Tiramisù alla crema di cioccolato e Baileys


In realtà questa ricetta si potrebbe definire un finto "Tiramisù" alla crema di cioccolato e Baileys, perché seppur sia squisito e infinitamente goloso, in realtà non si tratta di un vero e proprio tiramisù perché preparato con una morbida crema pasticcera al cioccolato al posto della tradizionale crema al mascarpone. Questo lo rende ottimo sia tiepido che freddo ed è un'idea perfetta per la festa del papà!


Il tocco in più è dato dalla nota dolce e alcolica del Baileys. In questa ricetta io l'ho aggiunto al caffè e trovo che sia perfetto per aromatizzarlo e procedere poi con la bagna dei savoiardi. Provate e vi ritroverete ad usarlo spesso e volentieri. Potete eventualmente sostituirlo con whiskey, brandy o rum, sempre in aggiunta al caffè.


La crema pasticcera al cioccolato si prepara facilmente anche la sera prima e potete adattarne la cremosità giocando sui tempi di cottura e di riposo. Per la preparazione vi consiglio di utilizzare un buon cioccolato fondente extra, ma ovviamente avete totale libertà di scelta per creare accostamenti sempre nuovi e più golosi. Qui trovi tante altre idee per preparare ottimi tiramisù.
Per 4-6 porzioni di "tiramisù" (le porzioni possono variare in base alla scelta del contenitore utilizzato per servire il dolce)



Ingredienti
1 confezione di savoiardi
caffè q.b.
2-3 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai abbondanti di crema al whiskey e cioccolato Baileys
Per la crema pasticcera:
2 tuorli
90 g di zucchero semolato
30 g di farina 00
300 ml di latte
70 g di cioccolato fondente al 70%


Preparazione
Fate scaldare il latte senza portarlo ad ebollizione.
Nel frattempo in una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero. Incorporate quindi la farina e mescolate bene. Non appena il latte sarà caldo versato sul composto di uova e zucchero e lavorate bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. Trasferite il tutto nuovamente nel pentolino e portate sul fuoco. Fate cuocere a fiamma medio-alta per 4 minuti circa mescolando continuamente. Togliete dal fuoco e unite il cioccolato tritato o a pezzetti. Continuate a lavorare il composto fino a quando quest'ultimo non si sarà completamente sciolto e sarà perfettamente incorporato.
Fate raffreddare la crema e, se decidete di non utilizzarla subito, copritela con pellicola trasparente per alimenti e conservatela in frigorifero per un massimo di 2 giorni.
Per preparate il vostro tiramisù alla crema di cioccolato e baileys iniziate preparando il caffè e lasciandolo raffreddare completamente. Zuccheratelo a piacere, anche se a mio parere non è necessario vista la dolcezza della crema. Aggiungete al caffè la crema al whiskey e cioccolato Baileys (anche quella classica andrà benissimo, oppure optate per altro liquore a piacere). Inzuppate i savoiardi nel caffè e disponeteli sul fondo di ogni coppetta. Versate qualche cucchiaio di crema al cioccolato e procedete via via fino ad esaurimento creando vari strati di savoiardi e crema. Completate con una spolverizzata di cacao amaro.

2 commenti

  1. Sono qui che sto morendo davanti a questi bicchierini...mi fanno una voglia!

    RispondiElimina
  2. Il Baileys mi piace un sacco, ma nn ho provato quello al cioccolato. In pratica un tiramisù senza mascarpone....
    Curioso!!!
    Auguroni di buone feste

    RispondiElimina