2 giugno 2011

Quiche di patate allo zafferano

IMG_4819

IMG_4830

I miei esperimenti sulle quiches non finiscono mai e questa ne è la prova! Sempre grazie al regalo di Chiara, una mia lettrice (vi ricordate? ne avevo parlato qui), mi sono lasciata conquistare ancora di più dai profumi e dai colori dello zafferano. Già ne ero fortemente ghiotta e ora ne sono letteralmente dipendente! Fatto sta che mi sono messa all'opera per creare una torta salata saporita, ma veloce. E con la pioggia di ieri il tepore del forno e il colore e i profumi della quiche appena sfornata mi hanno subito fatto tornare il buonumore (e una certa voglia di estate naturalmente!). La cosa importante per questa quiche è ovviamente avere dello zafferano di ottima qualità e cospargere il tutto con abbondante parmigiano grattugiato per creare una piacevole crosticina. Altre idee per le vostre quiche (perfette per un picnic!) le trovate qui.

IMG_4818

IMG_4838

IMG_4837

IMG_4836

IMG_4831

Ingredienti:
200 gr circa di pasta sfoglia
50 gr di parmigiano grattugiato
250 ml di panna da cucina
2 uova grandi
stimmi di zafferano o zafferano in polvere
sale
pepe
3 patate grandi

Preparazione
Foderate con carta forno uno stampo e adagiatevi la pasta sfoglia facendola aderire bene alle pareti. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, nel frattempo scaldate il forno a 220°C. Lavate e pelate le patate,tagliatele a fette non troppo sottili e fatele scottare in acqua bollente per 5-6 minuti (oppure seguite il metodo di cottura al micronde come indicato qui). Prelevatele poi con delicatezza e adagiatele sopra la pasta sfoglia. Nel frattempo sbattete energicamente le uova con la panna in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano in stimmi per il tempo necessario. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete metà del parmigiano, mescolate bene e versate il tutto sopra le patate. Completate con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e infornate per 30 minuti circa. Servite ben calda!

12 commenti:

  1. Ouah quelle belle tarte, elle est magnifique! J'ai envie d'en prendre une part! ;)
    Bonne journée

    RispondiElimina
  2. Mmh, sembra davvero appetitosa!
    E poi, con lo zafferano in pistilli è un'altra cosa!
    Hai mai provato a fare la pasta? Io la faccio una volta alla settimana... anzi, quasi quasi la faccio oggi a pranzo ;)
    Baci,
    Vero

    RispondiElimina
  3. Gustosissima!
    L'avrei fatta subito ma ieri mi sono dimenticata di comprare le patate...uff!

    RispondiElimina
  4. complimenti !!!! farò prestissimo questa ricetta, ho giusto un panetto di pasta sfoglia fatta da me !!!! belle anche le foto!!! ciao a presto

    RispondiElimina
  5. QUesta quiche è strepitosa, quel giallo oro la rende davvero invitante e non oso immaginare il sapore delizioso che avrà!

    RispondiElimina
  6. sperimenta sempre di più, ci prendi proprio!!!!

    RispondiElimina
  7. Impossibile passare da te senza aver voglia di replicare all'istante la ricetta :)

    RispondiElimina
  8. Adoro le quiche in ogni versione e questa mi sembra davvero deliziosa!!! Con quel colore così solare mette davvero allegria...per non parlare poi del sapore che sarà sicuramente buonissimo!! Bacione...

    RispondiElimina
  9. tempo fa ho provato una simile... troppo buona!!

    RispondiElimina
  10. Sarà che sono stata tirata su a risotto alla milanese, ma lo zafferano per me è amore vero! Mi invento di continuo nuovi modi di usarlo e ogni volta è una piacevole sorpresa. Bella, bella questa quiche.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...