9 novembre 2016

Crostatine al farro con crema frangipane


Amo la crema frangipane, è una di quelle cose a cui proprio non si riesce a resistere. Il suo profumo è incredibile e si propaga per tutta la casa, la consistenza è unica nel suo genere e il sapore non si può raccontare con poche semplici parole. Se ancora non l'avete provata dovete assolutamente correre ai ripari, magari provando proprio queste friabili crostatine dal cuore di crema frangipane.

La crema frangipane è davvero semplicissima da realizzare ed è una di quelle ricette da tenere sempre a portata di mano perchè riesce a dare un tocco in più a dolci di vario tipo. L'ho amata la prima volta nelle famose Galette de Roi e appena posso cerco sempre di farla e rifarla. E' un semplicissimo mix di burro morbido, non fuso, zucchero, uovo, farina e farina di mandorle. Anche le proporzioni sono facilissime da ricordare circa 30 g di ogni ingrediente per 1 uovo. Insomma una crema utilissima e indimenticabile!
Per la frolla invece mi sono affidata al mio amatissimo farro, per un gusto più rustico e profumato.



Nell'ultima settimana sono stata piuttosto impegnata. La nuova cucina è finalmente pronta e, oltre alla fase di riordino e riorganizzazione, mi sono voluta concedere qualche nuova idea per renderla ancora più bella, ancora più mia. Su LivinGo ho trovato tante idee carine per arredare e decorare la mia stanza preferita, mi sono concessa anche qualche acquisto, come questi meravigliosi barattoli in cui conservare sale e spezie varie.



Presto vi mostrerò qualche foto in più. Nel frattempo prepariamo un buon tè caldo e assaporiamo questa dolce frolla dal cuore morbido.
Per 4 crostatine



Ingredienti
Per la pasta frolla
200 g di farina di farro
200 g di farina 00
200 g di burro morbido
200 g di zucchero semolato
vaniglia  o scorza di limone bio (facoltativo)
Per il ripieno di crema frangipane
70 g di burro morbido
70 g di zucchero semolato
70 g di farina di mandorle  
4 cucchiai rasi di farina 00
2 uova 
      
Preparazione
Preparate per prima cosa la pasta frolla, che dovrà riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
In una ciotola lavorate energicamente burro morbido e zucchero fino ad ottenere una morbida crema. Unite l'uovo leggermente sbattuto e mescolate bene affinchè sia ben incorporato. Aggiungete a piacere scorza grattugiata di limone bio o i semini prelevati dalla bacca di vaniglia. Questa operazione servirà solamente ad aromatizzare la pasta frolla.
Unite quindi le farine 00 e di farro in una sola volta. Lavorate il composto velocemente fino ad ottenere un impasto "bricioloso". Non lavoratelo troppo a lungo altrimenti tenderà a rompersi in cottura. Formate una palla, schiacciatela leggermente e avvolgetela nella pellicola trasparente. Ponete quindi in frigorifero per il riposo (minimo 30 minuti).
Nel frattempo preparate la crema frangipane.
In una ciotola sbattete burro morbido e zucchero fino ad ottenere una crema. Non è necessario montare il composto incorporando aria. Unite l'uovo e mescolate con un cucchiaio di legno. A questo punto aggiungete la farina di mandorla e la farina 00. Mescolate per ottenere una crema omogenea. Coprite con pellicola trasparente e ponete in frigorifero per almeno 15 minuti. In questo modo la crema frangipane avrà una buona consistenza.
Stendete la pasta frolla e foderate degli stampi per crostatine. Ritagliate anche la parte superiore delle crostatine utilizzando gli stampi. In alternativa potete decorarle a piacere come le classiche crostate.
Conservate le crostatine in frigorifero per almeno 10-15 minuti.
Farcitele quindi con la crema frangipane, adagiate il disco di pasta frolla ricavato sulla superficie premendo leggermente lungo i bordi per sigillarle.
Fate cuocere in forno statico già caldo a 180°C per 15-20 minuti circa. Saranno pronte non appena inizieranno ad assumere un delicato colore dorato. I tempi di cottura possono variare in base alle dimensioni delle crostatine. 
Lasciate raffreddare prima di gustare. 

4 commenti:

  1. adora la crema frangipane, la faccio sempre per l'Epifania per la Galette des Rois...proverò anche così grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!! Anche io la amo moltissimo! Nella Galette des Rois è la perfezione assoluta, ma anche queste crostatine non sono niente male ;)

      Elimina
  2. Purtroppo io invece l'ho provata, si che l'ho provata. E dopo ne sono diventata dipendente, solo che proprio leggerina non è :-) ma è così buona!!! queste crostatine sono perfette, come sempre ovviamente. Carinissimo anche il bottoncino di mandorla sopra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì non è proprio leggera, ma ogni tanto ci si può concedere questo sfizio... è così buona! Io la mangerei anche così!
      Sono felice che le crostatine ti siano piaciute!
      A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...