15 dicembre 2012

Chocolate Crinkles Cookies

IMG_4493

IMG_4436

Nevica! E mai come ora riesco ad apprezzare questo momento! Guardo fuori dalla finestra e avverto il silenzio, i fiocchi che cadono leggeri, lo scricchiolio delle impronte lasciate dai bimbi curiosi! E tutto è ancor più meraviglioso! Guardo mio figlio estasiato davanti ad un mondo fatato, dipinto di bianco per l'occasione! E lui, con il ditino puntato verso il cielo, si domanda se stanno per arrivare le renne ("mamma? eenne??"). Qui nasce tutta la magia, l'attesa del Natale, il tepore della casa dopo una passeggiata tra la neve immacolata e fatata! Tutto sembra sempre più perfetto! Lo è ancor di più, se al rientro, ci gustiamo la nostra cioccolata calda, con una spruzzata di panna e a farci compagnia ci sono anche un paio di biscotti!
La ricetta arriva direttamente dalla signora Martha Stewart, e già questo vi dovrebbe bastare come sinonimo di garanzia. Lo ammetto, non li avevo mai provati, nonostante siano super quotati su quasi tutti i foodblog. Ero scettica sull'uso dello zucchero a velo in un biscotto che dovrebbe esaltare le qualità del cioccolato fondente, ma mi sono dovuta ricredere! Sono fantastici e mio figlio li ha eletti ufficialmente a biscotti dell'anno! Solo come prova assaggio ne ha divorati sei. Mi chiedo ancora come possa un bimbo di due anni divorare così tanti biscotti, ma i suoi "baffetti" di cioccolato erano sinonimo di gioia e ho chiuso un occhio sul fatto che avrebbe sicuramente saltato la cena!
Io, oggi li condivido con voi, anche se la ricetta è ormai più che conosciuta, e vi auguro un dolcissimo fine settimana! Per circa 60 biscotti.

IMG_4456

IMG_4448

IMG_4502

IMG_4480

IMG_4498

IMG_4467

IMG_4462

IMG_4440

Ingredienti
230 gr di cioccolato fondente tritato
180 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro Van Houten
2 cucchiaini di lievito per dolci
1/4 cucchiaino di sale
120 gr di burro morbido
300 gr di zucchero di canna Demerara BronSugar
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
80 ml di latte
200 gr circa di zucchero semolato
120 gr circa di zucchero a velo

Preparazione
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciatelo poi raffreddare completamente.
In una ciotola sbattete energicamente il burro con lo zucchero di canna fino ad ottenere una morbida spuma. Incorporate quindi un uovo alla volta e, successivamente, l'estratto di vaniglia. Unite il cioccolato fondente a temperatura ambiente e amalgamate bene il tutto.
In una ciotola setacciate farina, cacao, lievito e sale. Aggiungeteli quindi al composto alternando con il latte fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Dal momento che sarà estremamente morbido e difficilmente lavorabile, trasferitelo in un contenitore o in un sacchetto per alimenti e ponetelo in frigorifero per almeno 2 ore, meglio ancora tutta la notte, affinchè si solidifichi.
Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate con carta forno alcune teglie. Preparate due ciotole, una con zucchero semolato e l'altra con quello a velo.
Con un cucchiaino prelevate l'impasto e formate delle palline del diametro di circa 2,5 cm. Passatele prima nello zucchero semolato e, successivamente, in quello a velo, in maniera tale che ne siano completamente avvolte. Disponete quindi ogni pallina, senza appiattirla, sulla teglia ricoperta con carta forno, tenendole ben distanziate l'una dall'altra (5 cm circa). Durante la cottura tenderanno infatti ad allargarsi lievemente. In questo modo si formeranno le cosiddette "crepe", tipiche di questo biscotto.
Fate cuocere per 14 minuti in forno ben caldo, girando la teglia a metà cottura. Una volta pronti lasciateli raffreddare completamente. Si conservano perfettamente per circa 3-5 giorni in una scatola di latta.

16 commenti:

  1. Ciao Eka,
    ma che belli!!!
    Sai che ho questa ricetta di Martha Stewart da un pezzo e ancora non mi sono decisa a farla???...beh, vedere i tuoi mi fa davvero venir voglia oggi..poi piove meglio di accendere il forno che c'è...
    Buon w.e.! Roberta

    RispondiElimina
  2. Io li ho provati proprio poco tempo fa, anche io per la prima volta. Ma un po' il mio forno sgangherato, un po' una ricetta non troppo giusta e sono stati un flop! Vabbè, evito di postarli e li riproverò ;) casomai copio la tua ricetta!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. Adoro questi biscotti!!! li faccio spesso anch'io!:)
    Complimenti per le tue splendide foto!! Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  4. Spettacolari..ti dirò che stavo pensando di prepararli oggi pomeriggio..:)
    Buon week end !

    RispondiElimina
  5. Mi attirano sempre quei disegni che vengono sulla superficie di questi biscotti! :) Bellissimi, cara.. sei stata fantastica! Un abbraccio con affetto! <3

    RispondiElimina
  6. Questi li ho fatti una volta, molto buoni e cioccolatosi! Le foto sono davvero belle, complimenti! ^.^

    RispondiElimina
  7. non li ho mai fatti anche se vedo che impazzano on line :-)
    l'immagine del tuo piccolo che li divora mi ha però fatto venir voglia di prepararli per il mio cucciolo!
    buon sabato e buona neve

    RispondiElimina
  8. complimenti per le foto sono molto eleganti.. I biscotti? Segno subito la ricetta!!! :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. li ho sempre voluti fare ma non ho mai avuto il coraggio!

    RispondiElimina
  10. sono bellissimi!
    ...da quanto li vorrei fare anche io, ma per paura di fare pasticci...ci ho sempre rinunciato...

    RispondiElimina
  11. meravigliosi questi dolcetti con una spolverata di zucchero!!!

    RispondiElimina
  12. [url=http://viagraonlinedirectly.com/#qeale]viagra online[/url] - viagra online , http://viagraonlinedirectly.com/#xrcwr viagra online

    RispondiElimina
  13. Buonissimi, li ho provati anch io e i miei bimbi ne vanno matti! Per il tuo piccolo suggerirei il film "Le 5 leggende":i miei bimbi crescendo stavano un pò perdendo la magia del Natale ma questo film ne ha rinvigorito lo spirito!! Da vedere insieme a loro per tornare a credere un pò a Babbo Natale! Ciao e un bacio al piccolo divoratore di biscotti,
    Sara

    RispondiElimina
  14. Io li ho appena fatti però al limone!!!

    RispondiElimina
  15. Vraiment top de nous proposer dans ce post ce Chocolate Crinkles Cookies, mon petit fils adore. Mais on a mit du temps a avoir un de ces ingrédients, car on loge à coté de Thouaré-sur-Loire mais on y trouve pas constamment exactement les mêmes condiments pour sa recette. Occasionnellement on implore un bon ami d'en acquérir sur Nancy ou bien je visite le site http://www.mesgourmandises.com qui permet de trouver un grand nombre de boutiques e-commerce pour faire l'achat des composants pour profiter de recettes de tous les départements. Vous avez d'autres fournisseurs en ligne dans le but de se faire fournir certains des composants ? Merci.

    RispondiElimina
  16. Perfetti!!! Li ho fatti per curiosità (al cioccolato nn so resistere) e rifatti per la Christmas Fair nella scuola di mia figlia...un successo! Li ho già messi nella lista dei miei biscotti preferiti. Ora per Natale delizierò i miei commensali anche con la versione "lemon"! Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...