10 ottobre 2014

Torta rovesciata alle prugne e cannella

torta rovesciata prugne6

Dopo la torta al cioccolato ho deciso di far contenti anche gli amanti della frutta. Le torte rovesciate sono il genere di dolce alla frutta che preferisco. Restano vagamente umide e la frutta riesce a caramellare alla perfezione direttamente nel forno. In più si può optare per delle versioni molto soffici, come questa, oppure per le classiche tarte tatin rigorosamente a base di pasta brisée, come accade per la più classica, quella alle mele.
L'impasto è morbido, vagamente umido, grazie alla frutta e ai succhi che rilascia mentre caramella lentamente all'interno del forno con burro e zucchero. Per ottenere una torta bella alta vi consiglio di utilizzare uno stampo da 20 cm. In alternativa, se non ne avete a disposizione di questa particolare dimensione, ricordatevi di aumentare la quantità di prugne per ricoprire interamente tutto il fondo della tortiera. E' ovviamente preferibile utilizzare uno stampo con cerniera apribile, meglio se antiaderente.
Un altro trucco da mettere in pratica per non ritrovarsi con il forno colante di caramello è quello di adagiare la tortiera su una teglia foderata con carta forno. Durante la cottura, infatti, la frutta contenuta nel dolce tenderà a rilasciare i suoi succhi, che andranno ad unirsi allo zucchero creando una sorta di liquido appiccicoso, simile al caramello. Io adoro questa dolce copertura alla frutta su una torta morbida, la rende perfetta per qualsiasi momento della giornata. Soprattutto adesso che l'autunno sembra essere finalmente arrivato e ha portato con sè quei dolci momenti di coccole, libri e copertina calda, in cui una torta  profumata alla cannella spesso fa la differenza, soprattutto se accompagnata da una profumata tazza di tè.

torta rovesciata alle prugne4

torta rovesciata alle prugne

torta rovesciata alle prugne3

Ingredienti
100 gr di burro
50 gr di zucchero di canna
4-5 susine o prugne
75 gr di zucchero semolato
1 uovo
125 gr di farina
60 ml di latte
1 cucchiaio di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella (o 2)

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C.
In una ciotolina sbattete 50 gr di burro morbido con lo zucchero di canna fino ad ottenere una morbida spuma omogenea. Versatela sul fondo della tortiera e cospargetela anche sui bordi. Disponete quindi le susine tagliate a fette sul fondo senza schiacciare.
In una ciotola sbattete il restante burro con lo zucchero semolato fino ad ottenere una spuma. Aggiungete l'uovo e mescolate fino a che non sarà ben incorporato. Incorporate la farina ben setacciata, il lievito, la cannella e il latte.
Versate l'impasto nella tortiera, sopra le susine, livellandolo con delicatezza. Infornate per circa 30-40 minuti. Controllate con uno stuzzicadenti il livello di cottura. Dovrà fuoriuscirne ben pulito. Lasciate raffreddare la torta nello stampo. Per staccarla, soprattutto nella parte inferiore vi basterà inserire tra la torta e lo stampo la lama di un coltello.

9 commenti:

  1. Che meraviglia.... da provare! dei colori stupendi! gnammy! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Che spettacolo!! Me mandi una fetta?

    RispondiElimina
  3. Che bella! A guardarla fa autunno! :-)

    RispondiElimina
  4. Io sono contenta per entrambe le torte :-P

    RispondiElimina
  5. Anche a me piacciono moltissimo le torte di frutta per la consistenza morbida che hanno. E questa è una meraviglia anche da vedere. Molto bella.
    Ciao,
    Alice

    RispondiElimina
  6. Buonissima, con l'invasione di prugne che ho avuto io il mese scorso sarebbe stata perfetta! :)

    RispondiElimina
  7. Le torte rovesciate hanno sempre il loro perchè...scenografiche e buonissime, cosa chiedere di meglio? Io le adoro. E questa è così autunnale... :)

    RispondiElimina
  8. Ho sfornato questa torta ieri pomeriggio ed ha riscosso parecchio successo a casa mia.L'acidulo delle prugne che contrasta con la cannella e il gusto del burro è meraviglioso! L'unica pecca nella mia torta è che non è venuta bella alta come la tua :( purtroppo non avevo lo stampo apribile da 18- 20 cm e ho dovuto usare quello da 22.Il tuo blog è uno spettacolo,continua così :)

    RispondiElimina
  9. LETIZIA Buonissima......

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...