9 giugno 2017

Pancakes salati con zucchine e tonno


I pancakes salati con zucchine e tonno sono un piatto sfizioso e ricco di gusto che si prepara facilmente in pochissimi minuti. La ricetta perfetta per un gustoso brunch tra amici, oppure come semplice piatto unico da gustare con uno smoothie salutare e leggero o con una buona insalata fresca.
Sono ottimi da gustare in tutta semplicità o con un po' di panna acida. 

Quando si ha poca voglia di mettersi ai fornelli, ma non si vuole rinunciare ad un piatto diverso dalla solita insalata di pasta, questi pancakes salati fanno al caso vostro. 



Sono un'idea stuzzicante anche da utilizzare per un buffet o per una gita fuori porta. Insomma è un piatto versatile e veloce che potrete adattare a tutte le occasioni.
Ecco la mia versione con zucchine e tonno per 4 persone 



Ingredienti
2 uova
220 g circa di farina 00
1 cucchiaino di lievito per torte salate
2 zucchine piccole
250 ml di latte
2 cucchiai di panna fresca
50 g di Parmigiano Reggiano
1 cucchiaio di olio evo

sale e pepe q.b.

Preparazione
In una ciotola lavorate le uova con la farina, lievito e il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete poco latte alla volta stemperando bene il composto per evitare grumi. Unite l'olio e la panna fresca. Aggiustate di sale e pepe. Grattugiate finemente le zucchine, sbriciolate il tonno e unitelo al composto. Mescolate bene.
Spennellate con poco olio una padella antiaderente e versate un piccolo mestolo di impasto.
Fate cuocere un paio di minuti per lato fino a quando saranno ben dorati.
Servi a piacere i pancakes salati con panna acida.

4 commenti:

  1. Ciao Erika, non vedo l'ora di provare a farli! Una curiosità: li posso servire anche freddi? se li preparo alla sera prima o al mattino vengono bene lo stesso?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia,
      io li ho gustati caldi ed erano fantastici. Secondo me anche freddi non dovrebbero essere male, magari riportali a temperatura ambiente prima di gustarli ;)

      Elimina
  2. Si può omettere la panna? Ciao Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, sì puoi omettere tranquillamente la panna, serve a rendere più cremoso l'impasto.
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...