gusto di tutti. Io personalmente non amo i cookies troppo dolci o stucchevoli, perciò mi piace abbondare anche con la quantità di cioccolato fondente, perfetto anche in versione a scaglie non troppo sottili. Se poi siete alla ricerca di un modo originale per gustare i vostri cookies restate sintonizzati perchè sono certa che andrete pazzi per la prossima ricetta!

IMG_0079 copy

IMG_0067_2 copy

Ingredienti
100 gr di gocce di cioccolato fondente
50 gr di noci Pecan
110 gr di burro morbido
60 gr di zucchero di canna
40 gr di zucchero semolato
1 uovo
230 gr di farina 00
6 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Preparazione
In una ciotola sbattete energicamente i due tipi di zucchero con il burro morbido. Unite l'uovo leggermente sbattuto senza smettere di mescolare. 
Aggiungete la farina, il lievito e un pizzico di sale. Mescolate e unite infine le gocce di cioccolato e le noci pecan tritate grossolanamente. Coprite con la pellicola e ponete in frigorifero per circa 1 ora. Potete preparare l'impasto anche con largo anticipo.
Foderate 2 teglie con carta forno e, aiutandovi con un porzionatore per gelati, disponete delle palline di impasto distanziandole bene l'una dall'altra. Senza schiacciarli poneteli in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 10-12 minuti o almeno fino a quando non saranno ben dorati. Lasciateli raffreddare completamente.

19 commenti:

  1. che delizia!!!!!!
    Il problema per me è trovare le noci pecan....non so più dove arrabattarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io le trovo al carrefour

      Elimina
    2. Simo, io le compro online sul sito Noberasco, perchè non sempre si trovano nella mia zona!!

      Elimina
  2. Non ho mai assaggiato le noci pecan e ora che le vedo mi hai incuriosità... complimenti per questi deliziosi cookies!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente provarle! Sono una tentazione irresistibile!

      Elimina
  3. Che bontà questi biscottini!!! Mi è venuta voglia di averne uno fra le mani per poterlo mangiare!!!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. la maggior parte delle volte anch'io tolgo zucchero alle ricette quando vedo che la quantità è esagerata!! cookies favolosi!! foto magnifiche!! buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, erano inizialmente un po' troppo stucchevoli, ma al secondo tentativo ho ridotto drasticamente lo zucchero. Anzi, volendo si possono fare ancora meno dolci, per chi non ama troppo i sapori zuccherini ;)

      Elimina
  5. Quanti ne vengono, più o meno, con queste dosi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende dalle dimensioni. Io li ho fatti belli grandi utilizzando un porzionatore per gelato (quello per fare le palline) e ne sono venuti circa 15

      Elimina
  6. I tuoi biscotti sono favolosi, come il resto del blog. Felice di averti scoperta-conosciuta :-) ti seguirò molto volentieri, anzi direttamente in blogroll!
    Ps. Non ho parole per le tue fotografie... mozzafiato!

    RispondiElimina
  7. Buonissimi questi biscotti e bellissimo il tuo blog. Felice di averti conosciuta! Ti seguirò molto volentieri. Anche in blogroll!
    Ps. le tue foto sono mozzafiato!

    RispondiElimina
  8. Questi sono tra i biscotti preferiti dalla Ludo, ti copio la ricetta e non sai quanto ti ringrazio per averla postata!! Ne ho già provate diverse ma non son mai venuti come volevamo!! Un abbraccio, Simo!

    RispondiElimina
  9. Bellissima ricetta!! Vorrei replicarla per i ragalini di Natale. Purtroppo da queste parti le noci pecan sono un miraggio ... con quale altra frutta secca mi consigli di sostituirle?? Grazie in anticipo! Giustina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giustina! Noci e nocciole saranno ugualmente perfette!! Purtroppo anche qui si fanno fatica a trovare le noci Pecan, pensa che io le acquisto online ;)
      Ti auguro un felicissimo Natale
      A presto

      Elimina
  10. ciao mi sapresti dire quanti biscotti più o meno vengono fuori da questa ricetta? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, molto dipende dalle dimensioni delle palline di impasto. Io uso un porzionatore per gelato, per averli tutti uguali e ben tondi. Con questo metodo ne ottieni circa 15!
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...