10 luglio 2017

Riso basmati con salmone e verdure al curry


Un piatto unico profumatissimo e leggero dai sapori orientali. Il riso basmati ha una consistenza e un aroma unico e può essere arricchito da una buona quantità di verdure di stagione, quelle che più preferite senza alcun limite di fantasia. Il riso basmati inoltre è perfetto per gli intolleranti al glutine, è leggerissimo, con un basso indice glicemico ed è molto digeribile. Il curry regala note leggermente piccanti.
Si tratta principalmente di un mix di spezie che, a seconda della combinazione, può risultare più o meno piccante e può essere quindi dosato a piacimento. Il filetto di salmone rende il piatto più fresco, estivo e, se possibile, ancora più delicato e invitante. Perfetto da gustare fresco come stuzzicante alternativa alla classica insalata di riso. Ideale per un pic nic o un pranzo in riva al mare.


Noi siamo appena rientrati dalle nostre amate vacanze in Salento che, come sempre, sono state estremamente rilassanti e meravigliose. Su Instagram ho pubblicato qualche foto delle nostre spiagge preferite e dei luoghi che abbiamo avuto la fortuna di visitare quest'anno.
Ora che sono rientrata mi aspetta un "tour de force" per dedicarmi anima e cuore a tanti nuovi progetti. Per alcuni dovrete attendere qualche mese, ma sono certa che li apprezzerete moltissimo e vi regaleranno tanti spunti per nuove golose ricette. 


Io nel frattempo cercherò di regalarvi qualche ricetta semplice, fresca e veloce, proprio come questa del riso basmati con salmone e verdure al curry realizzata in collaborazione con Asdomar per il progetto "Un'Estate Speziale!"
Restate quindi sintonizzati per tantissime nuove ricette perfette per avere tanti nuovi piatti prelibati, freschi e invitanti, in pochissimi minuti.

Per 4 persone


Ingredienti
250 g di riso basmati
1 melanzana
1 peperone
1 carota
1 zucchina
1 cucchiaino di curry thai
scalogno
sale

olio evo

Preparazione
Preparate per prima cosa il riso basmati facendolo cuocere in acqua salata portata a bollore. L'ideale sarebbe utilizzare, come quantità d'acqua, il doppio del volume del riso (1 bicchiere di riso – 2 bicchieri di acqua). Fate cuocere per circa 10 minuti, l'acqua andrà man mano evaporando. Negli ultimi minuti potete aromatizzare il vostro riso con curry o altre spezie. Una volta pronto togliete dal fuoco, unite poco olio evo, e coprite la pentola con un coperchio. Lasciate riposare per circa 10 minuti. Sgranate quindi i chicchi di riso con una forchetta.
Nel frattempo pulite le verdure e tagliatele a pezzetti piuttosto piccoli. In una padella antiaderente fate scaldare un cucchiaio di olio evo e rosolateci velocemente lo scalogno. Unite quindi le verdure e poca acqua e fate cuocere fino a quando non saranno cotte. Unitele quindi al riso e mescolate bene. Completate il piatto con il filetto di salmone.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...