1 ottobre 2015

Intrecci al cacao e vaniglia


E' un periodo che amo sfornare biscotti. Era passato un po' di tempo dall'ultima volta che mi era presa questa mania, ed ora eccomi con questi deliziosi Intrecci al cacao e vaniglia. Sono i classici biscotti da inzuppo, quelli perfetti per fare colazione. Golosissimi e molto amati sia dai grandi che dai piccini, hanno un non so che di nostalgico. Non riesco a non immaginarli senza latte e cacao o, per i più decisi, tuffati in una tazzina di caffè.
L'impasto è davvero molto veloce da realizzare. Armatevi soltanto di sbattitore elettrico, o di planetaria, con frusta K, per realizzarli. Montate quindi uova, burro e zucchero e il gioco è fatto. L'impasto va diviso perfettamente in due parti uguali, uno verrà aromatizzato con il cacao amaro e l'altro con vaniglia. Vi consiglio di utilizzare mezza bacca di vaniglia, incisa per il senso della lunghezza, privandola dei suoi semini, per avere un'aroma non troppo intenso, ma davvero molto gradevole! 




Qualora l'impasto risultasse un po' troppo morbido, soprattutto per essere lavorato, sentitevi liberi di aggiungere 2 o 3 cucchiai di farina. Io ne ho aggiunta ancora un po' all'impasto alla vaniglia per renderlo più compatto. I tempi di riposo in frigorifero, tra una lavorazione e l'altra, garantiranno una perfetta riuscita, sia per quanto riguarda la fase di "intreccio", sia per la perfetta forma dei biscotti durante la cottura. Bastano 10 minuti per avere un impasto facilmente lavorabile.     

   



I tempi di cottura possono variare anche in base allo spessore dei biscotti. Indicativamente si aggirano attorno ai 12-15 minuti, molto varia anche in base al tipo di forno. Non appena inzieranno a dorare e ad indurirsi leggermente saranno pronti per essere sfornati.
Sono biscotti che non necessitano di grandi tempi di riposo, come invece avviene per la frolla, e si conservano perfettamente anche per una settimana o più, se ben conservati.
Questa la ricetta per circa 32 intrecci al cacao e vaniglia



Ingredienti 
125 gr di burro morbido (non fuso!)
110 gr di zucchero semolato
1 uovo
1/2 bacca di vaniglia
250 gr di farina 00
2-3 cucchiai di cacao amaro


Preparazione  
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Dovrà risultare morbido, ma non liquido. Aiutandovi con uno sbattitore elettrico, o utilizzando una planetaria, lavorate il burro con lo zucchero e l'uovo.
Non appena avrete ottunuto un composto omogeneo unite la farina in due tempi, setacciandola bene. 
Dividete in due l'impasto. Ad uno aggiungete il cacao amaro e lavorate bene affinchè sia perfettamente incorporato. Al secondo unite invece i semini di vaniglia ricavati dalla bacca. Qualora fosse troppo morbido, unite altri due cucchiai di farina per renderlo più compatto e facilmente lavorabile.
Preriscaldate il forno a 180°C e, nel frattempo, fate riposare i due impasti in frigorifero. Suddivideteli quindi in 4 parti ciascuno e formate delle stringhe lunghe circa 40 cm. Intrecciate quindi due strisce con molta delicatezza. Tagliate poi dei trancetti della lunghezza di 5 cm circa. 
Tenete sempre in frigorifero l'impasto che non utilizzate in modo che non risulti troppo morbido.
Fate riposare in frigorifero i biscotti ottenuti per circa 10 minuti prima di infornare, avranno così una forma perfetta.
Poneteli su una teglia foderata con carta forno, mantenendo la distanza di circa 2 cm tra un biscotto e l'altro.
Fate cuocere per 12-15 minuti in forno ben caldo a 180°C.
Una volta pronti lasciateli raffreddare completamente su una griglia.
Si conservano in un contenitore a chiusura ermetica anche per 1 settimana.

31 commenti:

  1. Ciao, anche io sono in fase biscotti ;) e ti ringrazio perché questi sono i prossimi che farò!Bellissimi!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere :) Anche io sto iniziando ad entrare prepotentemente in fase "biscotti" ;)
      Bacione

      Elimina
    2. Ma senza lievito?

      Elimina
  2. che voglia di far biscotti, sono bellissimi questi!

    RispondiElimina
  3. Copio immediatamente!!! Ho proprio voglia di fare biscotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia Copia! Se puoi raddoppia le dosi perchè finiscono subito ;)

      Elimina
  4. Questi intrecci sono assolutamente deliziosi, complimenti, li archivio tra le future ricette immediatamente! A presto, Emanuela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Emanuela!
      Poi se decidi di provarli fammi sapere cosa ne pensi!!
      A presto

      Elimina
  5. Un bicchiere di latte, questi biscotti e poi è la fine. Sono veramente meravigliosi! 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Con il latte sono la fine del mondo ;)

      Elimina
  6. bellissimi, già li assaporo con una bella tazza di latte

    RispondiElimina
  7. si mi ci vorrebbe proprio un caldo abbraccio come coccola al mattino a colazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi sono perfetti per iniziare la giornata con una super coccola!

      Elimina
  8. Questi biscotti sono meravigliosi, hanno un aspetto incredibile, sono perfetti davvero. Sento già la vaniglia e il cacao unirsi in bocca

    Marco di una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco! Sempre gentilissimo!
      Provali, sono certa ti piaceranno molto!!
      A presto

      Elimina
  9. mi hai fatto venir voglia di ricominciare a biscottare, bellissime e golose le tue treccine!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi biscotti sono la giusta scusa per cominciare a biscottare ;)
      Bacione

      Elimina
  10. Sono stupendi!! Nonostante sappia che non mi verranno mai lontanamente somiglianti, appena avrò riparato il forno mi butto nella sperimentazione della versione veg!! ;) mi piacciono troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi voglio sapere tutto sulla versione veg!! Sperimenta, sperimenta!!!
      Io sono certa che ti verranno benissimo!
      Bacione

      Elimina
  11. bonjour
    je viens de realiser votre recette
    idéal pour la pause the ou café
    je viens de vous mettre sur mes liens
    lesdelitsdegourmandises.blogspot.fr
    bises
    kate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci beaucoup Kate!!
      Ta recette est superbe!! Je veux essayer ta version :)
      Bises

      Elimina
  12. Fattttiiii sono buonissimi!!!! Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee Tiziana!!
      Come sono felice! Sono troppo contenta che ti siano piaciuti!
      Grazie di cuore!!

      Elimina
  13. Che belli Erika!!! Mi salvo la ricetta che è semplicissima!

    RispondiElimina
  14. Li ho provati con le mie bimbe, sino venuti buonissimi!!! E ci siamo molti divertite a farli! Grazie

    RispondiElimina
  15. Grazie!! Buonissimi!! Ma i tuoi sono anche bellissimi! Come sei riuscita a far si che dopo la cottura siano così lucidi? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio. Meno lavori l'impasto più risulta liscio ed omogeneo, questo vale anche per la pasta frolla in generale. Forse il fatto che siano "lucidi" dipende dalla luce della foto.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...