29 ottobre 2014

Chocolate spider donuts

spider donuts4

Si prosegue con le ricette di Halloween...
L'unica cosa che mi rende elettrizzata è vedere l'espressione del mio piccolo quando gli propongo un dolce simpatico e spiritoso proprio come questi piccoli ragni-ciambella.
La ricetta base è la mia solita, fedelissima, delle ciambelle al cioccolato, cotte al forno.
Vi servirà l'apposito stampo, ma potete ovviare alla mancanza utilizzando anche dei semplici stampi per muffins, non usciranno con il buco, ma saranno ugualmente apprezzati, credetemi.
Per la decorazione potete sbizzarrirvi un po'. Gli occhietti, li ho realizzati con della ghiaccia reale e un goccio di cioccolato fondente, ma potete prepararli anche con il classico cioccolato bianco. L'importante è farli asciugare bene prima di assemblare il tutto.
Stesso discorso vale anche per le zampette, le ho viste realizzate anche con la semplice stringa di liquirizia e sono altrettanto simpatiche. Io, ho optato, per dei pezzetti di bretzel, quelli classici del supermercato che vengono utilizzati solitamente come stuzzichino negli aperitivi. 

spider donuts2

Non vi ho ancora convinti? Sappiate allora che ogni ragnetto viene coperto interamente da una golosa colata di cioccolato. Esiste qualcosa di più spaventosamente goloso?
Per circa 6-8 piccole ciambelle

spider donuts

spider donuts3

Ingredienti
80 gr di farina
30 gr di cacao amaro
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
90 gr di zucchero di canna
1 uovo
85 gr di latte intero
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
15 gr di burro sciolto
Per decorare:
ghiaccia reale (qui la ricetta) o cioccolato bianco
100 gr di cioccolato fondente
breztel (o liquirizia)

Preparazione
Preriscaldate il forno a 160°C. Preparate la teglia per ciambelle spennellando lievemente con un po' di burro fuso.
In una ciotola unite la farina, il cacao, il lievito, il pizzico di sale e lo zucchero. In un'ulteriore ciotola invece aggiungete tutti gli ingredienti liquidi come l'uovo, il latte, l'estratto di vaniglia e il burro fuso ormai freddo. Incorporate quindi tutti gli ingredienti liquidi all'interno della ciotola con gli ingredienti solidi. Mescolate brevemente fino a quando non si saranno ben amalgamati. Riempite quindi una tasca da pasticcere. In questo modo sarà più comodo e veloce distribuire l'impasto nella teglia per ciambelle, senza creare pasticci.
Versate quindi l'impasto riempiendo solo metà dello stampo, affinchè non fuoriesca durante la cottura, in quanto tenderanno ad aumentare di volume. 
Fate cuocere in forno già caldo per 10-12 minuti o comunque fino a quando non saranno ben cotte (fate la prova stecchino). Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate gli occhi con un goccio di ghiaccia reale (qui la ricetta) o del cioccolato bianco. Non appena sarà ben asciutta adagiatevi al centro, con uno stuzzicadenti, una piccolissima goccia di cioccolato fondente. Lasciate solidificare bene il tutto.
Coprite ogni ciambelle con il cioccolato fondente fuso a bagnomaria, lasciate asciugare. 
Applicate quindi gli occhietti con una piccola goccia di ghiaccia o cioccolato. Infilate quindi pezzetti di bretzel per creare le zampe del ragno. In alternativa praticate dei piccoli fori con uno stecchino sui lati di ogni ragno e infilate dei pezzetti di liquirizia.

18 commenti:

  1. Ma che carini!!!! Penso che li proporró alla mia trappola......le piaceranno un sacco!!! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuli! Mio figlio è impazzito quando li ha visti ;)

      Elimina
  2. Troppo simpatici!! Ormai Halloween è arrivato è questa sembra proprio una bella idea da proporre!!

    un abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, sono felice che ti piacciano :)

      Elimina
  3. ma tra questi ed i ragnetti affogati nel cioccolato, venerdì posso cenare dolcemente da te?

    RispondiElimina
  4. Stupendi! Non solo mi bambini restano estasiati dinnanzi alle tue creazioni, ma anche gli adulti!! *___*

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie Arianna! Mi sono usciti particolarmente buffi...

      Elimina
  6. ah ah a so troppo carine..davvero......non setto di ridere......guarda che faccette simpatiche...ah ah ah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forti vero? In realtà, per l'espressione ho preso spunto da un cartone che guarda sempre mio figlio (Minuscule). C'è questo ragnetto pasticcione che è veramente simpatico... Felicissima che mettano allegria ;)

      Elimina
  7. Sono stupendi questi Donuts. Le foto meravigliose. Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Davvero super bellissimi!! Complimenti, immagino la faccia del tuo piccolo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...