La tana del coniglio

Food+photography blog. Raccolta di ricette e appunti di cucina.

Cerca

Torta Mimosa in coppa

 

Ogni occasione è buona per gustare un dolce e, in questo caso, non ho potuto rinunciare alla preparazione di un dolce facile e velocissimo per la festa della donna. La torta Mimosa in coppa è assolutamente irresistibile con quel mix di pan di Spagna e crema che ricorda la versione classica, ma che ci permette di avere un dolce al cucchiaio realizzabile in poco tempo e davvero irresistibile.

Per farlo occorrerà preparare una base di torta sponge o di pan di Spagna. Per una ricetta super "easy" potete optare anche per una torta quattro quarti o un dolce allo yogurt. Insomma scegliete la base che più preferite. Ricordate però che il pan di Spagna va leggermente inzuppato con una bagna, che può essere alcolica oppure no, realizzando del semplice sciroppo di zucchero o, per chi come me non ama i dolci troppo stucchevoli, si può optare per del semplice latte. 

Spennellate il pan di Spagna se volete mantenere una certa consistenza oppure versate la bagna in un piatto e lasciatelo per pochi secondo immerso nel liquido qualora desideriate un effetto più "inzuppato". Questa versione di Mimosa è preparata con una semplice crema pasticcera alla vaniglia. In alternativa potete optare per la ricetta più classica scegliendo di realizzare una crema diplomatica per la farcitura. Le dosi del dolce sono indicative per 4 bicchierini, ovviamente possono variare in base alla capacità dei contenitori scelti.



Ingredienti
150 g di farina 00
8 g di lievito per dolci
2 uova a temperatura ambiente
100 g di zucchero
60 g di latte
60 g di olio di semi
un pizzico di sale
1/2 bicchiere di latte
crema pasticcera (qui la ricetta)

Preparazione
In una ciotola capiente montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Utilizzate le fruste e lavorate il composto per almeno 5 minuti fino a quando non sarà chiaro e spumoso. 
Aggiungete olio e latte a filo continuando a montare. 
A questo punto unite la farina e il lievito setacciati, mescolando delicatamente con una spatola per non smontare il composto.
Trasferitelo in una teglia rettangolare o tonda (diametro 22 cm) foderata con carta forno.
Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.
Non appena risulterà ben cotta e dorata sfornate e lasciate raffreddare.
Ritagliate dei dischetti del diametro dei bicchieri. Spennellateli con del latte o bagna a vostra a scelta.
Disponete un dischetto nel bicchiere e copritelo con qualche cucchiaio di crema pasticcera. Bagnate un altro dischetto e create un ulteriore strato di torta e crema. Completate infine tagliando la torta a quadretti e distribuendoli in maniera non ordinata sul dolce.
Decorate a piacere con zucchero a velo o frutta fresca prima di servire.

1 commento

  1. You'll have to make a sponge cake. You can also make a four-quarter cake or a yoghurt dessert for a super-easy recipe. Simply put, select your preferred basis. Remember to slightly soak the sponge cake in a syrup, which may be alcoholic or not, by preparing simple sugar syrup or, if you're like me and don't like overly sweet sweets, by using simple milk.

    RispondiElimina

Printfriendly