19 novembre 2014

Tortine in tazza con mela e cannella (Apple mug cake)

mug cake mela e cannella

Vi avevo anticipato che questo mese sarebbe stato frenetico. Però devo anche ammettere che è straordinariamente ricco di soddisfazioni. Sto lavorando su tre diversi progetti, e in questi giorni ho avuto modo di dimenticarmi persino di comprare le uova. Per non proporvi un'altra torta vegana, anche se a breve non mancherò di regalarvi qualche altra piccola delizia, ho optato per un paio di mug cakes, alla mela e cannella. Un classico senza tempo. Qui l'uovo c'è, ma ne basta uno solo e solo 3 minuti di cottura per una tortina che profuma di cannella e che vi regalerà molte soddisfazioni, nonostante la semplicità.

Io, che il microonde l'ho sempre usato solo per scongelare o riscaldare, eccomi a dargli nuovamente una chance, dopo il successo della mug cake al cioccolato, che non smetto un secondo di prepararmi nei momenti di sconforto. Siccome di torte di mele non ne abbiamo mai abbastanza questa volta la mug cake in questione è piuttosto classica e poco originale, ma ugualmente deliziosa.

mug cake mela e cannella3

mug cake mela e cannella5

Pensate un po' a quando rientrate tardi a casa la sera, avete giusto il tempo di prepararvi una cena veloce, sistemare un secondo la casa (e fare qualcosa come 1200 cose tutte insieme) e prima di crollare per quei 2 minuti di relax sul divano, perchè non prepararsi una tortina veloce, una super coccola, da gustare rigorosamente in tazza?! 
Ovviamente può essere anche un'idea per un dolce dell'ultimo minuto, quando, ad esempio si hanno ospiti a cena.
Insomma ogni occasione è buona per una mug cake, è talmente veloce da preparare che resterete sorpresi. Prendete nota dei consigli della mia ultima mug cake al cioccolato anche per questa versione e otterrete un dolce veloce e perfetto!
Per 1-2 mug cake (a seconda della dimensione delle tazze)

mug cake mela e cannella2

Ingredienti
7 cucchiai di farina 00
4 cucchiai di zucchero semolato
1/4 di cucchiaino di lievito
1/4 cucchiaino di sale
1 uovo
1 cucchiaino di cannella
3 cucchiai di latte intero
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva delicato
1 mela grande

Preparazione
In una ciotola mescolate gli ingredienti solidi, quali farina, cannella, zucchero, sale e lievito. A parte mescolate olio, latte e l'uovo ben sbattuto. Unite ingredienti solidi e liquidi e aggiungete la mela, sbucciata e privata del torsolo, tagliata a pezzetti emescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferite il tutto in due tazze (o mug) e ponete nel forno a microonde. Fate cuocere per 2-3 minuti a media temperatura (circa 650W). Controllate la torta in tazza durante gli ultimi 30 secondi di cottura affinchè non si gonfi troppo. Cercate di lasciare il composto vagamente morbido. Lasciate riposare un minuto prima di servire. Ricordatevi che i tempi di cottura possono variare in base alle dimensioni della tazza utilizzata e alla quantità di impasto presente nella tazza. Qualora risultasse troppo morbida vi basterà riporla nuovamente nel microonde e cuocere ancora per 30 secondi fino al grado di cottura desiderato.

17 commenti:

  1. Anch'io ho scoperto le mug cake proprio in questi giorni. Dopo che ho comprato un libro di un'americana. Le sto provando tre-quattro al giorno. Sono entusiasta. Quelle alla mela ancora devo provarla. Oggi pomeriggio...sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sto aspettando il libro sulle mug cake, è nella lista per Babbo Natale ;)
      ti capisco perfettamente quando dici di provarne 3 o 4 al giorno, lo farei anche io!!
      Un bacione

      Elimina
  2. Complimenti sono davvero deliziose...bellissime da vedere e immagino buonissime...grande idea! :)
    A presto...Ila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, sono felicissima che ti piacciano :)))
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao Eca:* quando vedo preparazioni come questa, mi pento di aver lasciato da mamma il microonde... Sono deliziose queste tortine... veloci, semplici e dai sapori genuini che amo... niente di più buono. Un bacione e buon pomeriggio:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corri da tua mamma e gustatevi insieme una bella torta di mele in tazza ;)
      Un bacione

      Elimina
  4. ho sempre paura di rompere le tazze durante la cottura di queste piccole cake...sono irrimediabile, lo so.
    Le tue sono una favola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, le tazzine che vedi nella foto hanno più di 40 anni e sono di porcellana finissima.. non ti dico che paura avevo io!! Invece le tazze ti assicuro che non si rompono! L'unico accorgimento sta nel non porre nel microonde tazze con bordi in metallo. Provale, sono certa rimarrai stupita del risultato ;)
      Un bacione

      Elimina
  5. Mi hai quasi convinta a comprare un microonde!

    RispondiElimina
  6. Anche io non sono una gran utilizzatrice di forno a microonde!!
    Lui se ne sta li, a prendere polvere, diciamo che fa arredamento, ma sta sera lo metto al lavoro!! Grazie!!

    un baciotto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco lo stesso faccio io!! Ci scaldo solo un paio di cose alla settimana eppure ha un mucchio di funzioni mai usate prima ;)
      Piano piano mi ci abituerò...
      Un bacione

      Elimina
  7. divine,anche se non ho il microonde con una tazza meno delicata si possono provare nel forno normale,grazie carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei Paola... non te lo consiglio granchè perchè i tempi di cottura sono sicuramente più lunghi e la temperatura più alta, come per la classica torta di mele. Molto dipende dalle tazze usate, io non ho mai provato, perciò non saprei che consiglio darti. Fammi sapere come va l'esperimento, sono molto curiosa!!
      A presto

      Elimina
  8. Fantastica davvero! La proverò questa sera, ma leggevo che ci vorrebbe il lievito per il micro che io non ho, quello normale va bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, puoi farla tranquillamente anche con il classico lievito che usi per i dolci di tutti i giorni, non è necessario quello per microonde ;)
      A dire la verità io uso sempre proprio quello classico, quello per microonde non l'ho mai provato.
      A presto

      Elimina
  9. Buonissima la vorrei proprio provare ma altrove ho letto che ci vorrebbe il lievito per il micro. Quello normale va bene secondo voi?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...