29 novembre 2016

Chocolate almond clusters


Anche quest'anno volte affidarvi ai regali di Natale "fatti in casa", ma avete esaurito tutte le idee? Siete stanchi dei soliti cioccolatini? Questa ricetta fa al caso vostro! I "Chocolate almond clusters" sono semplici e golosissimi al tempo stesso e sono perfetti da realizzare anche all'ultimo minuto. Tutto ciò che vi serve sono carta forno, cioccolato e mandorle!

I Clusters non sono veri e propri cioccolatini, ma si avvicinano notevolmente, seppur con la richiesta di meno impegno e meno talento nel temperare il cioccolato. Insomma sono i classici dolcetti "sbattimento zero" che si realizzano in 3 minuti e rendono felici un po' tutti!
Li ho scoperti per caso girovagando come sempre nel mio amato Pinterest e, curiosando qua e là, pare siano molto in voga, soprattutto come regalo goloso. Potevo quindi non provarli?


Anche qui trovate l'irresistibile connubio cioccolato e fleur de sel, ma potete davvero sbizzarrirvi per preparare una vasta e super golosa scatola di questi piccoli dolci al cioccolato. Innanzitutto potete scegliere il cioccolato che più preferite, l'importante è che sia di buona qualità.. largo quindi a cioccolato fondente extra, al latte oppure bianco.


Anche le mandorle possono essere facilmente sostituite con altra frutta secca a piacere, come ad esempio, noci pecan, noci macadamia o persino arachidi. Insomma è una ricettina davvero semplice e adattabile ai gusti di tutti, facilmente conservabile e perfetta come dolcetto da far trovare sotto l'albero di Natale!
Per circa 10 pezzi (piuttosto grandi)


Ingredienti
150 g di cioccolato (fondente, bianco o al latte)
110 g di mandorle
 1 pizzico di fleur de sel    
  
Preparazione
Fate fondere il cioccolato a bagnomaria e lasciate intiepidire leggermente. Aggiungete quindi le mandorle intere o tagliate grossolanamente con un coltello. Mescolate bene il tutto. Prelevate una generosa cucchiaiata di composto e adagiatelo su una teglia foderata con carta forno cercando di dare una forma tondeggiante. Spolverizzate, a piacere, la superficie con un pizzico di fleur del sel. Lasciate che il cioccolato si solidifichi prima di confezionare il vostro regalo goloso, o di gustarli!

2 commenti:

  1. Lo sbattimento zero mi piace tantissimo! 😂 Avevo intravisto qst preparazione tempo fa, ma l'avevo dimenticata quindi grazie mille! 👍

    RispondiElimina
  2. Ma che bella idea. Quindi non si deve temperare il cioccolato? così sono anche super facili da fare

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...