6 ottobre 2017

ZenPasta con broccoli e mandorle


ZenPasta con broccoli e mandorle è un primo piatto facile, leggero e ricco di gusto. Mandorle croccanti e leggermente tostate si accostano ad una deliziosa crema di broccoli, basilico e parmigiano, preparata come fosse un pesto. Un condimento saporito e adatto a tutti.
Questa ricetta è nata dalla collaborazione con un nuovo ed interessante prodotto: le Penne Rigate ZenPasta.


Una novità del mercato perché prodotte con semola di grano duro proveniente da agricoltura biologica, fibre vegetali e farina di konjac, pianta utilizzata soprattutto nella cultura orientale per le sue proprietà salutari e depurative. Dal konjac deriva una fibra molto preziosa per il nostro organismo, il glucomannano, che riduce il colesterolo nel sangue e mantiene costante la glicemia. E' in grado, inoltre, di rallentare l'assorbimento di grassi e carboidrati.



Questa pasta ha un alto contenuto di fibre vegetali, 5 volte in più rispetto alla pasta tradizionale, il 50% in meno di carboidrati e il 40% di calorie in meno. E' la soluzione perfetta per chi cerca un prodotto che coniughi bontà e salute e per chi è alla ricerca di uno stile di vita sano ed equilibrato. 
Per 2 persone

Ingredienti
130 g di penne ZenPasta
180 g circa di broccoli
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio evo
6 foglie di basilico fresco
1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato
20 g di mandorle spellate
10-15 g di mandorle a lamelle

sale q.b.

Preparazione
Pulite i broccoli e riduceteli in cimette. Riempite una pentola con acqua e portate a bollore. Aggiungete del sale e fatevi cuocere i broccoli per circa 10 minuti. Se preferite potete optare anche per una cottura a vapore che preserva tutte le qualità nutritive dei broccoli.
Non appena saranno cotti scolateli. Tenete da parte le cimette più piccole e trasferite il resto dei broccoli nel mixer con un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio, il basilico, le mandorle spellate  e il parmigiano. Frullate il tutto, aggiungendo eventualmente poca acqua di cottura per ottenere una crema liscia ed omogenea.

Nel frattempo fate cuocere la pasta. Potete utilizzare la stessa acqua di cottura dei broccoli. In questo modo la pasta sarà ancora più saporita. Scolatela al dente e conditela ripassatela velocemente in padella con la crema di broccoli, le cimette che avete tenuto da parte e le mandorle a lamelle leggermente tostate. Servite ben calda.

2 commenti:

  1. Ciao, scusami, le mandorle intere spellate si mettono nel mixer insieme ai broccoli?
    grazie! (ricetta stra-invitante, la voglio provare!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sì, scusa.. errore mio! Testo sistemato. Metti le mandorle intere con gli altri ingredienti nel mixer, mentre le mandorle a lamelle tostate le aggiungi a cottura ultimata!
      Poi fammi sapere ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...