13 marzo 2017

Coconut chocolate macarons


I coconut chocolate macarons non hanno nulla a che vedere con i delicati e famosissimi macarons francesi. Questi biscotti hanno una consistenza unica, un deciso profumo di cocco e una golosa copertura al cioccolato. Niente passaggi lunghi e complicati, solo qualche albume e un delizioso profumo che si spande per tutta la casa durante la cottura.

La ricetta originale arriva direttamente dal blog di Donal Skehan. Inutile dirvi che lo adoro e lo seguo sempre, soprattutto quando sforna delizie come questa. Mi sono lasciata incantare dalla sua semplicissima video ricetta e, complici un paio di albumi avanzati dalla preparazione di una crema pasticcera, mi sono tuffata a capofitto in questi macarons dalla consistenza "chewy".


La preparazione richiede pochissimi minuti e ingredienti di facile reperibilità. Potete optare per una copertura al cioccolato, scegliendo quello che più preferite, per renderli ancora più golosi e accattivanti. Formare questi biscotti è davvero semplicissimo. Il mio consiglio è quello, una volta pronto l'impasto, di utilizzare un classico porzionatore per gelati. I macarons risulteranno grandi e ben "cicciotti".



La parte esterna sarà quindi dorata e croccante, per poi avere all'interno un cuore morbido e ricco di cocco. In alternativa  potete utilizzare un cucchiaio e formare delle palline della grandezza di una noce. E' una golosa ricetta salva albumi da tenere sempre a portata di mano.
Gli amanti del cocco non potranno più farne a meno!
Per circa 10 macarons


Ingredienti
2 albumi
100 g di zucchero a velo
100 g di farina di mandorle
1/2 bacca di vaniglia
100 g di farina di cocco + extra per decorare
circa 100 g di cioccolato fondente
    
Preparazione
Montate a neve gli albumi. Setacciate lo zucchero a velo e unitelo agli albumi mescolando delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso per non smontare il composto. Aggiungete quindi la farina di cocco, quella di mandorle e i semini prelevati dalla bacca di vaniglia.
Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza consistente. 
Foderate con carta forno una teglia e preriscaldate il forno statico a 150°C.
Prelevate con un cucchiaio o un porzionatore per gelato il composto e formate delle palline con le mani (il procedimento è lo stesso utilizzato per le polpette). Appiattitele leggermente e posizionatele man mano sulla teglia distanziandole bene.
Fate cuocere per circa 25 minuti in forno ben caldo e sfornate non appena inizieranno a dorare leggermente.
Fate raffreddare completamente. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria e intingete i macarons ricoprendoli per metà. Cospargetene la superficie con altra farina di cocco. Lasciate quindi che il cioccolato si solidifichi completamente prima di gustare. 

8 commenti:

  1. mmmmmmm mi appassiona l'idea che si tratti di una ricetta "salva qualcosa" ma mi sa che li preparerò indipendentemente da questo, mi ispirano un sacco!!!! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? anche a me piacciono da impazzire le ricette "salva qualcosa"
      Buona settimana anche a te ;)

      Elimina
  2. Mi piace questa ricetta (chissà come mai :-)))) ) ho però tre albumi che ho in frigorifero da ieri che dici aumento di 30 gr tutti gli altri ingredienti? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitica Ely!!
      per 3 albumi devi aumentare a 150 le farine e lo zucchero ;)
      Poi fammi sapere
      Bacione

      Elimina
  3. Perfetto, grazie Erika, ci provo!!!!

    RispondiElimina
  4. Veloci e davvero deliziosi mi piace l abbinamento cocco e cioccolato🍪🍪🍪🍪

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio.. anche io amo cocco e cioccolato!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...