13 dicembre 2016

Cookies vegani cioccolato e noci


Continua la fase di preparazione "biscotti di Natale" con questi deliziosi cookies cioccolato e noci perfetti per gli amici vegani. Niente latte, uova, burro o derivati per un biscotto sano e leggero adatto a chi vuole cedere alla golosità senza troppi sensi di colpa.

Avevo già sperimentato una versione di questi cookies e, se siete alla ricerca dell'accoppiata vincente per comporre le vostre scatoline di regali golosi "home made" potete trovare qui la ricetta. Un'altra idea vincente è quella di abbinarla alla granola, anch'essa vegana, pubblicata qualche giorno fa.
Insomma ricetta facili e veloci perfette per chi ha fatto della scelta vegana il suo stile di vita, ma anche per chi vuole scoprire un nuovo modo di fare dolci, con tutto il gusto e la bontà di prodotti sani e genuini.

 

Si conservano a lungo, se ben conservati in una confezione a chiusura ermetica, e possono essere preparati anche con diversi giorni di anticipo. Arricchiteli con la frutta secca che più preferite o abbinateli a gocce di cioccolato, come ho fatto io, che ho scelto le "Noci per la ricerca", da un progetto della fondazione Umberto Veronesi. Infatti, per ogni confezione acquistata, si contribuisce a sostenere la ricerca scientifica sulla salute. 
Con le quantità suggerite nella ricetta si ottengono un buon numero di cookies, ora non vi resta che mettervi all'opera e preparare tanti cookies per le persone a cui volete più bene! 


Ingredienti
 160 g di zucchero di canna
150 ml di olio di semi (o altro olio vegetale)
60 ml di panna di soia
1 cucchiaio di fecola di patate
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
100 g di farina 00 o integrale

180 g di farina di farro
20 g di cacao amaro
50 g di noci tritate grossolanamente
70 g di gocce di cioccolato
     
Preparazione
 In una ciotola sbattete energicamente l'olio con lo zucchero. Aggiungete la panna di soia e continuate a lavorare il composto fino ad ottenere una crema liscia e densa. Unite quindi la fecola, il sale e il bicarbonato. Mescolate e aggiungete i due tipi di farina e il cacao. Lavorate il tutto con una spatola fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben compatto. Tritate grossolanamente le noci. Unitele, con le gocce di cioccolato, all'impasto. Rilavorate il tutto e prelevate delle palline di impasto poco più grandi una noce. Appiattitele leggermente con le mani e disponetele man mano, distanziandole leggermente, su una teglia foderata con carta forno.
Fate cuocere in forno statico ben caldo a 180° per circa 10 minuti. I bordi dovranno risultare leggermente dorati, mentre il cuore dei biscotti risulterà morbido e cedevole al tatto

4 commenti:

  1. Questi biscotti hanno un aspetto davvero "uno tira l'altro", e che bella quella scatolina rossa. E' stupenda

    RispondiElimina
  2. Li sto facendo ma...che disastro aiuto...impasto super friabile, si sgretola..
    E nella cottura..sono mollissimi..Non si induriscono...help!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella! Scusa se ti rispondo solo ora!! Dunque l'impasto è piuttosto friabile, ma lavorandolo bene con le mani dovresti riuscire facilmente a creare delle palline. Qualora fosse troppo difficile da lavorare puoi aggiungere un cucchiaino scarso di panna. In cottura risultano molto morbidi (idem appena sfornati). Una volta raffreddati però acquistano la giusta consistenza. Fai attenzione a non cuocerli troppo a lungo altrimenti diventeranno molto duri una volta freddi! Tienimi aggiornata!! A presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...