26 maggio 2011

Tagliatelle profumate al limone

IMG_4607

IMG_4604

Un'idea velocissima per preparare un primo piatto ricco, gustoso e profumato. Ultimamente mi è scattata un'adorazione per gli agrumi (oltre che per le erbe aromatiche.. ma questa è un'altra storia!) e spesso vago alla ricerca di nuove ricette da provare. Fin qui tutto nella norma, fino a quando non vado a frugare nel mio fidato Cucchiaio d'argento e ci trovo queste tagliatelle tutte speciali. Siccome sono anche una grande fanatica della panna (.. e non posso farci nulla, proprio non posso farne a meno) non mi sono tirata indietro quando ho letto la ricetta e ho deciso di riproporla, un poco a modo mio, ma comunque nella versione quasi classica. Unico consiglio: abbondante con il parmigiano: non è mai abbastanza!! Gli ingredienti sono per 2 persone.

IMG_4605

IMG_4603

IMG_4602

IMG_4593

IMG_4597

Ingredienti:
180 gr di tagliatelle fresche all'uovo (qui la ricetta per la pasta fresca)
150 ml di panna fresca
1 limone grande non trattato
30 gr di burro
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
sale

Preparazione
Fate cuocere la pasta come d'abitudine, in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Nel frattempo, in un pentolino fate scaldare il burro a fuoco basso e non appena si creano delle bollicine aggiungete la scorza di limone e mescolate. Aggiungete quindi la panna, un bel cucchiaio di parmigiano e un pizzico di sale e cuocete per pochi minuti. Fate quindi saltare le tagliatelle per pochi minuti con la panna fino a quando non si saranno bene insaporite. Completate con una abbondante spolverata di parmigiano grattugiato prima di servire.

15 commenti:

  1. Le preparo allo stesso modo sono buone ✿

    RispondiElimina
  2. Si, si. Un classico stupendo, ideale anche quando devi sfornare una pasta all'ultimo minuto senza il tempo di preparare un sugo più elaborato. Io, più che usare montagne di parmigiano, le profumo con abbondante pepe bianco appena macinato.

    RispondiElimina
  3. Veloce e sicuramente gustoso!
    Da provare oggi stesso!!!

    Graziee un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Le faccio spessissimo anch'io!!! Sono buone e delicate!!! Olga

    RispondiElimina
  5. Semplici ma deliziose, anche io sono diventata una fanatica dei sapori agrumati e di tutte le erbe aromatiche. Fanno risaltare la cucina in modo unico. Ed evviva anche la panna, demonizzata, del tutto ingiustamente per me !!! Manu

    RispondiElimina
  6. anch'io adoro gli agrumi e le ricette con gli agrumi....e queste fettuccine sono invitantissime!!

    RispondiElimina
  7. questa ricetta mi ha conquistata. mai fatte e penso siano buonissime.

    RispondiElimina
  8. Ottimo Eka, mi piace molto questo piatto. Un abbraccio Alex

    RispondiElimina
  9. mmmmh che acquilina mi hai fatto venire, adoro il limone e il ssuo profumo abbinato a qualsiasi piatto!
    senti ma ti posso chiiedere dove hai preso quei meravigliosi piatti bianchi? è da natale che ne cerco un servizio che mi piaccia e non lo trovo... :(
    ciao! alessandra

    RispondiElimina
  10. Ciao Alessandra!! i piatti li trovi da Ikea hihihi hanno un'aria retrò e mi sono piaciuti subito anche se sono un po' grandi! A breve dovrò tornare a prenderne altri.. mi manca quello da frutta! Però sono sempre alla ricerca di quelli "veri" retrò style! Un bacione, a presto!

    RispondiElimina
  11. ho capito quali sono!!
    appena torno vado a farmi un giretto nel paradiso svedese..! :D
    bacio!

    RispondiElimina
  12. Mai fatte ma mi ispirano davvero molto come del resto tutto ciò che producono le tue sapienti mani ;-)

    RispondiElimina
  13. @Letiziando: vedrai sono troppo buone!! hihihi comunque tu mi fai troppi complimenti ;))) un bacione

    RispondiElimina
  14. eccomi!!!!!
    :))
    non posso fare a meno di commentare QUESTA ricetta...
    una di quelle che mi conquistano, così, semplici ed essenziali, lista ingredienti corta e qualità di questi "lunga"...
    che bello averti conosciuta!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...