2 gennaio 2011

Delizie al panettone









Prima ricetta del nuovo anno! Innanzitutto vi faccio i miei migliori auguri per uno splendido e scintillante 2011! Passate bene le feste? Io me ne sono stata tranquilla quest'anno, niente viaggi in programma e niente festeggiamenti fenomenali per Capodanno.. del resto mi sono coccolata il mio piccolino e mi sono goduta tranquillamente le feste in famiglia! Visto che, come ogni anno, mi ritrovo con una miriade di panettoni ho pensato come al solito al mio personale riciclo usando una ricetta ideata dalla mia mamma e rubata clamorosamente! Prima o poi anche lei si deciderà ad aprire il suo blog!! Ora, visto il successo avuto lo scorso anno con i dolcetti di panettone, la mia mamma si è ingegnata e ha creato per noi queste meravigliose tortine che io ho ribattezzato "Delizie al panettone" perchè oltre al fattore estetico deliziano anche il palato. Come avrete ben capito si tratta di un vero e proprio riciclo di panettone, munitevi quindi di sac à poche e un po' di pazienza e create le vostre delizie. Vi avviso inoltre che avanzerete ancora un bel po' di panettone da questa ricetta, ma a breve vi proporremo qualcos'altro di innovativo! Nel frattempo gustatevi questo dolcetto per il primo giorno dell'anno!



Ingredienti per 12 delizie:
1 panettone da 750 gr circa
cacao amaro in polvere q.b. (circa 30 gr)
250 gr di mascarpone
2 tuorli + 1 albume
2-3 cucchiai di zucchero
marsala secco q.b. (1 cucchiaio circa)
125 gr circa di crema di marroni + q.b. per la decorazione (un vasetto da 250 gr in totale dovrebbe bastare)
ribes rossi per la decorazione
codette di cioccolato per la decorazione


Preparazione
Eliminate la calotta e il fondo del panettone e ricavate dei dischi di circa 1 cm di spessore. Ritagliate vari dischi con dei coppapasta tondi (ne bastano 3 di diversi diametri). Ricavate 12 dischi per ogni diametro. Poneteli nel forno per 5 minuti a 90°C per eliminare l'umidità, oppure se volete prepararli la sera prima, lasciateli riposare a temperatura ambiente per tutta la notte in maniera tale che si secchino leggermente. Prepariamo la crema di mascarpone: montate 1 albume a neve ben ferma con un pizzico di sale. In una ciotola a parte sbattiamo due tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere una spuma, aggiungete quindi il mascarpone e continuare a mescolare energicamente per creare una crema soffice. Incorporate quindi il marsala e la crema di marroni. Infine unite delicatamente l'albume al composto. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un'ora. 
Procediamo con il montaggio dei pasticcini: prendere il disco più grande che fungerà da base e spennellatene il bordo con la crema di marroni. Intingetelo quindi nelle codette di cioccolato facendole ben aderire. Con l'aiuto di una sac-à-poche cospargere il disco di base con la crema di mascarpone precedentemente preparata e lasciata riposare. Adagiarvi quindi il secondo dischetto in ordine di grandezza e ricoprirlo nuovamente di crema. Terminare con l'ultimo dischetto più piccolo e adagiarvi, con l'aiuto di un cucchiaino da caffè, una piccola porzione di crema di marroni. Con un colino cospargere il tutto con cacao amaro e decorare la cima di ogni dolcetto con del ribes rosso. Tenere in frigorifero fino al momento di servire.

9 commenti:

  1. ma che bella presentazione; il panettone così ci guadagna. E' davvero bellissimo.

    RispondiElimina
  2. Complimenti è davvero una bellissima idea!!! auguriii :)

    RispondiElimina
  3. Buono il panettone riciclato, a me la crema al mascarpone piace da morire. Brava tu e brava la tua mamma!
    Auguri per un 2011 fantastico e godurioso :-)

    RispondiElimina
  4. Una ricetta utile per un risultato molto scenografico e sicuramente golosissimo...Praticamente è una sorta di millefoglie al panettone con crema al tiramisù...3 ricette classiche per crearne una innovativa. Da copiare veramente!!!Complimenti.
    Un bacione e tantissimi auguri di buon anno!!!

    RispondiElimina
  5. ...carine queste delizie! :-)

    RispondiElimina
  6. che meraviglia di pasticcini! un colpo di grazia alle feste in pieno stile! che buoni mannaggia..

    RispondiElimina
  7. sono senza parole per quanto sono belle, golose ed eleganti!! salvo subito la tua ricetta e complimenti per le bellissime foto! baci, ale

    RispondiElimina
  8. Complimenti, sei molto brava!
    felice anno nuovo!

    RispondiElimina
  9. oddio devono essere buonissime!!! solo dall'aspetto sono la fine del mondo!!! bravissima.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...