3 agosto 2015

Girasoli vegani alle verdure grigliate con ratatouille mediterranea di zucchine, olive e pomodorini


Ci sono giorni in cui tutto va a rilento, in cui cerchi di goderti ogni singolo istante per assaporarlo al meglio, e poi ci sono giorni in cui senti di avere bisogno di una piccola pausa per uscire un po' dalla routine e dalla quotidianità. Ho pensato moltissimo a come gestire il mese di Agosto. Quel mese in cui tutto cambia e il blog passa sempre un po' in secondo piano. Per molti è il mese delle tanto attese vacanze, del relax, della spensieratezza e anche un po' dei pranzi super veloci e con il minimo impegno possibile.
Poi ci sono io, le cui vacanze sono un ricordo un po' lontano, mentre cerco comunque di godermi un po' tranquillità nella calda città deserta (o quasi), sospirando ogni volta mi capita sotto mano una foto del Salento!
Le vacanze ad Agosto mi mancano moltissimo e spero con il cuore di riuscire a scappare per qualche giorno lontano dalla solita quotidianità, giusto per rilassarmi un po' e concedermi un po' di svago prima dei mille impegni che mi aspettano a settembre.
Nel frattempo vi lascio una ricetta velocissima, preparata con dei ravioli super speciali, una novità firmata "Raviolificio Lo Scoiattolo". Signore e signori, vi presento i ravioli vegani!! Questa è una delle ultime ricette realizzate in collaborazione con Lo Scoiattolo per promuovere la nuova linea vegana. Per l'occasione ho spadellato un po' con i girasoli vegani alle verdure grigliate, buonissimi anche con un semplice sughetto "sciuè sciuè". Perfetti da preparare in soli 5 minuti, direttamente in padella, con un bicchiere di acqua e un condimento semplice, ma saporitissimo! Cercate anche quelli ai legumi, sono strepitosi!!
Io ne approfitto per prendermi ancora qualche giorno di riposo e per stare un pochino lontana dal blog e dal mondo food (anche se mi toccherà lavorare per la maggior parte del mese).
Vi auguro buone vacanze!! A presto!! 




Ingredienti 
1 confezione di girasoli vegani alle verdure
olio evo q.b.
3 cucchiai di passata di pomodoro
10 pomodorini pachino
1 zucchina non troppo grande
olive verdi e nere o taggiasche
timo
basilico
cipolla rossa q.b.
Sale e pepe q.b.
Peperoncino fresco

Preparazione  
Lavate i pomodorini e tagliateli in due. Tagliate la zucchina a pezzetti non troppo grandi, in modo da rendere più veloce la cottura. Tagliate grossolanamente anche le olive e la cipolla. In una padella abbastanza ampia fate scaldare un filo di olio evo e iniziate a cuocervi le zucchine per un paio di minuti bagnandole con poca acqua. Non appena sarà evaporata unite pomodorini, peperoncino, cipolle e olive e i girasoli vegani. Coprite con circa 200 ml di acqua e salate a piacere. Unite anche qualche cucchiaio di passata di pomodoro e del basilico fresco. Fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando l'acqua non sarà completamente evaporata. Insaporite con timo fresco e servite.

3 commenti:

  1. Leggendo il tuo post mi sembrava di guardarmi allo specchio...anche qui ormai le vacanze di agosto, quelle insieme a tutti gli altri ormai sono un ricordo (il nostro lavoro è concentrato di più quando gli altri sono in vacanza!!!).
    Non conosco questi ravioli, però mi piace molto l'abbinamento del condimento

    RispondiElimina
  2. Devono essere veramente buoni e i sughi alle verdure sono perfetti per l'estate. Buona pausa, ci rivediamo presto!

    RispondiElimina
  3. anche se non sei in vacanza come sempre sorprendi con le tue ricette e foto io quando vengo qui respiro sempre aria di casa dove mi rilasso al solo guardare
    a presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...