27 febbraio 2015

Tortine vegane alle mele


Dopo il successo della torta speziata alle arance, non potevo non cimentarmi in un nuovo dolce vegano. Ogni tanto mi piace gustare qualcosa diverso dal solito, più leggero, più naturale. Oggi quindi torta di mele, realizzata esclusivamente senza uova, latte o burro, solo zucchero, farina, buone mele bio e un altrettanto fantastico succo di mele biologico, scovato per caso in uno splendido agriturismo. Sono tornata con una buona scorta, perfetto da gustare al naturale, ma anche come profumatissimo sostituto di latte, uova e derivati per una torta tutta naturale e soprattutto vegana! Una scelta perfetta anche da offrire ai propri ospiti.

Quando invito qualcuno mi piace sempre coccolarlo un po', metterlo a proprio agio e proporgli qualcosina di dolce a cui proprio non si può rinunciare. Con le mie amiche vado sempre sul sicuro. La torta di mele è un classico a cui difficilmente si può rinunciare. Ecco quindi che per il nostro consueto incontro salta sempre fuori la ricetta della nonna, quella scovata in rete o, perchè no, anche questo dolce, semplice, elegante e sempre apprezzato, adatto un po' a tutte. Perchè c'è sempre quella che è un po' a dieta, quella che vuole qualcosa di leggero, l'amica che prende solo una fetta piccola piccola. E poi c'è l'amica con l'intolleranza al lattosio, quella vegana, quella che ormai ha imboccato la strada totalmente salutista. Insomma con queste tortine farete un figurone, ma soprattutto riuscirete ad accontentare i gusti di tutti.



Ho scelto appositamente di realizzarle monoporzione, ho sempre trovato che un incontro tra amiche sia l'occasione giusta per gustare tutti quei dolcetti in formato mignon, davanti ad una tazza di tè, per trascorrere un pomeriggio a chiacchierare, ricordando i tempi passati e ridendo a crepapelle dei divertentissimi ricordi. Oppure semplicemente da gustare davanti alla tv, guardando le nostre serie tv preferite o i film classici di quando eravamo ragazzine. Se poi capita che si abbia una cena tra amiche di vecchia data con cui non ci si riesce ad incontrare da molto tempo tutto deve essere più che perfetto. Dal menù alla mise en place!

Photo © Dalani
Photo © Dalani
Se siete alla ricerca di tutti gli elementi indispensabili per una serata perfetta vi consiglio di dare un'occhiata ai consigli e alle ispirazioni di Dalani. Dai cocktail al menù, fino ad arrivare ad un elenco di film "da non perdere" per arricchire la vostra serata tra donne.
Per 6 tortine vegane ricche di mele!



Ingredienti
90 gr di zucchero semolato
150 gr di farina 00
1/2 bustina di lievito per dolci
65 gr di olio di girasole
100 gr di succo di mele BIO
1-2 mele BIO
scorza di 1 limone BIO
2 cucchiai di confettura di albicocche (facoltativo)

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C. In una ciotola unita la farina, lo zucchero e il lievito per dolci. In un'altra ciotola mescolate energicamente l'olio con il succo di mela.
Unite gli ingredienti solidi a quelli liquidi e mescolate bene. Aggiungete quindi la scorza di limone.
Una volta che il composto sarà liscio ed omogeneo versatelo nei pirottini o in stampini antiaderenti leggermente unti con olio, riempiendone solo metà. 
 Pelate le mele e tagliatele a fette sottili. Adagiate le fette di mela all'interno, premendo leggermente, e completate con altre fette da lasciare in superficie.
Infornate e fate cuocere per circa 20 minuti, controllando il grado di cottura con uno stuzzicadenti che dovrà fuoriuscire completamente asciutto.
Lasciate raffreddare prima di gustarle. A piacere, spennellatene la superficie con poca confettura di albicocche.

22 commenti:

  1. Le tue preparazioni sono impeccabili. . . queste tortine sembrano deliziose ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariagrazia! Sono felice che ti piacciano :)

      Elimina
  2. le torte di mele sono davvero uno di quei dolci che esistono in mille varianti e che piacciono proprio a tutti! deliziose nel formato mini!
    anche se non ho esigenze di cucinare vegano ogni tanto sono curiosa di provare torte senza uova e latticini...sebbene latte e burro facilmente li sostituisco, mi risulta difficile con le uova, che legano e danno "aria" ai dolci soffici. Quindi dovrò provare con questa tua proposta!
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Eleonora! Ho una lista di torte di mele da provare lunga un km!
      Anche io, come te, ogni tanto amo preparare dolci più leggeri e opto quindi per qualcosa di vegano. Queste tortine, nonostante la mancanza di uova, restano davvero molto soffici, probabilmente grazie al succo di mele! Se le provi poi fammi sapere ;)

      Elimina
  3. Strepitose! troppo carine con quelle fettine in superficie, e poi nel vestitino a pois stanno divinamente! ;)
    Appena mi arrivano i chili di mele ordinate col gas le preparo!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Hai visto che bel vestitito per le mie tortine?
      Un abbraccio

      Elimina
    2. Se ti va di vedere come sono state stravolte...:D
      Grazie per l'ispirazione! ;)

      http://peanutcooks.blogspot.it/2015/03/meglio-pochi-ma-buoni-tortine-di-mela.html

      Elimina
  4. Grazie per questa tua ricetta che oltre ad essere molto ben presentata e spiegata, e completamente vegan e sicuramente buona.
    Brava, complimenti per il tuo delizioso blog!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Cristina!
      Un bacione

      Elimina
  5. meravigliose queste tortine vegane, ma con 100 ml ce la faccio a zuccherare seriamente? no, perchè l'altro giorno ho fatto dei biscotti con stessa quantità di farina e 80 ml di succo di mele (non concentrato ma naturale) non si potevano mangiare :(
    adoro cmq queste preparazioni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che mia mamma mi ha appena detto di diminuire la quantità di zucchero! Credo comunque che il grado di dolcezza possa dipendere anche dal tipo di succo di frutta utilizzato. Assaggia l'impasto prima di infornarlo e se 90 grammi di zucchero semolato non fossero sufficienti puoi tranquillamente aumentarlo. Se opti per zucchero di canna aumenta le quantità a circa 110 gr perchè ha minor potere dolcificante! Poi fammi sapere se ti sono piaciute :)

      Elimina
  6. deliziose,proprio perchè leggere da mangiare subito,brava e grazie

    RispondiElimina
  7. Adoro al torta di mele e come te, anche io penso sia un muso tra amiche. Simpaticissima l'idea delle mono porzioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piacciano! La torta di mele è il dolce per eccellenza!

      Elimina
  8. Ma sono bellissimi ed elegantissime veramente complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Che carine queste piccole tortine alle mele , sembrano squisite , complimenti hai un bellissimo blog, mi unisco volentieri ai tuoi follower ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao mi sono unita ai tuoi follewer con piacere hai un bellissimo blog e queste tortine con le mele sono carinissime ciao a presto..................

    RispondiElimina
  11. Ma che poi ad un dolcino non si dice mai di no, soprattutto quando è vegan e ricco di mele!
    Una me la prenoto!

    RispondiElimina
  12. è proprio vero, sono perfette per l'ora del thè!

    RispondiElimina
  13. Sei sempre il top, come Dalani!

    RispondiElimina
  14. buone e belle queste tortine....anche io preferisco la monoporzione, assolutamente..
    Mi salvo la ricettina...son sempre alla ricerca di idee per merende leggere da proporre a mia figlia!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...