1 ottobre 2011

Crepes ai gamberi con salsa cocktail

IMG_6716

IMG_6703

L'idea può sembrare azzardata e mentre la preparavo anche io ero titubante. Lo ero. Fino al primo morso di quella che si è rivelata una delle crepes salate più gustose e "comfort food" che avessi mai avuto modo di azzannare (qui la ricetta). Sì lo so, non sto proprio peccando di modestia, ma credetemi è quasi libidinosa. Sarà poi che io ho un debole per la salsa cocktail o per i gamberi cucinati in determinati e svariati modi, resta comunque il fatto che sono veramente soddisfatta di questa mia ultima ricetta realizzata per Calvè. La mia avventura come foodblogger del mese di Settembre per Visto che buono può dirsi conclusa. E' stato divertente sperimentare e cucinare con un prodotto che solitamente viene utilizzato come accompagnamento. Mio marito, da buon amante della maionese e di tutte le salse derivate, ha avuto modo di fare da cavia per tutti i miei esperimenti. Che dire? Mettersi in gioco è stato divertente, ma adesso è tempo di rimboccarsi le maniche per nuovi ed interessantissimi progetti. Al momento non posso svelarvi nulla, ma sto navigando verso orizzonti nuovi e inesplorati per portare un po' di novità nella mia vita. Innanzitutto non essendo più gradita, in quanto mamma, nell'azienda per cui lavoravo da 8 anni, ho dovuto lasciare il lavoro a seguito di innumerevoli e spiacevoli situazioni. Se da una parte ne ho sofferto, dall'altra ne gioisco e spero di poterne trarre vantaggio con il progetto che inseguo e sogno da moltissimo tempo. Della serie "chiusa una porta, si spalanca un portone"... incrociate le dita!
Ah quasi dimenticavo.. con queste quantità otterrete 4 crepes deliziose!

IMG_6732

IMG_6730

IMG_6723

IMG_6731

IMG_6722

Ingredienti:
150 gr di farina 00
1 uovo
400 ml di latte
sale
pepe
1 spicchio di aglio
400 gr di gamberi sgusciati
salsa cocktail Calvé
2 cucchiai di salsa di soia
1 limone
olio extravergine di oliva

Preparazione
In una ciotola sbattete l'uovo con il latte e aggiungete poca farina alla volta fino a creare una pastella leggera e priva di grumi. Aggiustate di sale. Ungete una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Versate quindi un mestolo abbondante di impasto e cuocete circa 2 minuti per lato fino a quando non saranno ben cotte e dorate. Tuffate i gamberi in acqua bollente salata per un paio di minuti. Versate un filo di olio extravergine di oliva in un'altra padella e fate saltare a fiamma moderata i gamberi con il succo di limone filtrato, la salsa di soia, uno spicchio d'aglio tritato, un pizzico di sale e pepe.
Versate uno o due cucchiai di salsa cocktail Calvé su ogni crepes e adagiatevi i gamberi. Arrotolate quindi le crepes e servitele con un'insalata fresca e stuzzicante.

9 commenti:

  1. ma che meraviglia, una idea molto originale, complimenti

    RispondiElimina
  2. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  3. Devo accontentarmi delle tue succulenti foto: in casa mia un piatto del genere me lo mangio solo io, SIGH
    Baci,
    Veronica

    RispondiElimina
  4. Sembrano proprio appetitose...da provare!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. oh mamma che bell'aspetto che hanno!!
    un sofisticatissimo e gustosissimo wrap.....
    gnam gnam!

    RispondiElimina
  6. Molto buone e sfiziose...bellissima idea!! Un bacione..

    RispondiElimina
  7. Ciao Eka, sulla bontà io ti credo sulla parola un boccone lo darei volentieri, un abbraccio, Alex

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...