16 gennaio 2013

Gran Panzerotti Ricotta, Spinaci e scorza di limone al cartoccio con pomodorini e pangrattato alle erbe aromatiche


IMG_4992

IMG_4979

Dopo l'ondata di dolci che vi ho proposto per l'inizio dell'anno direi che un piatto leggero e che ha quasi tutta la freschezza della bella stagione ci sta benissimo. Giusto per fare una piccola pausa, perchè, in realtà, la mia moleskine trabocca di ricette con un indice di colesterolo che rasenta l'incredibile e a breve ne avrete una piccola dimostrazione con una torta iper golosa!
Nel frattempo io continuo a cucinare per il Raviolificio Lo Scoiattolo e ho avuto il piacere di assaggiare questi deliziosi Gran Panzerotti nella classica versione "Ricotta e spinaci" ma con in più il tocco spumeggiante e frizzante della scorza di limone. Per una serie di ricette "light", dedicate al mese di Gennaio, ho pensato di proporli così, in un frusciante cartoccio con tanti piccoli pomodori datterini, succosi e delicati, e una buona dose di pangrattato profumato alle erbe aromatiche. Questa scelta ha fatto in modo che nella mia cucina troneggiasse uno splendido mazzo di prezzemolo freschissimo che mi ha fatto venire voglia di vacanze ed estate e invece... siamo solo a gennaio! Poco importa, io intanto mi godo la leggerezza di questo cartoccio e assaporo tutti i profumi e i colori che sprigiona!


IMG_4953

IMG_4990

IMG_4986

IMG_4948

IMG_4970

pangrattato q.b.
pomodori datterini
1 mazzetto di prezzemolo
erba cipollina
sale
1 peperoncino
olio extravergine di oliva
2 spicchi di aglio

Preparazione
Fate cuocere i Gran Panzerotti in abbondante acqua salata. Preparate dei cartocci ritagliando dei rettangoli abbastanza ampi utilizzando della carta forno.
Lavate, asciugate e tritate finemente le erbe aromatiche. Disponetele in una ciotola con il pangrattato, il peperoncino, uno spicchio di aglio tritato e un pizzico di sale.
Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Fateli saltare per 2-3 minuti in padella con un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio che andrete poi ad eliminare.
Non appena i ravioli saranno pronti fateli saltare velocemente in padella. Trasferiteli quindi nei cartocci, cospargete con abbondante pangrattato alle erbe aromatiche. Richiudete i cartocci e ponete in forno a 200°C per circa 5 minuti. Servite ben caldi.

8 commenti:

  1. se potessi allungare la mano... quanto mi piacerebbe dare un morso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena...Allora te ne mando un bel piatto virtuale!!
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Proprio un piattino che profuma d'estate! Mamma che nostalgia.. ne ho immensamente voglia!! Complimenti Erika. Panzerotti da sogno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, sono due giorni che non faccio che sognare ad occhi aperti spiagge dorate e un mare blu inteso con tutte le sue sfumature!
      Un abbraccio Ely cara

      Elimina
  3. ciao Erika! seguo spesso il tuo blog, complimenti per le ricette che proponi! e le foto sono invitanti e sempre molto belle! questa ricetta è squisita! (anche io ho un blog aperto da poco magari se ti va di passare a trovarmi...."dolcesalsarosa.com")

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele!! ti ringrazio davvero tanto per tutti i tuoi complimenti!
      Passo subito a trovarti nel tuo nuovo blog!
      Baci

      Elimina
  4. Come scatenare la mia fame?
    Basta guardare le foto e ditemi se non accade anche a voi!!!!
    Mammina che buoni!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luby!!
      Sono invitanti vero? immagina il profumo!! Io me ne sono innamorata!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...