7 maggio 2014

Petit-Beurre al cacao e cioccolato al latte

IMG_9710 copy

Se dovessi scegliere il mio biscotto preferito, tra tutte le varietà esistenti al mondo, il posto d'onore lo avrebbero sicuramente i Petit-Beurre. Li ho sempre amati alla follia, soprattutto quelli classici, con la tavoletta di cioccolato rigorosamente fondente che andava a contrastare piacevolmente con il biscotto croccante, ma non troppo dolce. Non c'era merenda che non mi vedesse andare a fondo di quei piccoli pacchetti di biscotti. Semplicemente troppo buoni. Potevo quindi non resistere al richiamo quando Amazon mi ha mostrato quel bellissimo cofanetto dedicato al mondo dei Petit-Beurre?
C'è tutto, il libro, un bellissimo tagliabiscotti e gli stampini in silicone per ottenere le barrette di cioccolato. Il libricino è in francese, ma le ricette in esso contenute sono talmente semplici che credo riuscirebbe a tradurlo chiunque.
Oggi quindi facciamo un piccolo tuffo in Francia! Tranquilli, la ricetta ve l'ho tradotta io, rispolverando il mio francese un po' arrugginito, ma sempre amato.
Anche se stenterete a crederci ho ancora qualche rimasuglio delle uova di Pasqua e quindi ci siamo sbizzarriti con le tavolette al cioccolato al latte su un delizioso biscotto al cacao. Credetemi se vi dico che sono spettacolari! Adesso che posso farli tranquillamente anche io chi mai mi fermerà più?
Le quantità per circa 20 biscotti. Un unico piccolo consiglio, come sempre, scegliete ingredienti di ottima qualità, soprattutto per quanto riguarda il burro.

Ingredienti
200 gr di farina 00
80 gr di burro
80 gr di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di lievito
50 ml di latte intero
25 gr di cacao amaro
250 gr + 50 gr di cioccolato al latte

Preparazione
In un pentolino fate fondere il burro con lo zucchero e il latte. Mescolate bene e lasciate raffreddare completamente. Mescolate di tanto in tanto per fare in modo che il burro non affiori troppo in superficie. Nel frattempo ponete in una ciotola il cacao setacciato con la farina e il lievito. Create una conca e versate al suo interno il mix di burro e latte. Mescolate fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Formate una palla leggermente appiattita e avvolgetela nella pellicola per alimenti. Ponete quindi in frigorifero e lasciate riposare per almeno 3 ore.
Nel frattempo fate fondere a bagnomaria 200 gr di cioccolato al latte. Togliete dal fuoco e aggiungete altri 50 gr di cioccolato fondente. Questo procedimento farà in modo che la vostra tavoletta di cioccolato resti lucida e non vada a creare quelle antiestetiche macchie di burro di cacao. E' un semplice trucco che solitamente si usa nella fase di temperaggio del cioccolato. Fate attenzione sempre a non scaldare eccessivamente il cioccolato al latte, in quanto fonde ad una temperatura inferiore rispetto a quello fondente ed è più delicato.
A questo punto versate un cucchiaio di cioccolato in ogni stampino. Spatolate bene la superficie e sbattete un paio di volte lo stampo sul tavolo per fare in modo che il cioccolato si distribuisca uniformemente. Ponete in frigorifero per circa 30-40 minuti.
Su un piano leggermente infarinato stendete l'impasto al cacao con uno spessore di circa 3 mm e ritagliate i vostri Petit-Beurre. Aiutandovi con una spatola trasferiteli su una teglia foderata con carta forno. Fate cuocere in forno già caldo, a 170°C, per circa 12 minuti. Per mantenere al meglio la forma dei biscotti potete farli riposare nuovamente in frigorifero per circa 10 minuti prima di infornarli.
Una volta pronti lasciateli raffreddare su una griglia.
Fate fondere gli altri 50 gr di cioccolato al latte e adagiatene un cucchiaino scarso al centro di ogni biscotto. Adagiate quindi una tavoletta di cioccolato premendo leggermente.
Si conservano in una scatola ermetica.

14 commenti:

  1. Sono deliziosi, anche io ne vada matta e la tua versione è così delicata...la parte al cioccolato ha un disegno meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Tutto merito di quel meraviglioso set per petit beurre!!

      Elimina
  2. Anche io avevo una predilezione per quei biscottini, il pacchetto da due era un must per la merenda :)
    Li ho rifatti con il kit Silikomart questo inverno, sono venuti proprio bene e capisco la soddisfazione... i tuoi sono meravigliosi!!!
    Bellissima anche la foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Marghe! Il pacchettino da due era per le crisi da astinenza.. ho smesso di comprarli tanti ne mangiavo! Sono troppo buoni!

      Elimina
  3. Troppo belli e troppo buoni, biscotti adorabili che si mangiano sempre volentieri, adesso vado amazon a vedere questo cofanetto sperando non mi tenti troppo......a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatti tentare!!! Vedrai non te ne pentirai!!

      Elimina
  4. Ti sono venuti benissimo!
    Avevo adocchiato anch'io questo set tempo fa su Amazon e ora mi fai tornare la voglia di acquistarlo...
    Buona giornata. Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compralo, compralo, compralo!! Scherzi a parte, è davvero un ottimo acquisto!
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Bellissimi biscotti e stampino davvero adorabile!

    RispondiElimina
  6. Quando ho visto questa ricetta mi sono illuminata! Ho un'adorazione per questi biscotti e sono subito corsa su Amazon, ho intercettato il set di cui parlavi e l'ho acquistato immediatamente!
    Non vedo l'ora che sia stasera per cimentarmi con la versione più classica...fatta questa, ho già qualche idea per "movimentarli" un po'.
    Grazie ancora per la dritta, mi hai reso una donna felice ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima!!! Io, se ne avessi il tempo, li preparerei tutti i giorni!! Sono fantastici!!
      Un abbraccio e buon biscottamento ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...