Corona di piadina con verdure


Semplice, gustosa e facile da realizzare, ma altamente scenografica. La corona di piadina con verdure è la soluzione perfetta per un antipasto o uno stuzzichino sfizioso per festeggiare le feste con amici e parenti.
Può essere farcita a piacere con le verdure che si preferiscono o creare nuovi fantasiosi abbinamenti.
Per la realizzazione di questa ricetta ho optato per la Piadina Loriana Sfogliatissima per la sua praticità, il formato perfetto per realizzare anche piatti originali come torte salate e la sua squisità versatilità in cucina!
Per 4-6 persone



Ingredienti
2 peperoni piccoli (rossi e gialli)
1 zucchina
1 melanzana
olio evo
sale q.b.
Piadina Loriana Sfogliatissima

Preparazione
Pulite bene le verdure, tagliatele a fette e poi a dadini.
In un'ampia padella antiaderente fate scaldare un cucchiaio di olio evo, unite le verdure a dadini e un pizzico di sale. Fate quindi cuocere a fiamma moderata, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua, fino a quando le verdure non saranno ben cotte. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
Prendete la piadina e spennellatene entrambe le superfici con poca acqua. Questo servirà a renderla più “morbida” e facilmente lavorabile per quanto riguarda la forma. Non cambierà assolutamente la sua consistenza o il sapore.
Partendo dal centro della piadina praticate 4 tagli lunghi circa 10-12 cm in modo da ottenere così 8 spicchi.
Distribuite lungo i bordi della piadina le verdure.
Ripiegate gli spicchi di piadina che partono dal centro sulla farcitura, portando le punte sotto la piadina in modo da mantenere perfettamente la forma.
Fate cuocere in forno statico già caldo a 180°C per 5-8 minuti o almeno fino a completa doratura.
Lasciate intiepidire prima di gustare. E' ottima sia calda che fredda!

Questo articolo contiene link sponsorizzati da Piadina Loriana

Nessun commento