18 marzo 2011

Cookies al burro di noccioline con gocce di cioccolato (Peanut butter cookies)

IMG_3582

IMG_3590_2

Sfogliando il libro di Trish Deseine mi sono imbattuta nella ricetta degli "Old Fashioned peanut butter cookies", ma alla fine mi sono lasciata trasportare dall'entusiasmo e mi sono ritrovata a modificare leggermente il tutto. Innanzitutto aggiungendo delle deliziose gocce di cioccolato per smorzare un po' il lieve sapore del burro di noccioline e poi regalandogli quella sostanziale forma e sostanza che hanno i veri cookies. La forma proposta dal libro di Trish Deseine non era proprio fattibile a mio parere, segno che sempre più spesso nelle ricette c'è qualcosa di incomprensibilmente poco veritiero. Senza perciò nulla togliere alla ricetta in sè mi sono ritrovata con la cucina inondata da un piacevole profumo di biscotti e soprattutto con teglie e teglie di queste delizie! Con le gocce di cioccolato sono ancora più buoni! Per mia comodità li ho voluti belli grandi, con tante gocce, non solo nell'impasto, ma spargendo anche una bella dose prima dell'infornata! Questi cookies sono morbidissimi e gustosi. Il burro di noccioline tra l'altro si percepisce appena regalando un accostamento dolce-salato che stuzzica le papille gustative al massimo! Preparate quante più teglie potete perchè otterrete circa 40 buonissimi cookies!

IMG_3601

IMG_3600

IMG_3596

IMG_3595

IMG_3593

IMG_3579

IMG_3602_2

IMG_3592_2

Ingredienti:
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino raso di sale fino
225 gr di burro morbido
225 gr di burro di noccioline
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
170 gr di zucchero di canna
170 gr di zucchero semolato
3 uova medie, sbattute
gocce di cioccolato a piacere (circa 150 - 200 gr)

Preparazione
Preriscaldata il forno a 180°. In una ciotola capiente sbattete energicamente il burro ammorbidito, precedentemente tagliato a pezzetti, con il burro di noccioline e l'estratto di vaniglia. Dovrete ottenere una crema liscia ed omogenea. Incorporate quindi i due tipi di zucchero, semolato e di canna, e sbattete energicamente come per creare un composto spumoso. In una ciotola unite la farina Antigrumi Molino Spadoni, il lievito e il sale ben setacciati e unitene metà al composto. Aggiungete quindi le uova e l'altra metà della farina. Mescolate bene e aggiungete anche le gocce di cioccolato, tenendone da parte qualche cucchiaio per la decorazione finale.
Foderate con carta forno due teglie. Con l'aiuto di un cucchiaio per gelato (avete presente quello che usate per formare le palline?!) prelevate sempre la stessa quantità di impasto e create delle palline con le mani del diametro di circa 3 cm. Senza appiattirle disponetele man mano sulla teglia ricoperta da carta forno e tenetele ben distanziate (circa 7 cm). Cospargeteli con poche gocce di cioccolato. Fate cuocere in forno già caldo per 15 minuti. Trascorso questo tempo togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare per 5 minuti poi trasferite i biscotti su una griglia e lasciate nuovamente riposare per almeno 10 minuti. I cookies saranno molto morbidi non appena li estrarrete dal forno, pertanto maneggiateli con delicatezza.

9 commenti:

  1. Interessante il burro di noccioline,confesso la mia ignoranza,non l'avevo mai sentito nominare, ma dove si compra?
    Grazie e buon we

    RispondiElimina
  2. Ciao Germana!
    Io lo trovo all'Esselunga.. prova vicino a Nutella, Confetture, etc. oppure nel reparto dei cibi etnici ;)))
    Buon week end

    RispondiElimina
  3. Che bontà!!! Davvero golosissimi!

    RispondiElimina
  4. per una golosa come me sono la fine del mondo!!!!
    poi ti sono venuti bellissimi :)

    RispondiElimina
  5. non si può, non si può!!!Non puoi presentarti così, di mattina con queste delizie!!!Io sveeeengooo!Già che ho fame e son golosa di mio, ci aggiungi queste meraviglie qui e per me (e i miei rotolini regina, quelli che non finiscono più!) è la fine!!!

    RispondiElimina
  6. questi biscotti con una bella tazza di latte....
    già la mia immaginazione è partita alla riscossa eheh complimenti devon esser squsiti!

    RispondiElimina
  7. Quel libro ce l'ho anche io, e non sai da quanto tempo vorrei fare quetsi bsicotti...ma questa tua versione ha battuto quella di Trish...mi hai conquistata, sai?! Sono perfetti così come li hai modificati te!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia!! chissà che buonii!!ciao!

    RispondiElimina
  9. ottimi questi biscottini e quella farina è veramente spettacolare!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...