14 luglio 2015

Smoothie banana e mirtilli

Devo essere sincera, sto facendo uno sforzo davvero notevole per ricominciare. Ci sono vacanze che ti lasciano addosso una tale nostalgia che non faresti nient'altro che parlare di quei luoghi meravigliosi, dei sapori provati e di tutte quelle splendide sensazioni che solo un posto come il Salento può regalare. Questo post "post-vacanze" vuole essere un timido inizio. Ho rispolverato una vecchia ricetta, fresca, perchè con questo caldo la voglia di cucinare si è velocemente dileguata. Questo smoothie è comunque perfetto per iniziare la giornata. Ed è anche uno dei più classici! Il sapore dolce della banana e il gusto acidulo dei mirtilli per un mix sorprendentemente goloso, amato moltissimo anche dai più piccoli.

Perfetto a colazione o come rinfrenscante merenda. Se lo volete ancora più leggero, provate a sostituire il latte vaccino con una fresca bevanda al latte di cocco. In questo caso aggiungetene poca alla volta per ottenere la giusta consistenza, perchè risulta vagamente più liquida rispetto al classico latte. Ovviamente per una scelta vegana sostituite lo yogurt classico con uno di soia.
Mentre io penso alle prossime ricette, quasi tutte rigorosamente fresche e senza cottura, e ad un piccolo resoconto delle mie vacanze in Salento, vi lascio questa ricetta velocissima e un piccolo trucco per realizzarla al meglio. Per un risultato ancora più sorprendente, tutti gli ingredienti dovranno essere ben freddi da frigo. Il vostro smoothie risulterà ancora più cremoso e perfetto se utilizzerete mirtilli surgelati. Acquistateli freschi e poneteli in freezer per qualche ora prima di realizzare il vostro frullato energetico.

Ingredienti
125 gr di yogurt bianco Bio (per i vegani yogurt di soia)
250 ml di latte di cocco (o latte vaccino)
1 banana
200 gr circa di mirtilli

Preparazione  
Tagliate a fette la banana e unitela ai mirtilli, yogurt e latte all'interno di un frullatore. Frullate bene il tutto per 2 minuti fino ad ottenere un composto cremoso. Potete valutare se aggiungere altro latte fino a raggiungere la consistenza desiderata. Potete provarlo anche con yogurt al cocco, per un sapore ancora più fresco e intenso.

6 commenti:

  1. Prova ad immaginare come sia per me riniziare oggi dopo mesi di pausa dal blog! Durissima ma avevo proprio voglia!
    La tua ricetta mi piace molto, ed è infatti il mio smoothie preferito della colazione :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco!!
      Io faccio davvero fatica ad entrare in cucina in questi giorni... giusto lo stretto necessario!! Se potessi, tornerei di corsa al mare!!

      Elimina
  2. Semplicemente perfetto per questo clima con Flegetonte che imperversa. Il Salento è un luogo magico, ci sono stata nel 2000 con mio marito e quando mia figlia sarà più grande la porterò sicuramente. Aspetto il reportage con ansia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono davvero innamorata del Salento!! E' un luogo meraviglioso... non riesco a smettere di pensarci ;) che voglia di tornare!!

      Elimina
  3. Vabbè banana e mirtilli sono assolutamente il top insieme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grande classico... intramontabile ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...