Insalata di orzo con peperoni e tonno


Rientrata dalla mia vacanza in Sicilia la voglia di cucinare è pari a zero. Complici il caldo, le valigie da svuotare e mille impegni lavorativi che si accumulano mi sto scervellando per trovare ricette super veloci da preparare in pochi minuti e, perché no, anche con un po' di anticipo. L'insalata di orzo con peperoni e tonno è una di quelle ricette di cui proprio non posso fare a meno. Leggera, saporitissima e  soprattutto velocissima da realizzare. Io utilizzo dell'orzo con cottura veloce (solitamente intorno ai 10-12 minuti), lo trovate senza problemi nei supermercati più forniti. In alternativa dovrete prevedere una cottura di 30-40 minuti per quello classico (fatto che vanifica l'idea di ricetta veloce, in questo caso). Potete ovviamente aggiungere a piacere anche delle olive taggiasche o dei saporitissimi capperi per rendere questa ricetta ancora più stuzzicante. Oppure optare per altri cereali come kaputt, grano o farro (anche questi con cottura veloce). Vedrete è una ricetta semplice ma che regala grandi soddisfazioni e può essere gustata sia calda che fredda!


Ingredienti
200 g di orzo perlato
1 piccolo peperone giallo
1 piccolo peperone rosso
160 g circa di tonno al naturale
prezzemolo
sale
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di pasta di peperoncini (facoltativo)

Preparazione
Lava i peperoni, tagliali a metà ed elimina picciolo e filamenti bianchi; tagliali prima a strisce e poi a cubetti. Disponili su una teglia foderata con carta forno, condisci con un filo di olio evo e fai cuocere a 200° C per circa 15 minuti o almeno fino a quando non risulteranno ben morbidi.
Nel frattempo fai cuocere l'orzo in acqua bollente salata. Scolalo e passalo sotto acqua fredda corrente. Condisci con uno o due cucchiai di olio evo, prezzemolo tritato e, se ami i sapori piccanti, un cucchiaino di pasta di peperoncini. Aggiungi infine i peperoni e il tonno. Mescola bene e lascia insaporire per almeno 15 minuti prima di servire.

Nessun commento